Alla fin della fiera: qualche considerazione

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.460
7.177
95
dove capita
Lo so che dicendo questo faccio la parte dell'antipatico... Ma trek, ktm, quintana roo, ceepo, THM, lightweight, Reynolds, tune, bontrager, tutti i produttori di componenti (3T, kcnc, tiso, anima, Chris king e compagnia)... Che fine hanno fatto?

Semplice: o non c'erano, tipo Trek o CK e compagnia, o non avevano novità. Per vedere i prodotti quindi basta andare nel loro sito.
 

camfall

Novellino
11 Gennaio 2011
24
0
Bici
cannondale supersix evo di2
grazie per gli ottimi reportage, leggendoli e guardando le foto era come se si fosse presenti... Grazie ancora
 

GRAPHIO

Pignone
17 Giugno 2008
114
0
Ma non vedo dove sia il problema,se i produttori invece di far produrre i telai top di gamma da Merida,Giant o altri produttori cinesi li fanno fare da Sarto secondo le loro specifiche,secondo me è solo un bene.

Magari fossero fatti tutti da telaisti italiani, sapete quanto se ne approfittano le case madri che comprano x una "cavolata" i telai e poi li rivendono a cifre assurde.
 

Lorenzo_78

Apprendista Passista
7 Aprile 2007
1.040
16
43
Pisa
Bici
Canyon UltimateCF SLX/Canyon AeroadCF SLX
Come sempre un reportage veramente accurato! Però però però...foto di donnine se n'è viste poche!!!
 

Bordi

Apprendista Velocista
18 Dicembre 2005
1.643
149
Losone-Ticino-Swiss
Bici
Time * Specialized * One - One
Oggi sono stato anch'io in fiera, c'è da perdere la testa, se vuoi scegliere una bici cambi idea ogni stand.
Per la prima volta ho provato il cambio elettrico, una figata!!!
Mi é piaciuta molto la Colnago con i freni a disco.
Non mi sono piaciuti certi telai (es, Specialized) con degli obliqui che sembrano dei tubi della stufa, talmente sono grossi.
 

Alextv56

Pedivella
31 Dicembre 2012
304
7
Bici
Carbonio artigianale - Canyon Ultimate CF 8.0 - Canyon cf slx
Gran bel lavoro e complimenti per tutti report. Da riaprire il discorso sui freni a disco che mi sembrano solo una moda. Pochi parlano del peso in più a fronte di prestazioni non proprio necessarie su strada.
 

tramontana

Apprendista Velocista
15 Agosto 2012
1.406
87
Bici
ce l'ho
assolutamente d'accordo con te.
Ho scritto questo messaggio perché più di qualcuno dava per "morto" il fasciato e la tecnologia ad esso applicata, mentre mi sembra che lo si stia usando sempre di più...e questo fa molto riflettere.o-oo-oo-oo-o

Beh hai ragione....il fasciato, vedi sarto e telai sarto derivati, unito alla sapienza di "mani italiane" ti puo' dare, oltre ai contenuti tecnici e prestazionali del carbonio, l'esclusivita' quasi artigianale che puo' giustificare cifre "relativamente" alte.

Dico relativamente perche' ci sono monoscocca prodotti in Asia che costano piu' di un fasciato top di gamma fondriest sarto e bottecchia....o-o
Io sto valutando per regalarmi il mio primo telaio nuovo di pacca (per fare esperienza ho preferito comprare solo telai di seconda mano) e sto valutando o per un onesto monoscocca da battaglia (dedacciai nerissimo per esemio) o fare la pazzia per un fasciato sempre made in italy.....
Secondo me quel bollino "handmade in italy" utilizzato bene dalle nostre aziende, puo' iniziare ad infastidire persino gli strapotenti tedesch:cassius:i.....io lo leggo e penso al cavallino rampante, alla divisione motori della maserati, al desmo della ducati......cioe' e' qualcosa che ha valore proprio perche' c'e' scritto Italy.....viaggio spesso per lavoro e sui tedeschi devo dire che un po' ci prendono per il cuxo, ma ci temono......le botte prese ai dtm e in formula 1, su loro, bravi quanto superbi e presuntuosi, fanno ancora male:mrgreen:.E ci temono....sanno che simo feriti, ma non morti. E questo un po' gli preoccupa...parlo in campo imprenditoriale, ovviamente.....o-o

OT L'unica cosa che mi frena per il fasciato top di gamma e' il discorso freni a disco.....non vorrei prendere qualcosa di costoso che in pochi mesi invecchiasse.....infatti in caso di impazzimento totale avevo valutato il ran db , monoscocca, top di gamma ma gia' pronto per i dischi......
Ma secondo me la tecnologia dischi non e' ancora pronta e optero' per una soluzione di transzione relativamente poco costosa.....o-o
 

flavio-resana

Maglia Gialla
16 Ottobre 2009
11.008
889
Resana (TV)
Bici
Bianchi Specialissima CV
Beh hai ragione....il fasciato, vedi sarto e telai sarto derivati, unito alla sapienza di "mani italiane" ti puo' dare, oltre ai contenuti tecnici e prestazionali del carbonio, l'esclusivita' quasi artigianale che puo' giustificare cifre "relativamente" alte.

Dico relativamente perche' ci sono monoscocca prodotti in Asia che costano piu' di un fasciato top di gamma fondriest sarto e bottecchia....o-o
Io sto valutando per regalarmi il mio primo telaio nuovo di pacca (per fare esperienza ho preferito comprare solo telai di seconda mano) e sto valutando o per un onesto monoscocca da battaglia (dedacciai nerissimo per esemio) o fare la pazzia per un fasciato sempre made in italy.....
Secondo me quel bollino "handmade in italy" utilizzato bene dalle nostre aziende, puo' iniziare ad infastidire persino gli strapotenti tedesch:cassius:i.....io lo leggo e penso al cavallino rampante, alla divisione motori della maserati, al desmo della ducati......cioe' e' qualcosa che ha valore proprio perche' c'e' scritto Italy.....viaggio spesso per lavoro e sui tedeschi devo dire che un po' ci prendono per il cuxo, ma ci temono......le botte prese ai dtm e in formula 1, su loro, bravi quanto superbi e presuntuosi, fanno ancora male:mrgreen:.E ci temono....sanno che simo feriti, ma non morti. E questo un po' gli preoccupa...parlo in campo imprenditoriale, ovviamente.....o-o

OT L'unica cosa che mi frena per il fasciato top di gamma e' il discorso freni a disco.....non vorrei prendere qualcosa di costoso che in pochi mesi invecchiasse.....infatti in caso di impazzimento totale avevo valutato il ran db , monoscocca, top di gamma ma gia' pronto per i dischi......
Ma secondo me la tecnologia dischi non e' ancora pronta e optero' per una soluzione di transzione relativamente poco costosa.....o-o

secondo me Dedacciai Ran DB freni a disco.
 

tonymontana

Pignone
31 Maggio 2010
130
6
Modena
Bici
CAAD 9
Grazie per il reportage! Questa somiglianza tra telai la si nota soprattutto su quelli da crono. Caspita sono tutti uguali, se togliamo il Bolide che è "illegale" :) l unico che riuscirei a riconoscere a colpo d occhio è il Bmc
 

ciclistino

Novellino
21 Agosto 2008
8
0
Gorizia
Bici
telaio carbonio artigianale personalizzato con componenti dura ace, ax lightness, carbon ti, zipp
Grande lavoro, sembrava quasi di essere personalmente in fiera.
Grazie Sero-o
 

igro

Apprendista Velocista
5 Settembre 2005
1.778
25
Bici
Cannondale Evo Etap - Cannondale F29 Carbon
Grazie ai report, come sempre, sembra di essere li!