Assistenza Garmin

NAVAHO

Apprendista Velocista
29 Agosto 2008
1.522
57
Marche
Buongiorno a te,

se non caricavi da tempo il tuo Garmin purtroppo non si tratta di un guasto imprevedibile, la batteria agli ioni di litio teme la scarica completa. Perdona la poca diplomazia ma se le cose stessero come mi è sembrato di capire, allora la riparazione, ovvero la sostituzione della batteria, non sarebbe dovuta nemmeno in garanzia.
Ho sempre caricato regolarmente il Garmin.
 

lupin IV

Scalatore
21 Settembre 2008
7.030
2.134
Basilicata del sud
Bici
Rose X-Lite Six, Canyon Ultimate CF10
Ho sempre caricato regolarmente il Garmin.

Ma se nel primo post hai scritto che spesso non te lo porti dietro perchè ti dimentichi di caricarlo, come fai a caricarlo regolarmente? ;nonzo%
Comunque fossi in te proverei a cambiare il caricatore e riprovare, magari prova a lasciarlo in carica per parecchie ore. Prova a fare un hard reset (tutti i tasti premuti contemporaneamente per qualche secondo), hai visto mai che resuscita.........
 

jacknipper

Maglia Amarillo
9 Febbraio 2013
8.014
2.974
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Anche io ho lo stesso problema con il 130.
Se lo metto in carica si accende ma come lo stacco dalla corrente anche dopo un'ora si spegne,,,,

Il mio non si accende nemmeno in carica.... Non è accettabile che un computer pagato circa 200 Euro dopo due anni debba essere buttato via... Ovviamente non lo farò riparare e non acquisterò nessun'altro dispositivo di questo marchio
io ho 2 garmin 500 (mio e di mia moglie) che, dopo tanti anni di utilizzo, avevano la batteria che durava poco o nulla
presa nuova batteria su amazon e sostituita ad entrambi
tornati come nuovi
 

giancarloparisi

Pignone
22 Novembre 2016
225
53
38
Palmi
www.giancarloparisi.net
Bici
CBT Italia Necer - Dura Ace 9100 - Fulcrum 0
Volete un mio parere? Così, visto che non ho nulla da fare (anzi non ho voglia di fare:==)
Dunque, premetto che sono stato (e per alcune cose sono ancora) un utente garmin. In serie 520, 820, 830 (questo poi accoppiato ad un 130, così, perchè mi piaceva).
Ebbene. Ho potuto più volte riscontrare come l'assistenza Garmin, benchè tendenzialmente efficiente, sia mediamente fastidiosa. Quando scrivi per un problema quello che sanno risponderti è, alternativamente:
  1. devi mandare il dispositivo in assistenza per le verifiche del caso - il chè significa rimanere "a piedi" a meno di non avere un muletto, (motivo per cui ho preso il 130), e per me che mi alleno dalle 12 alle 14 ore a settimana con tabelle è un problema.
  2. Fai un Hard Reset del dispositivo
  3. Possiamo garantire il funzionamento solo con dispositivi originali Garmin (nella specie fasce cardio, sulle quali aprirò un 3d a breve perchè dopo anni ho scoperto la natura dei miei problemi con il cardio).
In buona sostanza risposte da copia e incolla, che mai risolvono il problema, nè tanto meno danno atto di un riconoscimento dell'esistenza dello stesso da parte della ditta. Può trattarsi di un problema hardware o software, poco importa, non si sbottonano mai.
Pensate che una volta, siccome mi erano scomparsi alcune metriche di potenza a fine allenamento, scrissi per sapere quale poteva essere il motivo e, udite udite, mi hanno detto che dovevo usare i Vector. Naturalmente le metriche c'erano sempre state (uso Assioma Duo), semplicemente si era disattivata una spunta sul device e me l'hanno dovuto dire dall'assistenza Favero!!!

Ma il meglio è accaduto con l'830. Come potete vedere dalle immagini, il dispositivo, a marzo 2020 (in pieno lockdown, dove mi allenavo sul balcone con fiumi di sudore sotto il sole cocente!!!) aveva iniziato a manifestare quell'alone sul display. Scadenza garanzia luglio 2021, mando tutto in assistenza e mi cambiano il dispositivo senza battere ciglio.
Naturalmente dopo meno di un anno, cioè a febbraio 2021, il problema si ripresenta. Rimando in garanzia e questa volta il dispositivo mi viene restituito dopo che è stato sottoposto ad un semplice reset di fabbrica e "ripristino file di sistema", con il consiglio di rimuovere il vetrino di protezione per una migliore visione.
Inutile dire che il vetrino c'è sempre stato e non centra nulla con il problema, il quale però non è visibile sempre, ma soprattutto in condizioni di illuminazione diretta e forte del sole, mentre è praticamente invisibile dentro casa con la retroilluminazione attiva. Scrivo molto incavolato, perchè mi sento preso in giro e mi dicono di spedirlo nuovamente.
Il risultato è che adesso ho un Roam!

Garmin è un colosso, i suoi dispositivi, soprattutto i top, hanno tantissime funzioni, ma hanno un hardware e un software mediocri. L'assistenza c'è, ma puntano sulla quantità e non sulla qualità. Sei un numero tra milioni di utenti e a loro interessa questo piuttosto che la soddisfazione del singolo o la cura costruttiva. E' assurdo, in particolare, che nel 2021 un display touch abbia questi problemi, ma loro devono risparmiare e produrre.
 

Allegati

  • IMG20210317093709 (2).jpg
    IMG20210317093709 (2).jpg
    249,5 KB · Visite: 21
  • maggio 2020 (2).jpg
    maggio 2020 (2).jpg
    222,7 KB · Visite: 21
  • maggio 2020.jpg
    maggio 2020.jpg
    216,2 KB · Visite: 21

NAVAHO

Apprendista Velocista
29 Agosto 2008
1.522
57
Marche
Lo avevo capito, ti suggerivo di cambiare la batteria come ho fatto io per i miei 500 ;)
Potrei provare, ma non sono affatto sicuro che sia la batteria, dato che la durata della batteria è stata buona fino al momento in cui non si riesce più a caricare... il fatto è che non si accende neanche collegato all'alimentatore
 

NAVAHO

Apprendista Velocista
29 Agosto 2008
1.522
57
Marche
Volete un mio parere? Così, visto che non ho nulla da fare (anzi non ho voglia di fare:==)
Dunque, premetto che sono stato (e per alcune cose sono ancora) un utente garmin. In serie 520, 820, 830 (questo poi accoppiato ad un 130, così, perchè mi piaceva).
Ebbene. Ho potuto più volte riscontrare come l'assistenza Garmin, benchè tendenzialmente efficiente, sia mediamente fastidiosa. Quando scrivi per un problema quello che sanno risponderti è, alternativamente:
  1. devi mandare il dispositivo in assistenza per le verifiche del caso - il chè significa rimanere "a piedi" a meno di non avere un muletto, (motivo per cui ho preso il 130), e per me che mi alleno dalle 12 alle 14 ore a settimana con tabelle è un problema.
  2. Fai un Hard Reset del dispositivo
  3. Possiamo garantire il funzionamento solo con dispositivi originali Garmin (nella specie fasce cardio, sulle quali aprirò un 3d a breve perchè dopo anni ho scoperto la natura dei miei problemi con il cardio).
In buona sostanza risposte da copia e incolla, che mai risolvono il problema, nè tanto meno danno atto di un riconoscimento dell'esistenza dello stesso da parte della ditta. Può trattarsi di un problema hardware o software, poco importa, non si sbottonano mai.
Pensate che una volta, siccome mi erano scomparsi alcune metriche di potenza a fine allenamento, scrissi per sapere quale poteva essere il motivo e, udite udite, mi hanno detto che dovevo usare i Vector. Naturalmente le metriche c'erano sempre state (uso Assioma Duo), semplicemente si era disattivata una spunta sul device e me l'hanno dovuto dire dall'assistenza Favero!!!

Ma il meglio è accaduto con l'830. Come potete vedere dalle immagini, il dispositivo, a marzo 2020 (in pieno lockdown, dove mi allenavo sul balcone con fiumi di sudore sotto il sole cocente!!!) aveva iniziato a manifestare quell'alone sul display. Scadenza garanzia luglio 2021, mando tutto in assistenza e mi cambiano il dispositivo senza battere ciglio.
Naturalmente dopo meno di un anno, cioè a febbraio 2021, il problema si ripresenta. Rimando in garanzia e questa volta il dispositivo mi viene restituito dopo che è stato sottoposto ad un semplice reset di fabbrica e "ripristino file di sistema", con il consiglio di rimuovere il vetrino di protezione per una migliore visione.
Inutile dire che il vetrino c'è sempre stato e non centra nulla con il problema, il quale però non è visibile sempre, ma soprattutto in condizioni di illuminazione diretta e forte del sole, mentre è praticamente invisibile dentro casa con la retroilluminazione attiva. Scrivo molto incavolato, perchè mi sento preso in giro e mi dicono di spedirlo nuovamente.
Il risultato è che adesso ho un Roam!

Garmin è un colosso, i suoi dispositivi, soprattutto i top, hanno tantissime funzioni, ma hanno un hardware e un software mediocri. L'assistenza c'è, ma puntano sulla quantità e non sulla qualità. Sei un numero tra milioni di utenti e a loro interessa questo piuttosto che la soddisfazione del singolo o la cura costruttiva. E' assurdo, in particolare, che nel 2021 un display touch abbia questi problemi, ma loro devono risparmiare e produrre.
Condivido molte delle cose che hai scritto. Tuttavia non trovo corretto che un dispositivo pagato 200 euro con sensori originali, debba essere riparato non in garanzia dopo poco più di due anni... Se non si ricarica e non accende neanche collegato al caricatore credo sia dovuto ad un problema che l'azienda conosce bene. Tuttavia preferisce non dare supporto dicendo di spedirlo e poi ripararlo a pagamento.... Il prossimo dispositivo non sarà dello stesso marchio ovviamente.
 
  • Mi piace
Reactions: giancarloparisi

giancarloparisi

Pignone
22 Novembre 2016
225
53
38
Palmi
www.giancarloparisi.net
Bici
CBT Italia Necer - Dura Ace 9100 - Fulcrum 0
Condivido molte delle cose che hai scritto. Tuttavia non trovo corretto che un dispositivo pagato 200 euro con sensori originali, debba essere riparato non in garanzia dopo poco più di due anni... Se non si ricarica e non accende neanche collegato al caricatore credo sia dovuto ad un problema che l'azienda conosce bene. Tuttavia preferisce non dare supporto dicendo di spedirlo e poi ripararlo a pagamento.... Il prossimo dispositivo non sarà dello stesso marchio ovviamente.
Appunto!!! Pensa che ad un mio amico, che ha un 810 che aveva dei problemi non mi ricordo a cosa, hanno risposto che è fuori produzione, quindi non più riparabile, neanche a pagamento!!! Assurdo, soprattutto se consideriamo che il device funziona, era un problema legato alla batteria o al cavetto dati, onestamente non ricordo. In pratica gli hanno detto di buttarlo e comprarlo nuovo.

Per fare un paragone, mio fratello compra un Elemnt (non il Roam ma il primo Elemnt, quello grande) usato. La batteria però aveva perso colpi e non durava tantissimo, inoltre con il caldo veniva fuori della condensa sotto il vetro del display. Per il resto funzionava perfettamente. Ha scritto a Whaoo che gli ha scontato l'Elemnt mi pare 100 o 150 euro per l'acquisto del Roam.
Tra l'altro, sulla qualità di questi ultimi e sulla superiorità netta rispetto a Garmin per quanto riguarda semplicità d'uso e affidabilità non si discute.
 

jacknipper

Maglia Amarillo
9 Febbraio 2013
8.014
2.974
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Potrei provare, ma non sono affatto sicuro che sia la batteria, dato che la durata della batteria è stata buona fino al momento in cui non si riesce più a caricare... il fatto è che non si accende neanche collegato all'alimentatore
Provato a collegarlo al PC via USB?
 

Franz Pepper

Novellino
22 Ottobre 2019
42
44
59
verona
Bici
Fargo
Buongiorno. Ho un Garmin 1000 e nonostante abbia resettato l'apparecchio e non ci siano più corse in memoria e scarichi regolarmente su connect, continua a darmi memoria piena. Quindi non registra più nulla.
 

lupin IV

Scalatore
21 Settembre 2008
7.030
2.134
Basilicata del sud
Bici
Rose X-Lite Six, Canyon Ultimate CF10
Buongiorno. Ho un Garmin 1000 e nonostante abbia resettato l'apparecchio e non ci siano più corse in memoria e scarichi regolarmente su connect, continua a darmi memoria piena. Quindi non registra più nulla.
Collegalo al PC, lo vedrà come un hard disk, vai nella cartella Activities ( o qualcosa del genere) e vedi se ci sono file. Il reset, per quello che so io non cancella nulla, tantomeno il trasferimento a GC.
Selezioni tutte le attività e te le copi su una cartella.
 
  • Mi piace
Reactions: Franz Pepper