Bici corsa Aries

luca.venturini.522

Novellino
21 Giugno 2016
17
0
Bici
Olympia Ego RS
Ciao a tutti,

Ho cercato nel forum e nei motori di ricerca ma non ho trovato nessuna informazione riguardo la marca di una bici cui sono venuto in possesso.

Trattasi di una bici marca Aries montata Campagnolo Valentino Extra.
Allego una foto (scusate la qualitá) per meglio descriverla.
Qualcuno riconosce modello, anno ecc?

Non è conservata benissimo ma visto il montaggio e il non blasone della marca non penso valga la Pena di affrontare un restauro totale. Inoltre penso non sia possibile trovare le decals...

Cosa mi consigliate di fare? Qualcuno conosce la marca?
Esistevano altri marchi più famosi con medesimo telaio?

Grazie mille
IMG_20210601_213440.jpg
 

FrancoNero

Pignone
30 Novembre 2016
284
43
Bici
Trek
Dalla foto non si vede bene effettivamente ma sembra valga poco poco. O la metti a posto quel minimo per divertirti e per farci qualche giretto, o la provi a vendere a 50-100 euro o la dai a qualche tuo conoscente che magari sa cosa farci o la porti a qualche ciclofficina popolare. Queste sono le opzioni che mi vengono in mente adesso escludendo la discarica :))):
 

Cancelliere

Apprendista Velocista
24 Dicembre 2011
1.439
248
69
Firenze
Bici
Daccordi, CoppiMasciaghi, Aquila, Atala, ColnagoSport?, Montelatici
Ciao a tutti,

Ho cercato nel forum e nei motori di ricerca ma non ho trovato nessuna informazione riguardo la marca di una bici cui sono venuto in possesso.

Trattasi di una bici marca Aries montata Campagnolo Valentino Extra.
Allego una foto (scusate la qualitá) per meglio descriverla.
Qualcuno riconosce modello, anno ecc?

Non è conservata benissimo ma visto il montaggio e il non blasone della marca non penso valga la Pena di affrontare un restauro totale. Inoltre penso non sia possibile trovare le decals...

Cosa mi consigliate di fare? Qualcuno conosce la marca?
Esistevano altri marchi più famosi con medesimo telaio?

Grazie mille
In rete, proprio nessuna informazione, sulla Aries?
Qualcosa si trova sempre...
dove scopri che il marchio Aries (=ariete, come quello rampante sullo stemma) era stato registrato nel marzo1950 da Giacomo Petracco, di Cremona

Poi, oltre alla bici da bambino, trovi annunci di vendita di bici Aries da uomo, da donna, sportive tipo condorino...
Guardando i dettagli di queste bici, e probabilmente anche della tua, che presentano svariati componenti con marchio proprio (ad esempio, freni e leve ) si capisce che la Aries di Giacomo Petracco non era un negozio di rivendita, ma proprio un costruttore con una gamma differenziata, probabilmente destinata a coprire in primo luogo il mercato locale.

Come ce ne erano tanti, negli anni 50, 60 e 70 del secolo scorso.
 

luca.venturini.522

Novellino
21 Giugno 2016
17
0
Bici
Olympia Ego RS
Grazie, avevo visto pagina dedicata. Speravo di avere ulteriori riferimenti.

Se per assurdo pensassi a un restauro completo, dove potrei trovare decals? o Che decals applichereste voi assumendo che le Aries non si trovino? Secondo voi il telaio era un dedicato o qualcosa di più generico usato anche da altri marchi?

Grazie
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
24.917
5
9.281
Bugliano
Bici
qualunquemente
Grazie, avevo visto pagina dedicata. Speravo di avere ulteriori riferimenti.

Se per assurdo pensassi a un restauro completo, dove potrei trovare decals? o Che decals applichereste voi assumendo che le Aries non si trovino? Secondo voi il telaio era un dedicato o qualcosa di più generico usato anche da altri marchi?

Grazie
le decal te le puoi far fare mandando una foto di quelle attuali a chi le fa professionalmente (sul forum ci sono già discussioni sull'argomento).
per l'altra domanda, penso sia impossibile darti una risposta, in quegli anni in Italia c'erano tantissimi artigiani che producevano per sè e per altri, e magari a loro volta commercializzavano col proprio marchio telai prodotti da altri.