catena "usurata" e cambio...ha ragione il mec?!?

albertissimo

Apprendista Cronoman
1 Settembre 2008
2.755
1.234
Mestre (Ve)
Bici
Cannondale S6 Dura Ace
@VADABRUT
Capisco che negoziante e cliente abbiano due approcci diversi (diciamo così).
Ma se il cambio non cambia e il meccanico mi dice che è la catena usurata, ci sono buone possibilità che mi stia prendendo per il c.
Se sono novellino ci credo e la cambio, se sono un po' esperto non fa una bella figura e io cambio meccanico.
Come il meccanico (letto in un post) che imputava un problema ai cavi e alle guaine, che il proprietario aveva cambiato da pochissimo.
Sarebbe bellissimo che il meccanico mi spiegasse tutto, ma comprendo che non abbia tempo e anche il legittimo timore che chi lo chiede, poi ruba l'informazione e si organizza per farsi da solo la manutenzione (non sono complicazioni di orologi ma semplici bici).
Quello che non capisco e non tollero che tu meccanico mi liquidi con spiegazioni assurde e lucrose.
Io faccio un lavoro diverso dal meccanico e dal tuo e non sai le ore (ore!) che passo a parlare con i clienti.
 

VADABRUT

Maglia Amarillo
7 Aprile 2006
8.451
1.080
56
Bici
Tecnotrat
@VADABRUT
Capisco che negoziante e cliente abbiano due approcci diversi (diciamo così).
Ma se il cambio non cambia e il meccanico mi dice che è la catena usurata, ci sono buone possibilità che mi stia prendendo per il c.
Se sono novellino ci credo e la cambio, se sono un po' esperto non fa una bella figura e io cambio meccanico.
Come il meccanico (letto in un post) che imputava un problema ai cavi e alle guaine, che il proprietario aveva cambiato da pochissimo.
Sarebbe bellissimo che il meccanico mi spiegasse tutto, ma comprendo che non abbia tempo e anche il legittimo timore che chi lo chiede, poi ruba l'informazione e si organizza per farsi da solo la manutenzione (non sono complicazioni di orologi ma semplici bici).
Quello che non capisco e non tollero che tu meccanico mi liquidi con spiegazioni assurde e lucrose.
Io faccio un lavoro diverso dal meccanico e dal tuo e non sai le ore (ore!) che passo a parlare con i clienti.
Non posso certo darti torto, secondo me la cosa migliore da fare ( sia da parte del Cliente che da parte del prestatore del servizio ) è essere sinceri e onesti. Le bugie al giorno d' oggi hanno le gambe corte, cortissime. Dovrebbe essere una collaborazione, il Cliente paga il lavoro eseguito perchè non è in grado o non ha voglia di farlo e il negoziante/meccanico non tenta di inculare il Cliente.
C' è un detto dalle mie parti:"liga l' asu 'ndo c' al vo al padrò ( lega l' asino dove vuole il padrone )", io non riesco proprio ad applicare quella regola, certi lavori non si fanno, poi tornano regolarmente indietro e tocca rifarli.
Per tante cose sono un Cliente anch' io ( non so fare tutto ) e, come @antoNPC , a volte ho la sensazione di avere la faccia da imbecille....... solo che a 55 anni non ho più voglia ne pazienza per accettare di farmi intortare.
 

N.O.T.B.

Scalatore
24 Febbraio 2019
5.962
3.847
Italia
Bici
Nessuna
Di questo signore ne parlano bene e mi sono anche trovato abbastanza bene quelle due volte che ci sono stato,adesso pero' il problema c'è di nuovo e se mi sentissi dire di nuovo "cambiamo la catena" non saprei cosa dirgli...
Trattandosi di una BDC molto economica con parti del vecchio Shimano 105 5800 e altri Olmo ultra economici e scadenti , il costo della della catena sarà irrisorio.

Se lui ti garantisce che per risolvere il problema devi cambiare la catena, procedi con la sostituzione.

E' bene chiarire, usando il dono della parola, che questa volta deve essere definitiva.

Anche se personalmente vedo difficile che in due anni e 2500 km in totale possano rovinare una catena.

Poi ci sta tutto, anche l'inesperienza nell'utilizzo con incroci esagerati e la scarsa o nulla manutenzione.
 

albertissimo

Apprendista Cronoman
1 Settembre 2008
2.755
1.234
Mestre (Ve)
Bici
Cannondale S6 Dura Ace
@VADABRUT la sensazione di avere la faccia da pirla (talvolta) credo ce l'abbiamo tutti
Fine O.T.
Concordo con @Number of the beast quando dice che la parola deve essere definitiva.
Il negoziante dice che la catena va cambiata?
Bene. Se Ti fidi allora cambiala ma se poi il problema non è risolto si testa la "serietà" del negoziante su come affronta il fallimento ma soprattutto "avanzo una catena".
 

Eno

Tourer
3 Settembre 2013
190
53
54
Milano
Bici
Cannondale
Ciao
Anche il sottoscritto , stufo di farsi prendere in giro , si è attrezzato una piccola officina e qualche lavoro si fa in casa....poi con l'esperienza si capisce al volo quando si trova un meccanico serio o farlocco.
Per la catena 2500km in effetti non sono indicativi , misurate con il calibro alcune le ho buttate a 1500km (Sh Deore) altre usate in tolleranza fino a 9000km (Kmc SL) ...tanti fattori in gioco.
In ogni caso una catena usurata non dovrebbe influire sulla cambiata a meno di casi disperati.
Aggiungo che potrebbero essere dei pignoni difettosi a provocare problemi.
Saluti e olio buono sulla catena, ma non troppo.
 

N.O.T.B.

Scalatore
24 Febbraio 2019
5.962
3.847
Italia
Bici
Nessuna
Solo un dubbio, quando ha smesso di utilizzare la bicicletta andava senza problemi.
La riprende dopo 5 mesi e hai problemi sul cambio.

Comando, guiana/filo, deragliatore, catena e pignoni.
Trovo difficile pensare che uno di questi componenti solo per inutilizzo smetta di funzionare, anche perchè sono materiali che non risentono molto il passare del tempo. Basta una normale lubrificazione e per anni si conservano senza problemi, a rovinarli è l'utilizzo.

Sicuro che innavertitamente in questi 5 mesi di inutilizzo non ci ha messo del tuo?

Una caduta accidentale o un forte urto che possa avere rovinato il comando o il supporto del cambio, la conservazione in un locale con molta umità, etc...
 

N.O.T.B.

Scalatore
24 Febbraio 2019
5.962
3.847
Italia
Bici
Nessuna
Un dubbio. Se rimuovi la ruota posteriore e provi a utilizzare il cambio, ad ogni movimento della leva corrisponde lo spostamento del deragliatore posteriore?

Se già da questa prova, vedi problemi nella cambiata ci sta che il problema possa essere nel comando o nella guaina.
 

gushle

Gregario
17 Luglio 2014
594
396
Bici
Merida Scultura 905
anche solo ragionando un pò con la logica: una catena allungata può creare mille problemi, ma non impedire il passaggio da un pignone all'altro, presupponendo che la misura iniziale fosse corretta considerato che prima funzionava tutto e che non abbia problemi gravi come maglie storte.
IMHO se sei un meccanico e hai individuato il problema nella scorrevolezza del cavo non cambi solo il cavo ma anche (e soprattutto) la guaina, dopo aver appurato che la regolazione e la tensione siano corrette
 

antoNPC

Novellino
30 Maggio 2020
62
8
42
torino
Bici
wilier triestina GTR team
Buongiorno a tutti.
Venerdi sono passato dal mec e gli ho detto che la bici continua ad avere problemi nella cambiata,ho aggiunto
che la catena non è usurata(facendogli intendere l'avessi misurata ma cosi' non è stato...ad ogni modo come mi avete detto non potrebbe essere quello il problema)
Mi ha risposto:
"ah...allora se la catena non è usurata potrebbe essere un problema alle guaine..."

preciso che mi sembra una persona sincera e onesta pero' da come mi ha parlato mi ha dato l'idea di brancolare un po' nel buio.Vorrei credere che la sua esperienza lo porti a credere che una catena "usurata" possa creare problemi nella cambiata e che quindi agisca in buona fede pero' boh,lo vedo poco convinto.
Provero' eventualmente quest'ultima soluzione(20 euro circa di spesa) e vedro',se il problema persistera' tanti saluti,non so cos'altro fare.

@VADABRUT non ho il garage :-D
 

antoNPC

Novellino
30 Maggio 2020
62
8
42
torino
Bici
wilier triestina GTR team
Un dubbio. Se rimuovi la ruota posteriore e provi a utilizzare il cambio, ad ogni movimento della leva corrisponde lo spostamento del deragliatore posteriore?

Se già da questa prova, vedi problemi nella cambiata ci sta che il problema possa essere nel comando o nella guaina.
appena ho tempo ci provo e ti faccio sapere,ho letto solo ora,scusa
 

Giantista

Apprendista Passista
31 Ottobre 2018
1.178
559
Calabria
Bici
Giant Propel Disc
Buongiorno a tutti.
Venerdi sono passato dal mec e gli ho detto che la bici continua ad avere problemi nella cambiata,ho aggiunto
che la catena non è usurata(facendogli intendere l'avessi misurata ma cosi' non è stato...ad ogni modo come mi avete detto non potrebbe essere quello il problema)
Mi ha risposto:
"ah...allora se la catena non è usurata potrebbe essere un problema alle guaine..."

preciso che mi sembra una persona sincera e onesta pero' da come mi ha parlato mi ha dato l'idea di brancolare un po' nel buio.Vorrei credere che la sua esperienza lo porti a credere che una catena "usurata" possa creare problemi nella cambiata e che quindi agisca in buona fede pero' boh,lo vedo poco convinto.
Provero' eventualmente quest'ultima soluzione(20 euro circa di spesa) e vedro',se il problema persistera' tanti saluti,non so cos'altro fare.

@VADABRUT non ho il garage :-D

1) Come sono messe le pulegge del deragliatore ?

2) Quale catena ci hai montato ?

3) L'hai montata personalmente o l'hai fatta montare ?!

L'attrezzo per misurare l'usura della catena costa 4 euro su Amazon e ti consiglio di comprarlo per fugare ogni dubbio... non saresti il primo al quale rifilano una catena mezza usata, spacciata per nuova.
 

Tony 96

Scalatore
5 Maggio 2016
6.070
2.999
Torino
Bici
S-Works Tarmac - Caad 12
Buongiorno a tutti.
Venerdi sono passato dal mec e gli ho detto che la bici continua ad avere problemi nella cambiata,ho aggiunto
che la catena non è usurata(facendogli intendere l'avessi misurata ma cosi' non è stato...ad ogni modo come mi avete detto non potrebbe essere quello il problema)
Mi ha risposto:
"ah...allora se la catena non è usurata potrebbe essere un problema alle guaine..."

preciso che mi sembra una persona sincera e onesta pero' da come mi ha parlato mi ha dato l'idea di brancolare un po' nel buio.Vorrei credere che la sua esperienza lo porti a credere che una catena "usurata" possa creare problemi nella cambiata e che quindi agisca in buona fede pero' boh,lo vedo poco convinto.
Provero' eventualmente quest'ultima soluzione(20 euro circa di spesa) e vedro',se il problema persistera' tanti saluti,non so cos'altro fare.

@VADABRUT non ho il garage :-D

Sinceramente questo "potrebbe" non mi piace per niente. Sulle bici parliamo di pochi euro, ma per esempio se vado da un meccanico di automobili mi aspetto che capisca il problema, non che mi faccia cambiare mezzo motore per poi dirmi che mancava semplicemente dell'olio (ipotesi per assurdo).
Poteva comunque misurati la catena in loco mostrandoti il risultato (sempre se fosse certo che era usurata), tempo perso 30 secondi, invece prima voleva propinartela ed adesso non più (ancora non abbiamo visto una sua misurazione di persona, prima diceva che era usurata ed ora dovrebbe essere ok?), sarà strano io, ma inizierei già a pensare male.

Di meccanici incompetenti c'è ne sono parecchi a Torino, gente a cui ho chiesto di ingrassare il MC (BB30) per rumori in fase di spinta sui pedali, revisione completata ed ancora gracchiava, porto da un altro e non c'era proprio segno di grasso. Altri ancora che dovevano semplicemente montare una gomma tubeless, il meccanico disperato dopo 2 giorni di tentativi mi ha detto "Chiedi a Vittoria, per me sono incompatibili col cerchio non c'è soluzione". Andato dal mio meccanico di fiducia e me l'ha tallonata in 2 minuti senza nemmeno usare il sapone. Ed ancora, altro negozio, dovevo far tirare dei raggi di una bellissima ruota custom e l'imbranato me ne ha storti 3 o 4 (tra l'altro sto negozio è pure bello famoso). Potrei continuare ancora un po'.

Comunque io dopo un primo tentativo (fallito) ed una risposta del genere sarei già andato da un altro. Se vuoi, girami un messaggio privato col nome del negozio, magari li conosco per esperienze passate :mrgreen:
 

antoNPC

Novellino
30 Maggio 2020
62
8
42
torino
Bici
wilier triestina GTR team
Trattandosi di una BDC molto economica con parti del vecchio Shimano 105 5800 e altri Olmo ultra economici e scadenti , il costo della della catena sarà irrisorio.

Se lui ti garantisce che per risolvere il problema devi cambiare la catena, procedi con la sostituzione.

E' bene chiarire, usando il dono della parola, che questa volta deve essere definitiva.

Anche se personalmente vedo difficile che in due anni e 2500 km in totale possano rovinare una catena.

Poi ci sta tutto, anche l'inesperienza nell'utilizzo con incroci esagerati e la scarsa o nulla manutenzione.
Non è una questione di soldi ma di principio.
Nessun incrocio esagerato perchè io non so mettere mano alla bici ma le "basi di utilizzo" le conosco e gliel'ho sempre detto di non incrociare la catena che è sempre stata pulita e lubrificata a dovere.
 

antoNPC

Novellino
30 Maggio 2020
62
8
42
torino
Bici
wilier triestina GTR team
Sinceramente questo "potrebbe" non mi piace per niente. Sulle bici parliamo di pochi euro, ma per esempio se vado da un meccanico di automobili mi aspetto che capisca il problema, non che mi faccia cambiare mezzo motore per poi dirmi che mancava semplicemente dell'olio (ipotesi per assurdo).
Poteva comunque misurati la catena in loco mostrandoti il risultato (sempre se fosse certo che era usurata), tempo perso 30 secondi, invece prima voleva propinartela ed adesso non più (ancora non abbiamo visto una sua misurazione di persona, prima diceva che era usurata ed ora dovrebbe essere ok?), sarà strano io, ma inizierei già a pensare male.

Di meccanici incompetenti c'è ne sono parecchi a Torino, gente a cui ho chiesto di ingrassare il MC (BB30) per rumori in fase di spinta sui pedali, revisione completata ed ancora gracchiava, porto da un altro e non c'era proprio segno di grasso. Altri ancora che dovevano semplicemente montare una gomma tubeless, il meccanico disperato dopo 2 giorni di tentativi mi ha detto "Chiedi a Vittoria, per me sono incompatibili col cerchio non c'è soluzione". Andato dal mio meccanico di fiducia e me l'ha tallonata in 2 minuti senza nemmeno usare il sapone. Ed ancora, altro negozio, dovevo far tirare dei raggi di una bellissima ruota custom e l'imbranato me ne ha storti 3 o 4 (tra l'altro sto negozio è pure bello famoso). Potrei continuare ancora un po'.

Comunque io dopo un primo tentativo (fallito) ed una risposta del genere sarei già andato da un altro. Se vuoi, girami un messaggio privato col nome del negozio, magari li conosco per esperienze passate :mrgreen:
Anch'io credo che a Torino ci sia una bella concentrazione di....lasciamo perdere va,ci siamo capiti
 

antoNPC

Novellino
30 Maggio 2020
62
8
42
torino
Bici
wilier triestina GTR team
1) Come sono messe le pulegge del deragliatore ?

2) Quale catena ci hai montato ?

3) L'hai montata personalmente o l'hai fatta montare ?!

L'attrezzo per misurare l'usura della catena costa 4 euro su Amazon e ti consiglio di comprarlo per fugare ogni dubbio... non saresti il primo al quale rifilano una catena mezza usata, spacciata per nuova.
La catena è ancora l'originale con cui è uscita la bici ed è Shimano.
Pulegge nuove.Ripeto che ne ha fatto sempre un'uso ultra turistico soprattutto nei primi 1000 km,adesso la catena lavora piu' "sportivamente"ma vi assicuro che è tutto nuovo.Comunque si,compro il misuratore cosi' fugo il "dubbio" della catena usurata.
 

antoNPC

Novellino
30 Maggio 2020
62
8
42
torino
Bici
wilier triestina GTR team
Buonasera a tutti.
Alla fine mi sono rivolto altrove...
Questo nuovo mec le ha provate tutte,sotto i miei occhi.
Ho provato la bici nel cortile del negozio/officina svariate volte,non cambiava o cambiava male.
Rientravo e riferivo,la regolava nuovamente e uscivo a riprovarla,stessi problemi
E' stato a lavorarci 45',l'ha poi provata anche lui...ha sostituito il cavo(non gli ho detto che il precedente mec l'aveva appena fatto) e ha detto che scorreva bene nella guaina,non ha mai menzionato la catena.
E' arrivato alla conclusione che puo' solo essere il forcellino che mi cambiera in settimana.Ha trovato il cambio leggermente "storto" e ha provato a raddrizzare il forcellino (e il cambi stesso) ma il problema è rimasto.
In una circostanza il cambio funzionava bene con la bici sul cavalletto ma "sotto sforzo" cambiava tutto...
E' stato molto gentile e premuroso, a mio avviso ha fatto tutto il possibile sul momento per risolvere il problema,per non esserci riuscito non ha voluto essere pagato nonostante la mia insistenza.
Vi terro' aggiornati.
Grazie a tutti ;-)
 

JamesHunt

Pignone
6 Luglio 2020
206
80
40
Cuneo
Bici
Specialized
1) Come sono messe le pulegge del deragliatore ?

2) Quale catena ci hai montato ?

3) L'hai montata personalmente o l'hai fatta montare ?!

L'attrezzo per misurare l'usura della catena costa 4 euro su Amazon e ti consiglio di comprarlo per fugare ogni dubbio... non saresti il primo al quale rifilano una catena mezza usata, spacciata per nuova.

Concordo sul misuratore di catena. Se 11V però prendi quello adatto con lo 0,5.

Ho una catena Dura Ace con circa 4000 km e inizio a sentirla un pò rumorosa. Ho calibro con 1 e 0,75 non entra (mentre sul muletto preso per i rulli è entrato subito con una catena già un pò usurata).

Ho preso il calibro con lo 0,5 della park tool e seppur di poco inizia ad infilarsi. Segno che tra qualche km è ora di cambiarla.

L'effetto è come se quando cambio rapporto dietro la catena è rumorosa nelle prime pedalate sulla corona davanti, in particolare il 50. Come se dovesse "ritrarsi" per adattarsi alla nuova tensione.
 

Giantista

Apprendista Passista
31 Ottobre 2018
1.178
559
Calabria
Bici
Giant Propel Disc
Concordo sul misuratore di catena. Se 11V però prendi quello adatto con lo 0,5.

Ho una catena Dura Ace con circa 4000 km e inizio a sentirla un pò rumorosa. Ho calibro con 1 e 0,75 non entra (mentre sul muletto preso per i rulli è entrato subito con una catena già un pò usurata).

Ho preso il calibro con lo 0,5 della park tool e seppur di poco inizia ad infilarsi. Segno che tra qualche km è ora di cambiarla.

L'effetto è come se quando cambio rapporto dietro la catena è rumorosa nelle prime pedalate sulla corona davanti, in particolare il 50. Come se dovesse "ritrarsi" per adattarsi alla nuova tensione.

Il calibro 0,75 funziona benissimo anche con catene nuove 11v (in realtà vale per qualsiasi velocità perchè varia soltanto lo spessore). Quando poggi il calibro lato 0,75 su una catena nuova, non fa altro che appoggiarsi inclinato (indicando che non è usurata) quando inizia ad abbassarsi allora si sta avvicinando. Indubbiamente quello della park tool è molto più preciso ma non occorre spendere 20 euro per avere questo dato, io ne ho comprato uno da 4 euro, la marca mi pare sia velochampion e funziona perfettamente.