Ciclisti vs Ciclisti

Alberto Baraldi

Apprendista Passista
16 Settembre 2014
1.127
910
Modena
Bici
Argon 18 Gallium
La completa occupazione della carreggiata la vedo spesso nei "colleghi" fuoristradisti, che per giunta avanzano ai due all'ora
E' un periodo particolare, specie nei festivi le strade secondarie sono deserte e i bikers tendono ad affiancarsi tipo mandria che tanto se arriva un'auto si sente il rumore, solo che a volte arriviamo noi a più del doppio della velocità in salita. Io comunque cerco di essere tollerante e non ricordo di aver mai avuto discussioni.
 

Lightwave

Scalatore
26 Luglio 2013
6.468
1.609
Padova
Bici
B'Twin Triban 5
E' un periodo particolare, specie nei festivi le strade secondarie sono deserte e i bikers tendono ad affiancarsi tipo mandria che tanto se arriva un'auto si sente il rumore, solo che a volte arriviamo noi a più del doppio della velocità in salita. Io comunque cerco di essere tollerante e non ricordo di aver mai avuto discussioni.
Sì anch'io, aspetto dietro finché non si accorgono della mia presenza :==
 

marco.soardi

Pignone
10 Febbraio 2012
279
94
Collebeato (BS)
Bici
bdc-tandem
Si,sono sempre io, anche qui colpa mia.
Un tre anni fa ci siamo presentati domenica mattina alle 06.00 per la 300 km delle foreste Casentinesi in piazza a Lugo,belli come il sole ed in grande spolvero.
Non c'era anima viva,vedi quegli incapaci degli organizzatori che hanno posticipato la partenza all'ultimo senza avvertire nessuno.
Nella piazza deserta,noi due con il tandem,io che cerco di chiamare qualcuno e Armida che controlla il sito di riferimento dal suo telefono.
Tempo un attimo i suoi occhi incrociano i miei in un misto di commiserazione e pietà cristiana,la randonneè era si alle 06.00 in piazza,ma il sabato,mortacci mia.
Ciclisti vs cicliste
Giornata magnifica, randonneè chiusa da soli e un amore granitico che sfida i miei svarioni.
Salutissimi.
Non è mica finita.
L'anno prima ci eravamo presentati in orario,nel giorno giusto (ammazza che forza,gagliardo!)ma nel posto sbagliato,ovviamente deserto,dove eccheggiò una sventagliata di improperi da parte della Santa consorte (oramai con la maiuscola),che abbandonò per un attimo l'aplomb inglese da sempre suo segno distintivo.
Va da se che era tutta farina pregiatissima del mio sacco.
Ciclisti vs cicliste.
Che dire,niente,silenzio, è meglio.
Alla prossima
 
  • Mi piace
Reactions: sy-lo

alfa2701

Apprendista Scalatore
5 Febbraio 2008
2.128
90
66
Verona
Bici
Tagliaro, Look 785 Huez 105
I problemi con gli altri ciclisti si verificano quasi tutti sulle ciclabili che vengono intese come zone franche dove tutti possono fare il proprio comodo. Eppure dovrebbe essere scontato che su una pista dove ci si passa in 2, massimo 3, specie se si va lentamente, ci si debba tenere a destra e non andare affiancati! E invece è una cosa di tutti i giorni essere quasi travolti da gruppi provenienti in senso contrario o trovare il tappo di quelli che procedono a 10 km/h occupando tutta la larghezza della pista e/o se ne stanno tranquillamente al centro, sbattendosene degli altri ciclisti che sopraggiungono da dietro e vorrebbero superarli senza rischio, tenuto conto anche della presenza di pedoni e pattinatori che complicano le cose. Qualche anno fa sulla ciclabile un e-biker, apparentemente anziano ma di sicuro poco sveglio, fece una inversione senza guardare indietro mentre lo stavo sorpassando: preso in pieno con mie contusioni varie e lui neanche un graffio.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: sy-lo