Cronologia Manutenzione BDC

FMoser

Pignone
30 Luglio 2007
236
5
Roccagloriosa (SA)
Salve a tutti, dopo aver fatto una lunga ricerca nel database del forum mi sono accorto che ci sono diverse discussioni sulla frequenza con cui deve essere eseguita la manutenzione su ogni parte della bici da corsa...ma ho altrettanto notato che queste discussioni sono sempre tronche ed incomplete, allora ho pensato...perchè non racchiudere in un'unica discussione tutte le info necessarie a riguardo, o ancora meglio, perchè non mettere a disposizione per i molti che ne necessitano un documento in cui vengano riportati tutti i tipi di manutenzione (raggruppati per categoria in base alle parti della bici) ed in loro corrispondenza specificare ogni quando deve essere fatta la prescritta manutenzione??!!
Ebbene, mi son messo già a lavoro! Nel .pdf allegato ho inserito anche una colonna denominata 'NOTA' in cui precisare qualcosa riguardo il tipo di manutenzione; le voci in rosso sono quelle che ancora non sono state completate nelle altre colonne!

Spero in un vostro appoggio! Chiedo aiuto soprattutto ai più esperti per completare questa tabella!

Se qualcuno si accorge che nella tabella mancano delle voci o ve ne sono alcune errate si faccia avanti!!! Più info riusciamo a raggruppare meglio verrà il lavoro!

Io intanto continuerò a cercare nel forum ed aggiornare la tabella in base ai vostri consigli!

Grazie fin da ora per il vostro appoggio!o-o

P.S.: Alla fine di questo primo post del thread in questione troverete, di volta in volta che lo aggiornerò, l'ultima versione del documento in .pdf relativo alla cronologia della manutenzione della bdc!


P.P.S: Visto che molti hanno avuto problemi nella decompressione del file .zip e considerati i limiti sulle dimensioni dei files .pdf che è possibile allegare ad un thread, ho pensato di adottare la seguente soluzione:
il file "Cronologia Manutenzione BDC () - masked.zip" non è un vero file .zip ma semplicemente un .pdf a cui ho modificato l'estensione per poter fare l'upload su server ... in breve, quanti avessero problemi con il primo file, quello che devono fare è scaricare il file "masked" e modificare l'estensione dello stesso da .zip a .pdf!
 

Allegati

  • Cronologia Manutenzione BDC (7).zip
    288,7 KB · Visite: 8.793
  • Cronologia Manutenzione BDC (7) - masked.zip
    291,7 KB · Visite: 4.134
Ultima modifica:

geb

Pedivella
27 Aprile 2019
424
51
26
Palermo
Bici
Wilier GTR Team - Scott 970 Scale
Salve, non so se è il thread giusto ma avrei una domanda.

Ho una Wilier GTR Team 2019, il negozio dove l'ho comprata ha chiuso dopo circa un anno che la presi (sono andati in pensione), premetto che la bici non ha chissà quale problema ma volevo togliere i due distanziatori da un centimetro l'uno sopra l'attacco manubrio che inizialmente avevo lasciato per la regolazione dell'altezza manubrio.

20200721_154539.jpg

Ho portato la bici da un altro meccanico che mi disse che due non li può togliere perché è in carbonio e deve rimanere almeno 1cm sennò non avrebbe "tirato" bene, la cosa mi è parsa un po' strana visto che ho visto svariate bici in carbonio senza nessun distanziatore sopra, che ne pensate?

Non che mi dia particolare fastidio, è solo una curiosità (e ringrazio comunque il meccanico di turno visto che non mi ha fatto pagare nulla per il taglio del tubo della forcella).
 

geb

Pedivella
27 Aprile 2019
424
51
26
Palermo
Bici
Wilier GTR Team - Scott 970 Scale
Uno lo ha dovuto lasciare perché probabilmente il tuo expander sborda un paio di millimetri sopra allo stem (pipa).

Si, ho visto che è un pezzetto di metallo di circa mezzo cm o poco meno, mi domanda se si possa mettere un distanziatore di 5mm anziché quello da 1cm o se addirittura c'è modo di non farlo fuoriuscire.
 

geb

Pedivella
27 Aprile 2019
424
51
26
Palermo
Bici
Wilier GTR Team - Scott 970 Scale
5 mm, non so, 8 quasi sicuramente sì. Molto dipende anche dalla forma che ha il tappo superiore di chiusura, perché anche quello può occupare il suo spazio.

Mettiamo caso che l'expander è di 5mm e il mio distanziatore è di 1cm, non rimarrebbero 5mm di "vuoto"?
O tirando la vite si avvicina al tappo?
 

NCC1701

Apprendista Scalatore
4 Aprile 2017
2.337
570
Sul terzo pianeta dal Sole
Bici
Una verde, una rossa, una nera e una blu
Mettiamo caso che l'expander è di 5mm e il mio distanziatore è di 1cm, non rimarrebbero 5mm di "vuoto"?
O tirando la vite si avvicina al tappo?
5 mm meno lo spessore del tappo che finisce all'interno del distanziale, che può essere anche 2, 3, o 4 millimetri.
Svita il tappo superiore (non l'expander interno) , guarda e misura. Non succede niente, perché la serie sterzo è tenuta chiusa a pacco dallo stem.
 

geb

Pedivella
27 Aprile 2019
424
51
26
Palermo
Bici
Wilier GTR Team - Scott 970 Scale
5 mm meno lo spessore del tappo che finisce all'interno del distanziale, che può essere anche 2, 3, o 4 millimetri.
Svita il tappo superiore (non l'expander interno) , guarda e misura. Non succede niente, perché la serie sterzo è tenuta chiusa a pacco dallo stem.

Ho allentato le due viti laterali e svitata la vite sopra e lo scalino dell'expander è di circa 3mm mentre la gobba del tappo è di circa 3/4mm quindi si, lo spessore da 5mm non sarebbe bastato.

Immagino che se dovessi togliere i due spessori sotto (vorrei provare un assetto leggermente più basso visto che il mio attuale dislivello sella/manubrio è di 4cm) rimarrebbe comunque un cm sopra di spessore, no?
 

NCC1701

Apprendista Scalatore
4 Aprile 2017
2.337
570
Sul terzo pianeta dal Sole
Bici
Una verde, una rossa, una nera e una blu
Ho allentato le due viti laterali e svitata la vite sopra e lo scalino dell'expander è di circa 3mm mentre la gobba del tappo è di circa 3/4mm quindi si, lo spessore da 5mm non sarebbe bastato.

Immagino che se dovessi togliere i due spessori sotto (vorrei provare un assetto leggermente più basso visto che il mio attuale dislivello sella/manubrio è di 4cm) rimarrebbe comunque un cm sopra di spessore, no?
Cioè hai allentato le due viti che tengono lo stem sul cannotto dello sterzo? Perché mai? Io ti avevo scritto di svitare il tappo superiore. Adesso devi stringerle con la dinamometrica, se il cannotto sterzo è in carbonio. E devi anche assiscurarti di mandare a pacco loa serie sterzo, stringendo con accuratezza il tappo sopra l'expander.
Forse ho capito male, e non hai smollato lo stem?
 

geb

Pedivella
27 Aprile 2019
424
51
26
Palermo
Bici
Wilier GTR Team - Scott 970 Scale
Cioè hai allentato le due viti che tengono lo stem sul cannotto dello sterzo? Perché mai? Io ti avevo scritto di svitare il tappo superiore. Adesso devi stringerle con la dinamometrica, se il cannotto sterzo è in carbonio. E devi anche assiscurarti di mandare a pacco loa serie sterzo, stringendo con accuratezza il tappo sopra l'expander.
Forse ho capito male, e non hai smollato lo stem?

Ho la dinamometrica ma non ho toccato l'expander, le viti ai lati le ho rimesse a 5nm e la vite sopra stretta finché non ha smesso il gioco alla serie sterzo.

Avevo tolto lo steam perché a che c'ero volevo provare a stare 2cm più basso togliendo il distanziatore sotto.

Non mi pare di aver sbagliato niente durante il procedimento.

(Scusa se la foto è venuta mossa.)
 

Allegati

  • 20200722_190101.jpg
    20200722_190101.jpg
    225,2 KB · Visite: 26
  • 20200722_185239.jpg
    20200722_185239.jpg
    186,3 KB · Visite: 26
Ultima modifica:

NCC1701

Apprendista Scalatore
4 Aprile 2017
2.337
570
Sul terzo pianeta dal Sole
Bici
Una verde, una rossa, una nera e una blu
Ho la dinamometrica ma non ho toccato l'expander, le viti ai lati le ho rimesse a 5nm e la vite sopra stretta finché non ha smesso il gioco alla serie sterzo.

Avevo tolto lo steam perché a che c'ero volevo provare a stare 2cm più basso togliendo il distanziatore sotto.

Non mi pare di aver sbagliato niente durante il procedimento.

(Scusa se la foto è venuta mossa.)
Hai seguito la procedura corretta. Non mi avevi detto che avevo tolto lo stem coscientemente, per provare ad abbassarlo, e mi ero spaventato.

Se abbassi così tanto lo stem devi però abbassare l'expander, perché lo stem deve stringere dove c'è l'expander, non dove c'è il tubo vuoto.
 

geb

Pedivella
27 Aprile 2019
424
51
26
Palermo
Bici
Wilier GTR Team - Scott 970 Scale
Hai seguito la procedura corretta. Non mi avevi detto che avevo tolto lo stem coscientemente, per provare ad abbassarlo, e mi ero spaventato.

Se abbassi così tanto lo stem devi però abbassare l'expander, perché lo stem deve stringere dove c'è l'expander, non dove c'è il tubo vuoto.

Si, sto provando un assetto più basso perché recentemente sia in MTB che BDC mi si addormenta la mano destra, ho provato pure un arretramento sella diverso ecc ma mi sa che mi servono dei bei guanti imbottiti.
Abbassando il manubrio ho solo leggermente migliorato il problema, cioè, anziché addormentarsi tutta la mano oggi si è addormentato solo il pollice ma è ancora presto per capire se è una casualità o meno.

Comunque devo vedere se nella parte alta è possibile mettere un distanziatore di 5mm anziché 10mm.
 
Ultima modifica:

Zac36100

CANCELLO
29 Settembre 2012
2.262
1.123
VICENZACENZA
Bici
WINSPACE GOTOBIKE / fm056 29er
Cmbiare il casco ogni 3-4 anni è un falso.
Un casco tradizionale può durare più di 20 anni.
Col Mips non so.
Cmq grazie per il lavoro.

la plastica (tutte) degradano molto nel tempo nonostante gli additivi antiox che vengono inseriti in fase di produzione del compound.
3 anni no...ma neanche 20 anni...
Direi che dopo 10 anni c'è una perdita di molte proprietà meccaniche
 

geb

Pedivella
27 Aprile 2019
424
51
26
Palermo
Bici
Wilier GTR Team - Scott 970 Scale
Avrei una domanda riguardo i cavalletti per la manutenzione della bici, ieri ho preso quello del Dacathlon a 19,99€, la mi abici ha il telaio in carbonio, si rischia qualcosa a serrare (moderatamente) sul tubo orizzontale?

Allego foto:
 

Allegati

  • 20200724_160942.jpg
    20200724_160942.jpg
    378,2 KB · Visite: 41