Insonnia

umbert66

Apprendista Passista
27 Ottobre 2012
1.073
24
Bici
TREK colore rosso
Oramai sono anni che non dormo più di 6 ore fatte bene, poi è un continuo girarsi e rigirarsi con micro sonnellini, la maggior parte delle volte mi alzo e comincio la giornata.



Ma da 10 giorni ho trovato la soluzione, è nata mia figlia e non mi pesa per niente svegliarmi durante la notte. Purtroppo non posso allattarla, altrimenti x la mia compagna sarebbe il massimo. [emoji1]



Inviato dal mio Lumia 950 usando mTalk



Auguroni x la figlia e il resto.
Anche se non puoi allattarla......puoi fare tantissimo.....stai vicino alla tue donne.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
 
23 Ottobre 2015
4.900
2.245
Varese
Bici
Cube, Specialized
Auguroni x la figlia e il resto.

Anche se non puoi allattarla......puoi fare tantissimo.....stai vicino alla tue donne.





Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Prendete un leva latte... lo togli prima, lei dorme e tu allatti con il biberon ;)

L'ho fatto per almeno 4 mesi.

Grazie, dei consigli.

Quando sono a casa e non sono via per lavoro rimango sicuramente il più vicino possibile, cercando di trovare un po' di tempo per un giretto in bici.

Per il latte non ci avevamo pensato, ma per adesso non sembra un problema, visto che fa tre ore di sonno tra una poppata e l'altra.

Inviato dal mio Lumia 950 usando mTalk
 

Darius

Velocista
18 Ottobre 2005
5.846
805
Bici
Colnago V1-r
Grazie, dei consigli.

Quando sono a casa e non sono via per lavoro rimango sicuramente il più vicino possibile, cercando di trovare un po' di tempo per un giretto in bici.

Per il latte non ci avevamo pensato, ma per adesso non sembra un problema, visto che fa tre ore di sonno tra una poppata e l'altra.

Inviato dal mio Lumia 950 usando mTalk

Infatti, non ci pensare, lascia che tua figlia e la mamma godano di un momento meraviglioso che madre natura ci ha donato e che, purtroppo per la bimba (ma anche per la madre) finirà tra tre o sei mesi.

Per una madre la sveglia notturna per l'allattamento non è un sacrificio, saranno altre le sveglie che vi costeranno fatica, ma verranno più in là... ;-)
 

dagos

via col vento
19 Maggio 2013
9.647
453
Bici
molto bella e funzionale
Infatti, non ci pensare, lascia che tua figlia e la mamma godano di un momento meraviglioso che madre natura ci ha donato e che, purtroppo per la bimba (ma anche per la madre) finirà tra tre o sei mesi.

Sono d'accordo ma vorrei far notare un particolare non di poco conto... quel figlio che io allattavo la notte tramite biberon con latte prelevato dalla mamma per consentirle di dormire qualche ore in rilassatezza, visto che lei si alzava ben prima di me e poi si portava via il bimbo, oggi è molto legato a me sebbene sia già oltre i 27 anni e vive con madre... i primi momenti di vita secondo me segnano in modo indelebile un rapporto... forse mi sbaglio e sarebbe andata cmq in quel modo... ma vedo che con la figlia attuale che non ho fatto levatacce il rapporto padre figlia è ben diverso.
 

Darius

Velocista
18 Ottobre 2005
5.846
805
Bici
Colnago V1-r
Sono d'accordo ma vorrei far notare un particolare non di poco conto... quel figlio che io allattavo la notte tramite biberon con latte prelevato dalla mamma per consentirle di dormire qualche ore in rilassatezza, visto che lei si alzava ben prima di me e poi si portava via il bimbo, oggi è molto legato a me sebbene sia già oltre i 27 anni e vive con madre... i primi momenti di vita secondo me segnano in modo indelebile un rapporto... forse mi sbaglio e sarebbe andata cmq in quel modo... ma vedo che con la figlia attuale che non ho fatto levatacce il rapporto padre figlia è ben diverso.

La tua è una bella testimonianza... penso anche io che il rapporto con tuo figlio si sia cementato durante quei mesi, le capacità sensoriali (perchè quelle sfrutta maggiormente in quel periodo) di un bimbo di pochi giorni sono stupefacenti.

Nei primi tempi di vita il cervello è una memoria vergine, le celle non volatili vengono scritte mediante gli stimoli esterni elaborati, quindi certe condizioni, magari non ortodosse secondo la visione comune della nostra civiltà, come un padre che allatta il figlio, possono modificare definitivamente certe relazioni per il futuro.

C'è molto da imparare da queste esperienze o-o
 

Artur

Apprendista Velocista
6 Gennaio 2010
1.297
30
Bici
Molte
Ciao a tutti,
ho cercato in giro, ma l'unico 3d a riguardo che ho trovato era del 2008 e non mi ha dato nessuno spunto, così ho deciso di aprirne uno nuovo.

Il problema è questo qui, è un periodo (relativamente lungo) in cui non riesco a riposarmi come vorrei. Metteteci lo stress e i soliti problemi della vita quotidiana ma non riesco mai a dormire per 8 ore filate. Vado a letto la sera verso le 23, e mi addormento quasi subito, però dalle 4 circa inizio a svegliarmi ogni di 30-40' e quando suona la sveglia alle 7:00 mi sembra di aver passato la notte a scaricare sacchi di cemento.
Ho provato di tutto, mangiare meno, tisane, allenamento alla mattina o in pausa pranzo al posto che alla sera, ma niente, di notte sempre lo stesso film e questo si ripercuote sulla quotidianità sia a livello umorale che fisico.

Prima che inizi a bombardarmi di tranquillanti e riuscire finalmente ad avere una notte di sonno completo, qualcuno ha avuto esperienze e rimedi in tal senso?

Grazie anticipatamente.

o-o

Ti svegli per un qualche motivo? Sete? Stimolo di urinare?
 

fabryr.

Apprendista Velocista
4 Marzo 2013
1.209
31
seveso
Bici
scout squadra corse
Oramai sono anni che non dormo più di 6 ore fatte bene, poi è un continuo girarsi e rigirarsi con micro sonnellini, la maggior parte delle volte mi alzo e comincio la giornata.



Ma da 10 giorni ho trovato la soluzione, è nata mia figlia e non mi pesa per niente svegliarmi durante la notte. Purtroppo non posso allattarla, altrimenti x la mia compagna sarebbe il massimo. [emoji1]



Inviato dal mio Lumia 950 usando mTalk

un grande augurio per la bimba o-oo-o
 

dromos

Apprendista Passista
24 Febbraio 2009
849
276
Bassa Comasca
Una buona alternativa alle benzodiazepine, che danno assuefazione, sono gli antistaminici. Che sono in genere efficaci, non danno intontimento e assuefazione.
Non per nulla si possono dare anche ai bambini.
 

Darius

Velocista
18 Ottobre 2005
5.846
805
Bici
Colnago V1-r
Una buona alternativa alle benzodiazepine, che danno assuefazione, sono gli antistaminici. Che sono in genere efficaci, non danno intontimento e assuefazione.
Non per nulla si possono dare anche ai bambini.

Vabbè ma non si possono porre in alternativa, per gli antistaminici la sonnolenza (non il sonno) è solo un effetto collaterale, che poi nelle nuove generazioni di prodotti è molto ma molto diminuito, praticamente inesistente a meno di casi di ipersensibilità.

Ricordo, nella mia storia di allergico, che 30 anni fa negli antistaminici c'era pure l'efedrina per potenziarne l'effetto, e quella provocava sonnolenza, ma tra quest'ultima e il sonno c'è ne passa.
 

talpa

Scalatore
15 Settembre 2011
6.778
766
Bolzano
Bici
un vecchio cancello da usare in città :-)
Ricordo, nella mia storia di allergico, che 30 anni fa negli antistaminici c'era pure l'efedrina per potenziarne l'effetto, e quella provocava sonnolenza, ma tra quest'ultima e il sonno c'è ne passa.

strano che l'efedrina provoca sonnolenza.
io ho notato un effetto stimolante/eccitante se presa nel pre-wo
 

Darius

Velocista
18 Ottobre 2005
5.846
805
Bici
Colnago V1-r
strano che l'efedrina provoca sonnolenza.
io ho notato un effetto stimolante/eccitante se presa nel pre-wo

Hai ragione, mi sono sbagliato, non poteva essere l'efedrina, ma c'era sicuramente altro perchè l'effetto era molto marcato, esagerando gli antistaminici dell'epoca si potevano considerare dei tranquillanti in confronto a quelli di oggi.
 
23 Ottobre 2015
4.900
2.245
Varese
Bici
Cube, Specialized
Hai ragione, mi sono sbagliato, non poteva essere l'efedrina, ma c'era sicuramente altro perchè l'effetto era molto marcato, esagerando gli antistaminici dell'epoca si potevano considerare dei tranquillanti in confronto a quelli di oggi.

Penso che su quei prodotti oggi ci sia un simbolo di avvertimento per doping.

Inviato dal mio Lumia 950 usando mTalk
 

Darius

Velocista
18 Ottobre 2005
5.846
805
Bici
Colnago V1-r
Penso che su quei prodotti oggi ci sia un simbolo di avvertimento per doping.

Inviato dal mio Lumia 950 usando mTalk

Certo, il simboletto di doping è presente su molti medicinali per le allergie, comunque l'efedrina non viene più usata perchè non serve più un antagonista di quella efficacia per l'effetto sonnolenza.
 

talpa

Scalatore
15 Settembre 2011
6.778
766
Bolzano
Bici
un vecchio cancello da usare in città :-)
Penso che su quei prodotti oggi ci sia un simbolo di avvertimento per doping.

Inviato dal mio Lumia 950 usando mTalk



si confermo, ormai quel simbolo lo piazzano un po dappertutto.
(l'ho trovato addirittura su una crema per alleviare il gonfiore da punture di insetti che ho comprato l'altro giorno)

comunque se non fai gare con controlli vari non ci sono problemi....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk