Magene L508, il vario cinese,

NCC1701

Apprendista Cronoman
4 Aprile 2017
3.014
946
Sul terzo pianeta dal Sole
Visita sito
Bici
Cinesi, e italiane, non sono schizzinoso
C'è da considerare che ,anche inconsciamente, se si è spesa una cifra simile difficilmente si ammetterà che siano stati soldi spesi inutilmente.
Con questo non sto dando un giudizio non avendolo, sicuramente il sistema è interessante e penso valido, non sono così certo della sua efficacia in ottica aumento della sicurezza.
E' comunque un bene che comincino ad uscire prodotti alternativi, speriamo facciano scendere un poco i prezzi

Io lo vedo a 129 euro però, una differenza così esigua con un prodotto affermato come il Varia non credo farà decollare le vendite.
A me lo hanno regalato, perché preoccupati della mia sicurezza in strada, quindi non ho la polarizzazione dell'aver speso i soldi, nell'esprimere un giudizio, che è: "mai più senza". Molto comodo anche sulle ciclabili: sai se ti arriva uno dietro a tutta velocità.
 

jacknipper

Diversamente scalatore
9 Febbraio 2013
10.301
6.265
Visita sito
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
  • Mi piace
Reactions: Agostino CZ

Ciclocancello

Velocista
16 Gennaio 2018
5.815
2.965
Milano
Visita sito
Bici
Olmo Veloce Zerotre 10V
C'è da considerare che ,anche inconsciamente, se si è spesa una cifra simile difficilmente si ammetterà che siano stati soldi spesi inutilmente.
Con questo non sto dando un giudizio non avendolo, sicuramente il sistema è interessante e penso valido, non sono così certo della sua efficacia in ottica aumento della sicurezza.
E' comunque un bene che comincino ad uscire prodotti alternativi, speriamo facciano scendere un poco i prezzi

Io lo vedo a 129 euro però, una differenza così esigua con un prodotto affermato come il Varia non credo farà decollare le vendite.

Io non credo che si arrivi ad un simile livello di fanatismo per un radar...oltretutto si parla ormai di una cifra relativamente contenuta anche per il Garmin (perlomeno il 515), nulla che lo faccia apparire così esclusivo.
Sulla effettiva efficacia ed utilità darò senz'altro riscontro quando lo avrò. E garantisco che, se mai lo dovessi trovare inutile, non mancherò di farlo notare.

Il prezzo era riferito al black friday, ormai terminato. In ogni caso, vista la differenza esigua, anche io probabilmente preferirei il Varia.
Certo, il Magene ha il plus della segnalazione di frenata, ma ho letto qualche test (soprattutto estero) e sembra che abbia un grado di affidabilità inferiore al Garmin.
Ma insomma, bisogna anche vedere come verrà raffinato il software di gestione.

Come ho detto aspetto il Bryton per decidere.
 
  • Mi piace
Reactions: Agostino CZ

bianco70

Scalatore
22 Agosto 2007
6.056
3.525
Bologna
Visita sito
Bici
Wilier 110 Air
Io non credo che si arrivi ad un simile livello di fanatismo per un radar...oltretutto si parla ormai di una cifra relativamente contenuta anche per il Garmin (perlomeno il 515), nulla che lo faccia apparire così esclusivo.
Sulla effettiva efficacia ed utilità darò senz'altro riscontro quando lo avrò. E garantisco che, se mai lo dovessi trovare inutile, non mancherò di farlo notare.

Il prezzo era riferito al black friday, ormai terminato. In ogni caso, vista la differenza esigua, anche io probabilmente preferirei il Varia.
Certo, il Magene ha il plus della segnalazione di frenata, ma ho letto qualche test (soprattutto estero) e sembra che abbia un grado di affidabilità inferiore al Garmin.
Ma insomma, bisogna anche vedere come verrà raffinato il software di gestione.

Come ho detto aspetto il Bryton per decidere.
Cifra contenuta a seconda dei punti di vista, sono sempre oltre 150 euro per una luce, con la funzione radar,certo, ma con un efficacia tutta da dimostrare.
Ho dato un occhiata alle specifiche del Magene, la luminosità è nettamente inferiore, in modalità diurna lampeggio 20 lmn contro i 65 del Varia.
Non ho trovato info sul Bryton, speriamo funzioni meglio che non i loro ciclocomputer....
 
  • Mi piace
Reactions: Agostino CZ

Ciclocancello

Velocista
16 Gennaio 2018
5.815
2.965
Milano
Visita sito
Bici
Olmo Veloce Zerotre 10V
Cifra contenuta a seconda dei punti di vista, sono sempre oltre 150 euro per una luce, con la funzione radar,certo, ma con un efficacia tutta da dimostrare.
Ho dato un occhiata alle specifiche del Magene, la luminosità è nettamente inferiore, in modalità diurna lampeggio 20 lmn contro i 65 del Varia.
Non ho trovato info sul Bryton, speriamo funzioni meglio che non i loro ciclocomputer....

Ho scritto apposta relativamente.
La sua efficacia, almeno riguardo al Varia, non mi pare possa essere messa in discussione (diverso il discorso per il Magene, come anche col Bryton, essendo i primi progetti di questo costruttori), la sua utilità potrebbe essere soggettiva.

p.s. uso con soddisfazione i ciclocomputer Bryton da qualche anno.
 

andry96

Maglia Gialla
23 Luglio 2018
10.908
14.961
Brescia
Visita sito
Bici
Mtb, holdsworth competition, Favaloro, cervelo
Cifra contenuta a seconda dei punti di vista, sono sempre oltre 150 euro per una luce, con la funzione radar,certo, ma con un efficacia tutta da dimostrare.
Ho dato un occhiata alle specifiche del Magene, la luminosità è nettamente inferiore, in modalità diurna lampeggio 20 lmn contro i 65 del Varia.
Non ho trovato info sul Bryton, speriamo funzioni meglio che non i loro ciclocomputer....
20lumen è una luce totalmente inutile per il giorno, non avevo visto questo dettaglio ma ne riduce drasticamente il senso, una luce posteriore deve essere forte e dare fastidio, una luce debole la vede solo chi è attento e ti avrebbe ugualmente visto
 
  • Mi piace
Reactions: Agostino CZ

bianco70

Scalatore
22 Agosto 2007
6.056
3.525
Bologna
Visita sito
Bici
Wilier 110 Air
Ho scritto apposta relativamente.
La sua efficacia, almeno riguardo al Varia, non mi pare possa essere messa in discussione (diverso il discorso per il Magene, come anche col Bryton, essendo i primi progetti di questo costruttori), la sua utilità potrebbe essere soggettiva.

p.s. uso con soddisfazione i ciclocomputer Bryton da qualche anno.
E' proprio l'efficacia che mi lascia perplesso, altrimenti avrei investito certamente la cifra.
Quello che intendo è che se l'automobilista è distratto avere un qualcosa che ti avvisa del suo arrivo serve a ...nulla.
E non mi sembra così utile anche averlo per il ciclista, le auto le sento quando arrivano, e butto sempre un occhio prima di spostarmi lateralmente.
Poi, ripeto, giudico senza avere provato e non è un giudizio sicuramente obbiettivo il mio, ma i dubbi mi restano.
 
  • Mi piace
Reactions: Agostino CZ

bianco70

Scalatore
22 Agosto 2007
6.056
3.525
Bologna
Visita sito
Bici
Wilier 110 Air
20lumen è una luce totalmente inutile per il giorno, non avevo visto questo dettaglio ma ne riduce drasticamente il senso, una luce posteriore deve essere forte e dare fastidio, una luce debole la vede solo chi è attento e ti avrebbe ugualmente visto
Sono d'accordo, se costasse un terzo uno potrebbe anche decidere di provarlo, perlomeno per testare la funzione radar, con una differenza di pochi euro tanto vale andare sul Varia, attendendo magari le varie offerte.
 

andry96

Maglia Gialla
23 Luglio 2018
10.908
14.961
Brescia
Visita sito
Bici
Mtb, holdsworth competition, Favaloro, cervelo
E' proprio l'efficacia che mi lascia perplesso, altrimenti avrei investito certamente la cifra.
Quello che intendo è che se l'automobilista è distratto avere un qualcosa che ti avvisa del suo arrivo serve a ...nulla.
E non mi sembra così utile anche averlo per il ciclista, le auto le sento quando arrivano, e butto sempre un occhio prima di spostarmi lateralmente.
Poi, ripeto, giudico senza avere provato e non è un giudizio sicuramente obbiettivo il mio, ma i dubbi mi restano.
La luca si spera serva a fare accorgere della nostra presenza

E l'orecchio o lo sguardo sono notevolmente meno efficaci del radar per sentire le auto in arrivo
 

zanza85

Apprendista Passista
4 Luglio 2011
1.136
693
37
Lierna (LC)
Visita sito
Bici
Scott Speedster S10 2008;Velobuild VB-R-086
Anche io, come altri, ho atteso (da "fan" di Magene e possessore di alcuni suoi prodotti) l'uscita di questo L508 fin da quando è stato annunciato, ma temo che, come già evidenziato, la differenza di prezzo troppo esigua con l'illustre e affidabilissima alternativa Garmin non ne farà un prodotto di particolare successo o diffusione.

Ci sono rimasto male perchè sarei stato curioso di provarlo e perchè la sicurezza attiva e passiva non è mai abbastanza, ma stante quanto sopra penso che, semmai, proverei il Varia.

semi-OT: approfittando degli sconti in periodo 11.11, sono in attesa di ricevere la loro guarnitura QED con PM dual side strappata a ca. 370€, da già soddisfattissimo possessore della P325CS (che eventualmente finirà sul muletto o in vendita).
 
  • Mi piace
Reactions: Agostino CZ

Ciclocancello

Velocista
16 Gennaio 2018
5.815
2.965
Milano
Visita sito
Bici
Olmo Veloce Zerotre 10V
E' proprio l'efficacia che mi lascia perplesso, altrimenti avrei investito certamente la cifra.
Quello che intendo è che se l'automobilista è distratto avere un qualcosa che ti avvisa del suo arrivo serve a ...nulla.
E non mi sembra così utile anche averlo per il ciclista, le auto le sento quando arrivano, e butto sempre un occhio prima di spostarmi lateralmente.
Poi, ripeto, giudico senza avere provato e non è un giudizio sicuramente obbiettivo il mio, ma i dubbi mi restano.
Il principio è semplice. Il dispositivo rileva la macchina in avvicinamento e lo segnala tramite app o ciclocomputer e segnala al ciclista ciò che sta avvenendo.
Segnala anche se il veicolo che arriva ha una velocità molto più alta della nostra, ad una distanza fino a 150 metri.

Questi dati servono a chi pedala? Secondo me si.

Poniamo di dover, per esempio, mollare un attimo il manubrio, per bere, per prendere una barretta o per qualunque altro motivo. Se ci si affidasse solo ai propri sensi probabilmente ci si ritroverebbe con una macchina sotto prima di rendersene conto (e quindi a operazione già iniziata). Tutto sommato è difficile pensare di poter tenere il massimo della concentrazione per tutto il giro, quindi non lo vedo come un aiuto superfluo.

In più c'è la luce. Una luce che ha un comportamento "dinamico" aumentando potenza ed intensità al sopraggiungere di una vettura.
Questo, secondo me, rende più facile la (non so come chiamarla) percezione indiretta.
Ovvero...mettiamo che un automobilista mi vede mentre sono ancora lontano, e magari sta smanettando col telefono o con quei televisori che mettono adesso sulla plancia delle nuove vetture.
Intanto però si avvicina ma, pur sapendo che ci sono, valuta male la differenza di velocità e mi arriva vicino quando ancora è distratto.
Ecco che l'aumento di luminosità e la variazione di lampeggio potrebbero attirare istintivamente la sua attenzione.

Tutto questo, ovviamente, è solo l'idea che mi sono fatto del radar. Sicuramente lo proverò, se dovessi trovarlo comodo ed efficace lo manterrò, altrimenti passerò senza dubbio oltre.

Non avrei certo problemi ad ammettere di aver effettuato un acquisto sbagliato.

p.s. come ho detto, la voglia di provare mi è venuta a causa delle auto elettriche, che sulle strade secondarie percepisco con molto ritardo rispetto alle endotermiche
 

yagone64

Velocista
29 Settembre 2015
5.839
7.808
Elblag (Polonia)
Visita sito
Bici
Cervelo' R3 gruppo Ultegra 6800 , BMC Roadmachine 02 Dura Ace Di2, Carbonda CFR696 Ultegra 6800
E' proprio l'efficacia che mi lascia perplesso, altrimenti avrei investito certamente la cifra.
Quello che intendo è che se l'automobilista è distratto avere un qualcosa che ti avvisa del suo arrivo serve a ...nulla.
E non mi sembra così utile anche averlo per il ciclista, le auto le sento quando arrivano, e butto sempre un occhio prima di spostarmi lateralmente.
Poi, ripeto, giudico senza avere provato e non è un giudizio sicuramente obbiettivo il mio, ma i dubbi mi restano.
Tieni presente che il Varia quando sente l'arrivo di un veicolo aumenta l'intensità e la frequenza di lampeggio e sicuramente è un richiamo in più per l'autista distratto, io in inverno non esco mai senza, tra copri orecchie e imbaccuccamenti vari i rumori sono molto più attutiti, con il Varia mi sento più a mio agio, avendo una visuale di ciò che succede alle mie spalle
 

yagone64

Velocista
29 Settembre 2015
5.839
7.808
Elblag (Polonia)
Visita sito
Bici
Cervelo' R3 gruppo Ultegra 6800 , BMC Roadmachine 02 Dura Ace Di2, Carbonda CFR696 Ultegra 6800
Il principio è semplice. Il dispositivo rileva la macchina in avvicinamento e lo segnala tramite app o ciclocomputer e segnala al ciclista ciò che sta avvenendo.
Segnala anche se il veicolo che arriva ha una velocità molto più alta della nostra, ad una distanza fino a 150 metri.

Questi dati servono a chi pedala? Secondo me si.

Poniamo di dover, per esempio, mollare un attimo il manubrio, per bere, per prendere una barretta o per qualunque altro motivo. Se ci si affidasse solo ai propri sensi probabilmente ci si ritroverebbe con una macchina sotto prima di rendersene conto (e quindi a operazione già iniziata). Tutto sommato è difficile pensare di poter tenere il massimo della concentrazione per tutto il giro, quindi non lo vedo come un aiuto superfluo.

In più c'è la luce. Una luce che ha un comportamento "dinamico" aumentando potenza ed intensità al sopraggiungere di una vettura.
Questo, secondo me, rende più facile la (non so come chiamarla) percezione indiretta.
Ovvero...mettiamo che un automobilista mi vede mentre sono ancora lontano, e magari sta smanettando col telefono o con quei televisori che mettono adesso sulla plancia delle nuove vetture.
Intanto però si avvicina ma, pur sapendo che ci sono, valuta male la differenza di velocità e mi arriva vicino quando ancora è distratto.
Ecco che l'aumento di luminosità e la variazione di lampeggio potrebbero attirare istintivamente la sua attenzione.

Tutto questo, ovviamente, è solo l'idea che mi sono fatto del radar. Sicuramente lo proverò, se dovessi trovarlo comodo ed efficace lo manterrò, altrimenti passerò senza dubbio oltre.

Non avrei certo problemi ad ammettere di aver effettuato un acquisto sbagliato.

p.s. come ho detto, la voglia di provare mi è venuta a causa delle auto elettriche, che sulle strade secondarie percepisco con molto ritardo rispetto alle endotermiche
Esatto è proprio così, ho scritto una replica senza aver letto il tuo messaggio, sorry :yoga:
 

umbi52

Apprendista Passista
5 Gennaio 2009
840
389
Prato
Visita sito
Bici
Canyon ultimate cf slx, titanio Rewel, Colnago V3RS disc, titanio xacd per i rulli
Cmq il prezzo del magene su AliExpress e meno di 120 però considerando i costi della dogana costa quanto il Garmin....
Fino a 150 euro non paghi niente di dogana. Segnalo, peraltro, che il Magene è venduto in Italia con il marchio MagicShine e che il prezzo di listino è 159 euro. Poi bisogna vedere quale prezzo finale avrà in negozio, anche se è evidente che se il costo non si dovesse discostare in misura significativa dal Varia troverà pochi acquirenti.
 

Agostino CZ

Pedivella
8 Febbraio 2016
393
105
CZ
Visita sito
Bici
Bianchi infinito cv
Fino a 150 euro non paghi niente di dogana. Segnalo, peraltro, che il Magene è venduto in Italia con il marchio MagicShine e che il prezzo di listino è 159 euro. Poi bisogna vedere quale prezzo finale avrà in negozio, anche se è evidente che se il costo non si dovesse discostare in misura significativa dal Varia troverà pochi acquirenti.
Fino a 150 niente..? Io sapevo fino a 25 ma se sono cambiate le regole
 

garbino82

Apprendista Velocista
20 Febbraio 2011
1.354
854
Saraghinaland
Visita sito
Bici
bellissime
Fino a 150 euro non paghi niente di dogana. Segnalo, peraltro, che il Magene è venduto in Italia con il marchio MagicShine e che il prezzo di listino è 159 euro. Poi bisogna vedere quale prezzo finale avrà in negozio, anche se è evidente che se il costo non si dovesse discostare in misura significativa dal Varia troverà pochi acquirenti.
Infatti, per pochi euro tra la (brutta)copia e l'originale meglio preferisco l'originale
 
  • Mi piace
Reactions: Rone69

derrick

Cronoman
28 Febbraio 2014
784
321
Bergamo
Visita sito
Bici
Rose sl pro 2000. Merida Scultura Team
Io ho appena acquistato il varia in promozione a 140. Stamattina l ho testato per la prima volta con il mio bryton 420. L'unica pecca è del bryton che oltre alla striscia ed il beep sonoro, non segnala con i pallini le macchine che si avvicinano. Comunque che bella luce che fa
 
  • Mi piace
Reactions: Agostino CZ

Ultimi itinerari e allenamenti