Non è mai troppo tardi per una vera bici

Ravaldone

Novellino
17 Maggio 2021
9
2
Bologna
Bici
Telaio in acciaio sovietico (Columbus) e cambio campagnolo pre caduta del muro di Berlino
Salve a tutti,
Sono un appassionato di bici che da anni pedala male e con scarsi risultati, per i colli bolognesi (100km a settimana).
In realtà sono un ciclista di importazione visto che mi sono avvicinato per noie alle articolazioni del ginocchio ma vengo al dunque.
Siccome l’appetito vien mangiando, sto pensando di abbandonare la mia ravaldona (in dialetto bolognese “articolo in ferro poco precisato, fondo di cantina) in puro acciaio sovietico, con cambio campagnolo pre caduta muro e peso tendente a quello di un sottomarino SSSR, per una più nuova.
Non che la cosa mi entusiasmi ma sulle salite magari una bici un po’ più performante non guasta.
Poi c’è la speranza che avendo pedalato tanto con uno zavaglio, in sella a due ruote buone divento subito Sagan.
Comunque la faccio breve, vorrei passare all’alluminio (che il carbonio non lo guardo neanche) e qui la domandA: consigli?
propenderei per l’usato magari Bianchi (sono affezionato).
In più vi chiedo lumi sulla misura: 174x81 di cavallo. La mia è una 55 e la vedo un pelino lunga. Cosa ne pensate?
In allegato quello che ho trovato dietro casa, una 54 (da provare e vedere) a 550 euri.
Ne vale la pena?

Grazie a tutti per la pazienza e il tempo che dedicherete
 

Allegati

  • AD597B43-4DEA-400D-9169-E7C44A1FC2CC.jpeg
    AD597B43-4DEA-400D-9169-E7C44A1FC2CC.jpeg
    317,5 KB · Visite: 204

peppe59

Maglia Gialla
6 Luglio 2011
10.610
1
3.794
roma / milano
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
Misura: se il cavallo è misurato giusto sei da 54 o 53,5, se come probabile sei un cm o due di più... uguale, sempre intorno a 54 siamo!

La Bianchi che hai trovato ha i suoi anni, ma delle buone ruote, gruppo non visibile e sella probabilmente sovietica anch'essa; sono tempi duri per l'usato, ma 550 rubli mi sembrano tanti, direi che in tempi normali valesse 300 palanconi di rame.

Occhio che l'alluminio invecchia peggio dell'acciaio, tra un alluminio di 15 anni ed un acciaio di 20, il secondo costa di meno e dura di più.
 

Ravaldone

Novellino
17 Maggio 2021
9
2
Bologna
Bici
Telaio in acciaio sovietico (Columbus) e cambio campagnolo pre caduta del muro di Berlino
Se non sbaglio quella che hai messo in foto è una Bianchi 928 Mono-Q del 2009 (anche se non mi torna la forcella nera).

Dovrebbe quindi essere in carbonio
Aggiungo qualche informazione in più e qualche foto che possa chiarire meglio.
Considerato il carbonio, quale può essere la sua giusta quotazione (non voglio strappare l’affare è ma un giusto compromesso).
Grazie ancora a tutti
 

Allegati

  • 8E85DF2B-10DD-451B-8FA2-FE03B17F9DA2.jpeg
    8E85DF2B-10DD-451B-8FA2-FE03B17F9DA2.jpeg
    41,4 KB · Visite: 93
  • 466A2248-5711-4801-8993-23745D7A0B1B.jpeg
    466A2248-5711-4801-8993-23745D7A0B1B.jpeg
    103,3 KB · Visite: 93
  • 3D47F8D4-6F37-4C7C-A61A-D07B232F604F.jpeg
    3D47F8D4-6F37-4C7C-A61A-D07B232F604F.jpeg
    97,7 KB · Visite: 93

martin_galante

Apprendista Passista
24 Ottobre 2017
1.037
820
Russia, eh già
Bici
Merida
Aggiungo qualche informazione in più e qualche foto che possa chiarire meglio.
Considerato il carbonio, quale può essere la sua giusta quotazione (non voglio strappare l’affare è ma un giusto compromesso).
Grazie ancora a tutti
Il valore di una bici cosi' vecchia non e' intrinseco nei pezzi che la compongono, ma solo nel fatto che si possa ancora utilizzare. In parole povere, vale qualcosa perche' ancora cammina, ma le differenze di valore tra bici di questa categoria sono minime e non dipendono dal tipo e gamma dei componenti (se non in minina parte ed ovviamente con eccezioni per pezzi di particolare prestigio e qualita'). Al momento qualsiasi cosa di pedalabile ha un valore di mercato molto piu' alto rispetto a poco piu' di un anno fa per i motivi che tutti sappiamo, ma appunto sono dinamiche di mercato poco collegate con tipologia e livello della bici. Per cui, anche se su questo forum c'e' gente davvero esperta, credo sia difficile per chiunque in questo momento valutare il giusto prezzo - e' il prezzo giusto se va bene per te!

Detto questo, a me sembra una bici con componenti usurati. Penso che il pacco pignoni e la catena siano da cambiare, gli pneumatici penso sia datati (ma non sono esperto) ed e' pericoloso utilizzare coperture con gomma per cosi' dire secca.

Viste le esigenze, secondo me sei molto piu' comodo su una bici economica piu' moderna (se la trovi). Fermo restando che dalla caduta del muro in qua, hai scelto il momento peggiore per cambiare bici.
 
  • Mi piace
Reactions: Ultimoz Roglic

abcar

Apprendista Velocista
1 Marzo 2016
1.719
614
Bici
BMC SLR01, ktm revelator lisse, trek boone
Aggiungo qualche informazione in più e qualche foto che possa chiarire meglio.
Considerato il carbonio, quale può essere la sua giusta quotazione (non voglio strappare l’affare è ma un giusto compromesso).
Grazie ancora a tutti
la bici ha i suoi anni ma non mi soffermerei troppo sui prezzo: paga quanto ti ha chiesto almeno uno dei due sarà felice!
 

Vulcanoromano

Pignone
15 Aprile 2021
283
55
56
Roma
Bici
Olmo

Ciclocancello

Passista
16 Gennaio 2018
4.126
1
1.715
Milano
Bici
Olmo Veloce Zerotre 10V
Il montaggio della Bianchi è buono, seppur anzianotto. Bisogna controllare bene le condizioni del telaio e lo stato di usura dei componenti, poi si può ragionare sul prezzo.

Al limite le parti usurate possono essere utilizzate per trattare sul prezzo.

Resto però dubbioso sulla forcella, ma non conoscendo bene il modello non posso sbilanciarmi.
 

NCC1701

Apprendista Scalatore
4 Aprile 2017
2.337
570
Sul terzo pianeta dal Sole
Bici
Una verde, una rossa, una nera e una blu

Vulcanoromano

Pignone
15 Aprile 2021
283
55
56
Roma
Bici
Olmo
Aaaarghhh!! Con quel manubrio e quello stem non è una bici da corsa. Ha anche il manubrio molto più alto della sella. Può essere una buona bici da passeggio, ma non una bici da corsa. ;-)


Esatto.
Hai sacrosanta ragione ma il richiamo della tripla è troppo forte. Confesso anche che mi curvo sul manubrio solo per frenare e che lo trovo un tantino masochista
 

golias

Ammiraglia
28 Marzo 2018
15.182
8.444
.
Bici
mia
Lo stesso modello di bici mio nipote l'ha venduta a fine 2020 per 350 euro dopo quasi 2 anni che l'aveva in vendita con ultegra tra l'altro e usata davvero poco (a proposito ma sicuro sia una 54 e non una 53 o 55 perchè Bianchi va dispari)
Però come hanno già sottolineato in molti i tempi purtroppo sono quel che sono e qualche spiccio in più tocca sborsarli se si vuol avere adesso e subito.
Io cmq uno sconticino lo chiederei ;-)
 
  • Mi piace
Reactions: Ultimoz Roglic

matthewbene

Gregario
10 Dicembre 2020
589
458
Soiano al lago
Bici
bianchi specialissima
Onestamente quanti vanno curvi se non devono frenare? Per non parlare di chi si mette le prolunghe dei freni!
la quasi totalità di quelli che sanno andare in bici e non hanno sbagliato misura o non hanno problemi di sovrappeso e schiena. ma anche escludendo la presa bassa una presa sui comandi su strada è molto più efficiente di un manubrio flat, la posizione è decisamente più allungata e con i gomiti stretti, niente effetto aerodinamico "paracadute"
le prolunghe dei freni non so cosa siano..intendi quelle da cronometro con le leve dei freni alla fine?
 

peppe59

Maglia Gialla
6 Luglio 2011
10.610
1
3.794
roma / milano
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
Onestamente quanti vanno curvi se non devono frenare? Per non parlare di chi si mette le prolunghe dei freni!
divertente.... mi immagino quelli che non "vanno curvi" e che quindi non frenano... praticamente la bici diventa una roulette russa, in pianura; in discesa poi il ciclista è un gatto in tangenziale.
 
  • Mi piace
Reactions: abcar