Shimano Ultegra DI2

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.474
7.259
96
dove capita
17593.jpg



[Comunicato Stampa]Lo SHIMANO ULTEGRA DI2 sarà finalmente disponibile, portando la tecnologia già collaudata con il Dura-Ace a disposizione di un gruppo più vasto di appassionati.I vantaggi della tecnologia DI2(Digital Integrated Intelligence) sono: cambiata più facile, senza sforzo e veloce semplicemente cliccando un pulsante con in più il beneficio di una regolazione automatica del deragliatore anteriore, con una installazione semplicissima.Lo SHIMANO ULTEGRA 6770 con Di2 tecnologia consiste nei comandi Dual Control, deragliatori posteriore ed anteriore operati elettronicamente, una batteria e cavi elettrici. Il resto della componentistica resta quella standard dell'attuale gruppo Ultegra.I cavi elettrici sono solo 2 rispetto i 4 del Dura-Ace ed i connettori sono più piccoli con un diametro di 5.1mm (-3.7mm rispetto i Dura-Ace) con possibilità di connessine con PC per diagnostica e programmazione della sequenza di cambiata.Il gruppo non è compatibile col Dura-Ace DI2 quindi. E sarà disponibile da Settembre 2011.

SHIMANO ULTEGRA Di2 specs:

ST-6770 Dual Control Levers (10-speed, for double crank sets) Effortless electronic push button shifting Intuitive operation, similar to mechanical ULTEGRA Reach adjust mechanism ? fits all hand sizes Weight: 313g/pair

RD-6770 Rear Derailleur (10-speed) Fast, precise and smooth electronic shifting ? even under load Easy electronic adjustment system Crash saver function Wide gear ratio ? Compatible with 11-28T cassette sprockets Weight: 270g

FD-6770 Front Derailleur (10-speed, for double cranksets) Fast, precise and smooth electronic shifting ? even under load Automatic trim function Weight: 162g

SM-BTR1 Battery High performance lithium ion battery (7.4V) Easy to assemble/remove for charging Charging time: maximum 90 minutes Weight: 71g

SM-EW67-A-E Electric Cable Junction Battery charge indicator Rear derailleur adjustment mode
 

SCR1

Recordman
19 Maggio 2008
30.010
1
5.735
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Quelli a Roma li ho provati praticamente tutti...chi fa da sé fa x tre
Chi fa da se fa sempre per tre a prescindere, perchè il nostro tempo non costa, e possiamo dedicarci al problema con maggior concentrazione. Chi deve guadagnare invece non può chiedere cifre astronomiche , perchè molti gli chiederebbero il perchè, ma onestamente a fare dei bei lavori il tempo occorre
 

gilvaganudo

Apprendista Passista
3 Ottobre 2010
1.198
733
Bici
Giant defy advanced pro 0
Ho problema con il cambio posteriore ultegra r8070.ho in ballo una questione di garanzia riguardante la verniciatura e quindi non vorrei cambiarlo.in pratica ogni volta che inizio a pedalare, prima lo faceva più di rado adesso ogni volta, il cambio non fa salire la catena oltre il pignone centrale.in giù va ma in su no. Lo spingo con la scarpa mentre vado e si rimette ad andare regolarmente. Posso fare qualcosa per tirare avanti, tipo ingrassare qualche movimento?il cambio e è pulito, catena nuova, sembra tutto a posto
 

scico

Maglia Amarillo
9 Settembre 2004
8.021
662
Verona
Bici
Canyon Ultimate
Ho problema con il cambio posteriore ultegra r8070.ho in ballo una questione di garanzia riguardante la verniciatura e quindi non vorrei cambiarlo.in pratica ogni volta che inizio a pedalare, prima lo faceva più di rado adesso ogni volta, il cambio non fa salire la catena oltre il pignone centrale.in giù va ma in su no. Lo spingo con la scarpa mentre vado e si rimette ad andare regolarmente. Posso fare qualcosa per tirare avanti, tipo ingrassare qualche movimento?il cambio e è pulito, catena nuova, sembra tutto a posto
Mi vin da dire che il Di2 sia regolato alla ca.... Ingrassare non serve a niente.
 

SCR1

Recordman
19 Maggio 2008
30.010
1
5.735
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Ho problema con il cambio posteriore ultegra r8070.ho in ballo una questione di garanzia riguardante la verniciatura e quindi non vorrei cambiarlo.in pratica ogni volta che inizio a pedalare, prima lo faceva più di rado adesso ogni volta, il cambio non fa salire la catena oltre il pignone centrale.in giù va ma in su no. Lo spingo con la scarpa mentre vado e si rimette ad andare regolarmente. Posso fare qualcosa per tirare avanti, tipo ingrassare qualche movimento?il cambio e è pulito, catena nuova, sembra tutto a posto
Probabile sia regolato male, oppure esiste un qualcosa su quel rfapporto che inibisce la salita
la prima cosa da fare è collegarlo a Etube project e giardare che non vi siano guasti o aggiornamenti software
Da li far fare la sequenza di cambiata ad Etube project
 

Lumi

Cronoman
8 Novembre 2020
745
588
50
Legnano
Bici
Colnago V3Rs
Ho problema con il cambio posteriore ultegra r8070.ho in ballo una questione di garanzia riguardante la verniciatura e quindi non vorrei cambiarlo.in pratica ogni volta che inizio a pedalare, prima lo faceva più di rado adesso ogni volta, il cambio non fa salire la catena oltre il pignone centrale.in giù va ma in su no. Lo spingo con la scarpa mentre vado e si rimette ad andare regolarmente. Posso fare qualcosa per tirare avanti, tipo ingrassare qualche movimento?il cambio e è pulito, catena nuova, sembra tutto a posto
Ma il cambio è in garanzia, a parte il tema verniciatura?
 

gilvaganudo

Apprendista Passista
3 Ottobre 2010
1.198
733
Bici
Giant defy advanced pro 0
Probabile sia regolato male, oppure esiste un qualcosa su quel rfapporto che inibisce la salita
la prima cosa da fare è collegarlo a Etube project e giardare che non vi siano guasti o aggiornamenti software
Da li far fare la sequenza di cambiata ad Etube project
Azz non sapevo di questa opzione. Appena ho due minuti guardo la procedura
 

robbe75

Gregario
10 Ottobre 2008
563
28
Lucca
Salve a tutti, io ho il di2 ..52/36… 11/28.. mi lavora benissimo il 52/23 nelle salite un po’ impegnative. Ma fa il suo dovere, infatti il mio meccanico mi ha detto che fino al terzultimo rapporto lavora perfettamente, dopo mi consiglia di andare sul 36.. però volevo un consiglio, io ho il 17 e 19.. ma il 17, sarà che ho una migliore condizione, lo giro molto agile,e dovre8 passare al 15 che invece alla lunga tende ad essere troppo duro.. ho trovato un 11/32 che ha 16/18/20/22 secondo voi potrei trarre beneficio da un 16 rispetto al 17 e magari da un 18 rispetto al 19.. considerando che poi il terzultimo sarebbe un 25 che potrei usare molto bene in salita..
grazie x l eventuali risposte..
 

mik74

Apprendista Velocista
23 Agosto 2009
1.210
124
46
Marostica
Bici
Giant Tcr advanced
Salve a tutti, io ho il di2 ..52/36… 11/28.. mi lavora benissimo il 52/23 nelle salite un po’ impegnative. Ma fa il suo dovere, infatti il mio meccanico mi ha detto che fino al terzultimo rapporto lavora perfettamente, dopo mi consiglia di andare sul 36.. però volevo un consiglio, io ho il 17 e 19.. ma il 17, sarà che ho una migliore condizione, lo giro molto agile,e dovre8 passare al 15 che invece alla lunga tende ad essere troppo duro.. ho trovato un 11/32 che ha 16/18/20/22 secondo voi potrei trarre beneficio da un 16 rispetto al 17 e magari da un 18 rispetto al 19.. considerando che poi il terzultimo sarebbe un 25 che potrei usare molto bene in salita..
grazie x l eventuali risposte..
Ciao ... io non mi sogno di pedalare quei rapporti , ma in effeti avresti la rapportatura che ultimamente usano i proffessionisti .....
 

dyames

Gregario
12 Giugno 2010
689
328
46
Vittorio Veneto
Bici
Bmc TMR01 Three
Salve a tutti, io ho il di2 ..52/36… 11/28.. mi lavora benissimo il 52/23 nelle salite un po’ impegnative. Ma fa il suo dovere, infatti il mio meccanico mi ha detto che fino al terzultimo rapporto lavora perfettamente, dopo mi consiglia di andare sul 36.. però volevo un consiglio, io ho il 17 e 19.. ma il 17, sarà che ho una migliore condizione, lo giro molto agile,e dovre8 passare al 15 che invece alla lunga tende ad essere troppo duro.. ho trovato un 11/32 che ha 16/18/20/22 secondo voi potrei trarre beneficio da un 16 rispetto al 17 e magari da un 18 rispetto al 19.. considerando che poi il terzultimo sarebbe un 25 che potrei usare molto bene in salita..
grazie x l eventuali risposte..
Io monto il 53/38 ovale e quando faccio collinari uso l’11/25 in quanto il 16 ti aiuta molto su piccoli falsopiani. Come dici tu molte volte il 15 è troppo duro e il 17 risulta troppo agile.
Se devi fare salite lunghe quello che hai trovato è un ottimo compromesso. Poi dipende sempre da quanta gamba hai e quanto allenato sei.
:==o-o