Trek Émonda SLR 7 Ultegra Di2 disc 2021

tubus

Apprendista Passista
10 Dicembre 2009
827
360
Là, dove osano le nutrie
Bici
Made in Taiwan ma born in USA
le tranquillo di 530. Con l'820, dopo aver montato gli assioma, l'autonomia della batteria aveva subito un netto calo (magari anche perchè ormai aveva due anni di vita). Sostituito a Dicembre con il 530, sono rimasto impressionato dalla velocità del processore, ma soprattutto, dalla durata della batteria. Incredibile
Quante ore dura la batteria e quanti anni ha il tuo device ? Il mio 820 ha 2 anni e la carica adesso non supera le 3 ore ( Assioma duo ), gli ultimi 6 mesi la durata è passata rapidamente da 9 a 3 ore...
 

bicimix

Ammiraglia
6 Agosto 2009
21.162
1.686
ABRUZZO sulla costa adriatica!
www.strava.com
Bici
7 Tour de France consecutivi!
Quante ore dura la batteria e quanti anni ha il tuo device ? Il mio 820 ha 2 anni e la carica adesso non supera le 3 ore ( Assioma duo ), gli ultimi 6 mesi la durata è passata rapidamente da 9 a 3 ore...
Il mio 520 ha oltre 3 anni e dura circa 6 ore, però ho il di2, assioma uno ed attaccato sempre il Bluetooth per le varie notifiche del telefono però ho la luminosità zero.
 

donnie

Novellino
4 Settembre 2015
96
10
basso ionio catanzarese
Bici
bianchi lite alloy - cannondale supersix hi-mod red racing edition 2015
Quante ore dura la batteria e quanti anni ha il tuo device ? Il mio 820 ha 2 anni e la carica adesso non supera le 3 ore ( Assioma duo ), gli ultimi 6 mesi la durata è passata rapidamente da 9 a 3 ore...
L'820 l'ho venduto a Dicembre (acquistato a Gennaio 2019), la batteria durava intorno alle 5 ore (spegnimento) con assioma duo, sensore velocità e sensibilità del touch al massimo (non so quanto possa influire sulla batteria). Bluetooth e wifi spenti ovviamente. Ieri ennesima prova con il 530. Dopo 3 ore e mezza, credo sia rimasta oltre il 70% di carica.
 
Ultima modifica:

andry96

Scalatore
23 Luglio 2018
7.215
8.865
24
Brescia
Bici
Mtb, holdsworth competition
Io ho riportato le quote su entrambe le taglie, io ed il mio rivenditore/biomeccanico abbiamo voluto fare un ulteriore prova visiva, ed alla fine anche lì è stato chiaro che sulla 54 ci stavo, ma lo sapevo, ma era troppo adattata alle mie esigenze e la Bdc risultava squilibrata nell’insieme.
Io sono alto uguale ma pedalo a 71,5 e per questo con la 56 andrei male, sarebbe troppo alta per me, tu sei abbastanza al limite fra le due taglie e se hai il dislivello giusto con la 56 credo sia azzeccata
 
  • Mi piace
Reactions: bicimix

bicimix

Ammiraglia
6 Agosto 2009
21.162
1.686
ABRUZZO sulla costa adriatica!
www.strava.com
Bici
7 Tour de France consecutivi!
Io sono alto uguale ma pedalo a 71,5 e per questo con la 56 andrei male, sarebbe troppo alta per me, tu sei abbastanza al limite fra le due taglie e se hai il dislivello giusto con la 56 credo sia azzeccata
Normale che poi ci sia per ognuno le varie verifiche ed eccezioni.
Io pedalo a 73,5 quindi con reggisella da 135 mm ci sto perfetto.
 

liviocu

Apprendista Passista
22 Dicembre 2007
901
187
Bici
Venge Fourstroke Dedacciai Neo 2T
Bici bellissima, ma fuorisella inguardabile, io avrei preso 54, io sono 177 e pedalo a 745, con Venge ho 54.
Ma se ti trovi bene così è quello l'importante.
L'estetica è meno importante, però fuorisella e attacco da solo 100mm mi lasciano dubbioso.
 

gix

Apprendista Passista
6 Agosto 2004
893
33
Bici
Basso Diamante
Bici bellissima, ma fuorisella inguardabile, io avrei preso 54, io sono 177 e pedalo a 745, con Venge ho 54.
Ma se ti trovi bene così è quello l'importante.
L'estetica è meno importante, però fuorisella e attacco da solo 100mm mi lasciano dubbioso.
Giusto, l'importante è trovarsi bene, io sono 180 cm con 89 di cavallo (busto corto e gambe lunghe) e stavo per prendere lo stesso telaio in taglia 56, certo avrei avuto un fuorisella (pedalo a 78.5) notevole e di conseguenza qualche spessore in più del normale. Poi ho cambiato marchio ma sempre 56.
 

Don Perigon

Maglia Iridata
1 Agosto 2013
12.820
1.449
Trecase (NA) sotto il Vesuvio collinetta sul mare
Bici
Trek madone RSL /Trek madone 9 H2 /Madfiber /DT Swiss RRC dicut 46T /Spada oxygeno, breva 30 e 38
La nastratura è fatta veramente bene (io me la faccio da solo e sono molto scrupoloso) ma è normale.
Ingrandisci la parte centrale della foto e vedi che c'è il nastro isolante (che io non uso) messo molto bene.
Ed in più se guardi attentamente il nastro vedi che non è sormontato dal centro a scendere.
Che è sicuramente bello da vedere ma anche poco funzionale perché "contropelo".
Ti dirò sei un fine osservatore, personalmente sulle mie bdc gradisco arrotolare il nastro manubrio sulla piega sempre dal centro verso l'esterno lo trovo molto più pratico, non tende ad aprirsi col consumo infine in caso di cadute più semplice risistemarlo, chiaramente ognuno sceglie il metodo che crede migliore
 

bicimix

Ammiraglia
6 Agosto 2009
21.162
1.686
ABRUZZO sulla costa adriatica!
www.strava.com
Bici
7 Tour de France consecutivi!
Bici bellissima, ma fuorisella inguardabile, io avrei preso 54, io sono 177 e pedalo a 745, con Venge ho 54.
Ma se ti trovi bene così è quello l'importante.
L'estetica è meno importante, però fuorisella e attacco da solo 100mm mi lasciano dubbioso.
Oggi dire 54 o 56 non significa molto dato che nella realtà poi anche tra taglie uguale ma di aziende diverse le quote possono variare sensibilmente.
In genere il range che si considera normale per la pipa è tra 100 mm e 120 mm, dato che 20 mm sono più che sufficienti per permettere di salire o scendere di una tg, ovviamente se si è in presenza di musare antropometriche nella norma, nel caso contrario ci può stare andare oltre tale range.
C’è da considera anche che i manubri della trek hanno reach 100 mm quindi le leve dei comandi sono più distanti.
Per quanto riguarda il fuorisella ho dislivello sella/manubrio 8,5 cm che rientra nel trend della biomeccanica attuale; svettamenti sella esagerati o pipa da 130/140 mm fanno parte di un retaggio biomeccanico di 10/15 anni fa e passa dove le geometrie erano diverse; in verità potrei tranquillamente togliere 5 mm di spessore se non addirittura 10 mm, dato che tocco con il palmo della mano in terra, ma preferisco privilegiare l’apertura della cassa toracica dato che vado molto in salita e preferisco avere le mani sui comandi e non sopra al manubrio.
Sono ormai anni che pedalo su Bdc trek di tg 56 h1 ed anche in questo caso, pur avendo riportato le mie quote sulla 54 e 56 h1,5 per un ulteriore confronto visivo con il mio rivenditore/biomeccanico, non abbiamo avuto dubbi sul confermare la 56 h1,5.
Mentre i precedenza per qualche anno ho pedalato su Bdc trek in tg 54 h2 ma avevo pipa 120, spessori e reggisella lungo e si vedeva che la Bdc era piccola ed avevo l’effetto da orso sul monoruota altro che prof :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Poi attenzione che spesso le foto ingannano.;-)

Ad ulteriore prova di quello che dico la stessa trek per le mie misure antropometriche suggerisce la tg 56.
517052C2-A225-4882-95FA-DF277D5EFC00.jpeg
 
Ultima modifica:

bicimix

Ammiraglia
6 Agosto 2009
21.162
1.686
ABRUZZO sulla costa adriatica!
www.strava.com
Bici
7 Tour de France consecutivi!
Bellissima! Rispetto alla precedente Emonda puoi dirci che differenze hai percepito su strada?
Io ho avuto l’émonda slr prima e seconda generazione a rim e da oramai qualche mese ho la terza generazione a disco.
Facendo le dovute distinzioni e considerazione tra i modelli a rim e questa a disco posso dire che la nuova émonda è sicurante nel complesso più rigida, in parte dovuto al perno passante, mozzi delle ruote più grandi e nuovo mc t47, oltre ad avere dei concetti aero seppur non esasperati di cui le precedenti versioni erano prive.
Ovviamente questa maggiore rigida in alcuni ambiti può risultate anche fastidiosa, strade sconnesse, è più stancante, infatti è molto importante trovare la migliore pressione di esercizio delle coperture che in parte possono smorzare un po’ di rigidità ed avere un buon assetto in sella.
Nelle discese veloci l’ho trovata molto veloce e stabile e nelle discese tecniche rapida e precisa, anche se per andare forte ci vuole un certo pelo sullo stomaco dato che la sua maggiore rigidità, soprattutto all’avantreno, sulle stradale sconnesse fa aumentare vibrazioni e sobbalzi, il precedente modello sulle discese veloci pagava dazio però era più facile da gestire sullo sconnesso grazie alla sua rigidità inferiore che permetteva di copiare meglio le varie asperità della strada.
È molto efficace anche in piano e nei vallonati, nonostante di serie esca con ruote da 37 mm segno che la sua aerodinamica è molto efficiente, dove la precedente versione mostrava i suoi limiti.
In salita, nonostante qualche grammo in più, è molto reattiva ed è efficace sia da seduti in forcing che negli strappi in fuorisella, nel complesso l’ho trovata migliore della precedente versione.
Dal punto di vista estetico, parere personale, la trovo molto più accattivante e distinguibile.
Tirando le somme, secondo me, è una Bdc pensata più per l’esigenze dei professionisti (aerodinamica e rigidità) che degli amatori, sta qui la sostanziale differenza con le precedenti generazioni.
 
Ultima modifica:

TRoby68

Novellino
7 Settembre 2020
10
1
52
Como
Bici
Specialized
Buongiorno volevo chiedervi se qualcuno ha notizie sulle consegne da parte di trek
io ho prenotato la slr7 a metà dicembre il negoziante mi aveva dato come consegna febbraio ma per ora niente di nuovo
 

bicimix

Ammiraglia
6 Agosto 2009
21.162
1.686
ABRUZZO sulla costa adriatica!
www.strava.com
Bici
7 Tour de France consecutivi!
Buongiorno volevo chiedervi se qualcuno ha notizie sulle consegne da parte di trek
io ho prenotato la slr7 a metà dicembre il negoziante mi aveva dato come consegna febbraio ma per ora niente di nuovo
Da quello che so le consegne previste sono mediamente in ritardo, molto dipende anche poi dall’allestimento scelto.
 

TRoby68

Novellino
7 Settembre 2020
10
1
52
Como
Bici
Specialized
Anche la mia sarà come la tua colorazione intendo con ultegra D2 e ruote Bontrager Aeolus RSL 37, carbonio e movimento centrale ceramico che però monterà il mio rivedere xche altrimenti mi aveva detto che i tempi si allungavano parecchio