Trek Domane SLR8

WillEno

Biker Dolomiticus
19 Luglio 2009
265
76
Riva del Garda
Bici
Trek Domane SLR8 - Cube Elite C:62 Race
Ciao a tutti.
Da poco meno di un mesetto sono entrato in possesso della mia nuova bici, una Trek Domane SLR8.
Configurata utilizzando Project One, ho scelto la soluzione Solid Logo, colore Dnister Black opaco (TK003-M), colore logo Anthracite (TK006-M).
Telaio SLR 700, gruppo e freni DA, piega Bontrager Iso Core Pro, ruote Aeolus Pro 3V, sella Aeolus Pro.
Come vedete in foto, peso kg 8,150 (incluso il kit foratura all'interno del piantone).
Costo di listino Euro 8.400 compresi pedali Keo Blade Carbon.
In precedenza ho utilizzato una Emonda SL8 my 2016 con ruote Aeolus xxx2, tubolari da 25, più leggera di circa kg 1,5.
La differenza di peso è avvertibile, ma piuttosto trascurabile, a mio avviso. Il periodo non ha favorito un intenso utilizzo in salita, ma l'impressione è che utilizzerò il 30 molto più di quanto ero abituato ad usare il 28 con l'Emonda.
In discesa, l'Emonda spesso necessitava di essere corretta, addomesticata e non mi è mai parsa troppo affidabile (colpa mia, non della bici). La Domane trasmette molta più sicurezza, non tanto per l'impianto frenante (secondo me i dischetti frenano bene tanto quanto i cantilever) quanto piuttosto per la muscolosa struttura del telaio e per gli ottimi copertoncini da 28 grazie ai quali piccole crepe, buche o avvallamenti, che prima evitavo accuratamente, non sono più un problema.
Fin qui, niente che non mi aspettassi. La vera sorpresa è stata in pianura.
Ho sempre trovato l'Emonda molto filante, la Domane mi sembra ancora più scorrevole. Le ruote di serie, non prestigiosissime e che immaginavo di dover sostituire dopo l'inverno, mi hanno sorpreso per fluidità e reattività.
La seconda sorpresa è la confortevole sella Aeolus Pro. Nulla da dire riguardo alla Montrose Pro che utilizzavo in precedenza, questa però, grazie al "naso" corto, mi consente di pedalare in punta in modo più agevole.
Finora ho percorso circa 500 km, la Domane mi ha dato buone sensazioni. Mentre la attendevo (poco più di due mesi da quando l'ho ordinata) temevo che mi sarei pentito; con l'Emonda mi sono sempre trovato benissimo, ho cambiato solo per soddisfare la voglia di qualcosa di nuovo.
Pedalo quasi sempre da solo, rispetto al passato (ho 49 anni) tendo ad allungare i miei giri sempre di più badando sempre meno a tempi e medie. La Domane parrebbe essere stata concepita proprio per quelli come me.
Più morbida dell'Emonda, finora ho mantenuto la regolazione di fabbrica (media), più avanti vi dirò come varia l'assetto.
Soddisfatto dell'acquisto.
20201018_183633.jpg
20201018_183530.jpg
20201018_184453.jpg
20201018_184516.jpg
20201018_184627.jpg
20201018_165553.jpg 20201018_184423.jpg
 
Ultima modifica:

emilio78

Apprendista Passista
20 Novembre 2013
988
394
Bici
ex Moser Speed ex Canyon Ultimate ex Merida Reacto Bahrain, ora Trek 5200 USPS & Emonda SL 6 Disc
io ho l'Emonda SL6 Disc 2020 e la ritengo la miglior bici posseduta fin d'ora, comoda e prestazionale al punto giusto per i miei gusti/necessità.
ritengo la tua bici una delle migliori endurance in circolazione nonostante il peso superiore alla media delle sue concorrenti, aggravio di grammi che x la quasi totalità è dovuto alle scelte cardine della Domane, vedi Isospeed e vano porta multitool.
x le mie tasche ora riuscirei ad arrivare soltanto alla Domane SL che valuterò magari prox anni in quanto ad oggi l'Emonda mi sta regalando grosse soddisfazioni.
Cmq complimenti x il report e x la stupenda bici!
 
  • Mi piace
Reactions: Alberix

WillEno

Biker Dolomiticus
19 Luglio 2009
265
76
Riva del Garda
Bici
Trek Domane SLR8 - Cube Elite C:62 Race
io ho l'Emonda SL6 Disc 2020 e la ritengo la miglior bici posseduta fin d'ora, comoda e prestazionale al punto giusto per i miei gusti/necessità.
ritengo la tua bici una delle migliori endurance in circolazione nonostante il peso superiore alla media delle sue concorrenti, aggravio di grammi che x la quasi totalità è dovuto alle scelte cardine della Domane, vedi Isospeed e vano porta multitool.
x le mie tasche ora riuscirei ad arrivare soltanto alla Domane SL che valuterò magari prox anni in quanto ad oggi l'Emonda mi sta regalando grosse soddisfazioni.
Cmq complimenti x il report e x la stupenda bici!

Ciao Emilio, grazie per il passaggio.
Il prezzo è effettivamente alto.
Il caro concessionario è stato molto magnanimo nella valutazione della mia Emonda (in condizioni impeccabili) equipaggiata con Aeolus xxx2. Ho inoltre permutato una coppia di Zipp 303 che utilizzavo nei mesi invernali.
In questo modo, il valore della rifatta è risultato (abbastanza) umano...
 
Ultima modifica:

WillEno

Biker Dolomiticus
19 Luglio 2009
265
76
Riva del Garda
Bici
Trek Domane SLR8 - Cube Elite C:62 Race
Dopo una bella uscita di quasi 120 km, prevalentemente pianeggianti, dislivello 710 m, vento spesso contrario, posso aggiungere qualche commento.
In pianura la bici rende molto bene, come avevo già notato. Pur non reattiva come l'Emonda, una volta in coppia, la Domane è molto filante e consente di mantenere buone medie.
Sull'Emonda, il buon Juri mi aveva posizionato benissimo (come del resto su questa), tuttavia, in quanto a comfort, vince la Domane, anche grazie alla sella Aeolus Pro con cui mi trovo molto bene.
Giro relativamente lungo (poco più di 4 ore) senza problemi, né fastidi. Ho pedalato in piedi per parecchi km come faccio abitualmente, se avessi avuto più tempo, non avrei avuto difficoltà a proseguire.
Strade molto sporche, arrivato a casa ho pulito la bici.
L'assenza delle pinze dei freni tradizionali ed i larghi spazi tra il telaio e gli pneumatici favoriscono le operazioni di pulizia. Non ero abituato e non me l'aspettavo: bella sorpresa.
Il Dnister Black è invece una rogna da tenere pulito. Dopo aver asciugato la bici, ho effettuato un secondo lavaggio per togliere degli aloni dalla zona sella che mi erano sfuggiti. La mtb che utilizzo abitualmente è colore nero opaco, sapevo che queste cromie sono un po' ostiche. La bici era comunque molto sporca.

20201024_165450.jpg 20201024_194453.jpg 20201026_164217.jpg
 
Ultima modifica:

WillEno

Biker Dolomiticus
19 Luglio 2009
265
76
Riva del Garda
Bici
Trek Domane SLR8 - Cube Elite C:62 Race
Bellissima, che taglia è? Il colore spettacolare, conplimenti
Ciao Roby.
Taglia 54. Sono alto 172, cavallo 84,4.
Concordo sul colore.
Sono stato indeciso fino all'ultimo. Inizialmente pensavo al Solid Charcoal (sempre opaco), poi ho scelto questo.
L'Emonda era bianco madreperla (Crystal White).
20200725_182321.jpg
20201030_115012.jpg
Colore bellissimo, ma ho notato che prima, per strada, mi guardavano solo le tardone, ora invece, con la bici scura ed opaca, ogni tanto mi guarda anche qualche under 40... :mrgreen: :mrgreen:
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: roby1967

WillEno

Biker Dolomiticus
19 Luglio 2009
265
76
Riva del Garda
Bici
Trek Domane SLR8 - Cube Elite C:62 Race
Aggiorno il mio diario con una piccola cronaca dell'uscita odierna.
Approfittando della temperatura primaverile, ho aggiunto al mio solito lungo alcuni strappetti. Alla fine, il Garmin segnava 120 km, quasi 1.800 m di dislivello.
Va detto che ho smesso di allenarmi in salita verso la fine di settembre, contestualmente i km/mese sono scesi da 1.200 circa a poco più della metà, la gamba di oggi, non è certo quella di luglio o agosto, quindi le osservazioni che seguono lasciano un po' il tempo che trovano.
La Domane si comporta benissimo fino a pendenze del 12, 13%. Ho pedalato in modo fluido, con soddisfazione, usando per lo più il 24, raramente il 27.
Non appena le pendenze si fanno più aspre, la situazione cambia rapidamente quanto radicalmente. La bici diventa poco reattiva, pesante, sembra quasi un altro mezzo. In particolare su un muretto al 17, 18% ho avuto la sensazione che il 30 non mi bastasse, avrei voluto un paio di denti in più. Ben allenato, in estate, con l'Emonda e gli Aeolus xxx2, lo stesso muretto lo facevo con il 28 (quasi) agilmente.
Come dicevo, in questo momento non ho certo una (buona) gamba da salita, il test sarà da ripetere la prossima estate.
In compenso, confermo la comodità della Domane; la denominazione "Endurance" le calza a pennello. Dopo 5 ore e mezza (comprese una pausa caffè ed una pausa CocaCola) avrei continuato senza problemi. Merito del mezzo, certo, ma anche di Juri che ancora una volta mi ha messo in sella benissimo.
 
Ultima modifica:

Van Kempen

Apprendista Passista
26 Ottobre 2008
991
203
Pavia
Bici
Trek Domane SL7 + Sram Force eTap AXS
Come ho già avuto modo di complimentarmi nella sezione Trek lo faccio anche qui! Mi ritrovo appieno con le tue sensazioni (ho una domane sl7 etap) e come te provengo da una bici decisamente più "corsaiola" (tarmac s-works). Questo mezzo è assolutamente fantastico in termini di comfort e sicurezza che ti da lungo le discese.
Come ti avevo chiesto sull'altra sezione di sicuro tra un po' monterò anche io i 28" soprattutto perchè mi aspetto di trovare la bici ancora più filante rispetto al setup attuale che ho. Addirittura stavo valutando se sostituire anche le ruote che, seppur mi sembrano valide, magari sono destinate ad un uso su terreni più sconnessi. Vedremo comunque, prima vorrei testarle con i 28" e magari mi faranno ricredere.
 

WillEno

Biker Dolomiticus
19 Luglio 2009
265
76
Riva del Garda
Bici
Trek Domane SLR8 - Cube Elite C:62 Race
Come ho già avuto modo di complimentarmi nella sezione Trek lo faccio anche qui! Mi ritrovo appieno con le tue sensazioni (ho una domane sl7 etap) e come te provengo da una bici decisamente più "corsaiola" (tarmac s-works). Questo mezzo è assolutamente fantastico in termini di comfort e sicurezza che ti da lungo le discese.
Come ti avevo chiesto sull'altra sezione di sicuro tra un po' monterò anche io i 28" soprattutto perchè mi aspetto di trovare la bici ancora più filante rispetto al setup attuale che ho. Addirittura stavo valutando se sostituire anche le ruote che, seppur mi sembrano valide, magari sono destinate ad un uso su terreni più sconnessi. Vedremo comunque, prima vorrei testarle con i 28" e magari mi faranno ricredere.
La SL7 (Solid Charcoal, suppongo) è ganzissima. Le foto non le rendono giustizia. Vista dal vivo, è spettacolare, adoro quel colore. Complimenti!
Forse in primavera cambio la MTB; stavo giusto pensando ad una Supercaliber con la stessa livrea.
Inizialmente avevo messo la SL7 nel mirino anch'io, poi ho scelto questa perché la volevo con il DA ed il Dnister Black mi ha subito conquistato.
Come dicevo sopra, quando ho configurato la bici, volevo abbinarle le Aeolus xxx4 fin dall'inizio. Il venditore mi ha fatto desistere convincendomi a provare queste Aeolus Pro 3V. Mi hanno stupito per la loro scorrevolezza, sono certo che con i 28 ti troverai molto bene anche tu. Una volta in coppia, in pianura vai davvero con un filo di gas.
Discorso diverso per le salite impegnative. Ieri, oltre il 13% mi hanno deluso, ma forse dipende da me... Se il meteo tiene, già nei prossimi giorni provo qualche altro strappetto.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Van Kempen

Van Kempen

Apprendista Passista
26 Ottobre 2008
991
203
Pavia
Bici
Trek Domane SL7 + Sram Force eTap AXS
La SL7 (Solid Charcoal, suppongo) è ganzissima. Le foto non le rendono giustizia. Vista dal vivo, è spettacolare, adoro quel colore. Complimenti!
Forse in primavera cambio la MTB; stavo giusto pensando ad una Supercaliber con la stessa livrea.
Inizialmente avevo messo la SL7 nel mirino anch'io, poi ho scelto questa perché la volevo con il DA ed il Dnister Black mi ha subito conquistato.
Come dicevo sopra, quando ho configurato la bici, volevo abbinarle le Aeolus xxx4 fin dall'inizio. Il venditore mi ha fatto desistere convincendomi a provare queste Aeolus Pro 3V. Mi hanno stupito per la loro scorrevolezza, sono certo che con i 28 ti troverai molto bene anche tu. Una volta in coppia, in pianura vai davvero con un filo di gas.
Discorso diverso per le salite impegnative. Ieri, oltre il 13% mi hanno deluso, ma forse dipende da me... Se il meteo tiene, già nei prossimi giorni provo qualche altro strappetto.
Si è quella in matte charcoal/trek black :-)xxxx! Seguirò il tuo consiglio allora, la prossima primavera monterò dei 28 e vediamo come cambia la musica :mrgreen::mrgreen::mrgreen:.
Per quel che riguarda le performance in salita quest'estate l'ho provata sulle Dolomiti e devo dire che mi aspettavo peggio sulle salite (non che io sia un fenomeno in salita) soprattutto credevo di "patire" maggiormente il peso, cosa che non è stata cosi. Va detto anche che i rapporti dell'etap mi hanno "salvato" diverse volte soprattutto dopo che affrontavo salite superato un certo kilometraggio
 
  • Mi piace
Reactions: WillEno

WillEno

Biker Dolomiticus
19 Luglio 2009
265
76
Riva del Garda
Bici
Trek Domane SLR8 - Cube Elite C:62 Race
Piccolo aggiornamento dopo il lungo di ieri.
20201121_201206.jpg
Ribadisco le sensazioni che ho già espresso.
Questa non è una bici con cui "fare" il tempo, ma una bici con cui "passare" il tempo. La filosofia è simile a quella del biker mtb; una volta in sella, la media passa in secondo piano e ci si concentra piuttosto sulla lunghezza dell'uscita e sulla durata del giro.
A differenza della mtb, con la Domane, dopo 100 km ne faresti altri 100 e poi probabilmente altri ancora.
Ieri ho voluto affrontare nuovamente gli strappetti e le salite che mi avevano messo in difficoltà in precedenza. Prendendo la salita con il giusto passo fin dall'inizio e "senza aver paura di usare il cambio" (cit. Francesco Moser) la musica cambia. Con l'Emonda partivo forte pensando a migliorare la prestazione dell'ultima volta, lasciando il pignone più grande solo per le emergenze. Con la Domane si usa tutto il range a disposizione (come in mtb) cercando di mantenere quanto più possibile regolare la cadenza. In questo modo, anche i muretti più impegnativi si possono superare abbastanza agilmente.
Più conosco la Domane, più sono contento di averla acquistata.
 
Ultima modifica:

albertissimo

Apprendista Scalatore
1 Settembre 2008
2.418
853
Mestre (Ve)
Bici
Cannondale S6 Dura Ace
@WillEno veramente una bici spettacolare.
Bellissime geometria e Jury in questo è sempre fondamentale. Sia per vederla bella sia per sentirla bene.
Unica riflessione (ma che vale esclusivamente per me) un prezzo di listino di 8.400 euro per un peso di 8.150 grammi, per me è un indubbio passo indietro rispetto al passato.
Sono esagerati entrambi i valori.
Ma questo nulla toglie al mio apprezzamento della bici e delle emozioni che ricerchiamo quando usciamo.
Al momento non ho in previsione di cambiare bici, ma so già che al momento opportuno mi troverò in seria difficoltà.
 

WillEno

Biker Dolomiticus
19 Luglio 2009
265
76
Riva del Garda
Bici
Trek Domane SLR8 - Cube Elite C:62 Race
@WillEno veramente una bici spettacolare.
Bellissime geometria e Jury in questo è sempre fondamentale. Sia per vederla bella sia per sentirla bene.
Unica riflessione (ma che vale esclusivamente per me) un prezzo di listino di 8.400 euro per un peso di 8.150 grammi, per me è un indubbio passo indietro rispetto al passato.
Sono esagerati entrambi i valori.
Ma questo nulla toglie al mio apprezzamento della bici e delle emozioni che ricerchiamo quando usciamo.
Al momento non ho in previsione di cambiare bici, ma so già che al momento opportuno mi troverò in seria difficoltà.
Ciao Alberto, grazie per il passaggio.
Il prezzo di listino è sicuramente esagerato.
Devo però dire che il bravo concessionario è stato molto, molto magnanimo nel valutare la mia Emonda usata, che comunque era priva di difetti, in condizioni impeccabili e sempre regolarmente manutenzionata.
Riguardo al peso, come avrai letto, pure io ero perplesso. La Domane non è da consigliare a chi piace andare forte in salita. In tutte le altre situazioni la preferisco all'Emonda. Sarei curioso di equipaggiarla con delle ruote un po' più leggere; questa era l'idea iniziale, ma le Aeolus Pro 3V mi hanno sorpreso... non saprei, magari in primavera...
Concordo infine su quello che dici riguardo alle emozioni che cerchiamo quando usciamo: è proprio così.
 
  • Mi piace
Reactions: albertissimo

WillEno

Biker Dolomiticus
19 Luglio 2009
265
76
Riva del Garda
Bici
Trek Domane SLR8 - Cube Elite C:62 Race
sai che stavo pensando a come potrebbe stare con una piega con fili integrati? :)
Questa è una bella riflessione...
Forse la piega con fili integrati potrebbe essere fuori contesto. Intendo, non in linea con la natura endurance del mezzo, anche se, non è nemmeno in linea con la natura della nuova Emonda, eppure...
Più che altro, pare strano che Trek non la preveda nemmeno tra gli opzionali della Domane. Forse una questione di geometrie delle pieghe disponibili, o di comfort?
 

Van Kempen

Apprendista Passista
26 Ottobre 2008
991
203
Pavia
Bici
Trek Domane SL7 + Sram Force eTap AXS
Questa è una bella riflessione...
Forse la piega con fili integrati potrebbe essere fuori contesto. Intendo, non in linea con la natura endurance del mezzo, anche se, non è nemmeno in linea con la natura della nuova Emonda, eppure...
Più che altro, pare strano che Trek non la preveda nemmeno tra gli opzionali della Domane. Forse una questione di geometrie delle pieghe disponibili, o di comfort?
sono d'accordo. Il fatto di non proporla tra le opzioni credo sia principalmente un chiaro segnale a non far passare il messaggio che la Domane possa essere "corsaiola" e quindi tenere il mezzo più indirizzato ad un target amatoriale che cerca comfort prima di tutto. Devo dire però che ho visto foto di Domane (credo modello precedente alla nostra) montata con piega aero e cablaggio interno e la trasforma nettamente :sbavon:.
Stavo facendo questa riflessione: se volessi fare un upgrade meglio una piega simile o un nuovo paio di ruote?
 

WillEno

Biker Dolomiticus
19 Luglio 2009
265
76
Riva del Garda
Bici
Trek Domane SLR8 - Cube Elite C:62 Race
sono d'accordo. Il fatto di non proporla tra le opzioni credo sia principalmente un chiaro segnale a non far passare il messaggio che la Domane possa essere "corsaiola" e quindi tenere il mezzo più indirizzato ad un target amatoriale che cerca comfort prima di tutto. Devo dire però che ho visto foto di Domane (credo modello precedente alla nostra) montata con piega aero e cablaggio interno e la trasforma nettamente :sbavon:.
Stavo facendo questa riflessione: se volessi fare un upgrade meglio una piega simile o un nuovo paio di ruote?
Ovviamente, prima le ruote, poi la piega... secondo me.
Terrei quelle che abbiamo per la stagione invernale, magari mettendoci un copertoncino con un filo di tassellatura, ma... giusto un filo.
Come dicevo, il problema principale (se così lo vogliamo definire) è che le ruote di serie mi sono piaciute. Aveva ragione il concessionario; un eventuale upgrade sarebbe solo per accontentare le scimmie che inevitabilmente incontriamo sempre lungo il nostro cammino...
Comunque, altro "problema": se cambi ruote, supponiamo delle xxx2, che ci metti? Tubolare? Tubeless? Di che misura?
Se lo scopo è alleggerire, farei xxx2 + tubolare. Si tratta comunque di un discreto investimento...
 

Van Kempen

Apprendista Passista
26 Ottobre 2008
991
203
Pavia
Bici
Trek Domane SL7 + Sram Force eTap AXS
Ovviamente, prima le ruote, poi la piega... secondo me.
Terrei quelle che abbiamo per la stagione invernale, magari mettendoci un copertoncino con un filo di tassellatura, ma... giusto un filo.
Come dicevo, il problema principale (se così lo vogliamo definire) è che le ruote di serie mi sono piaciute. Aveva ragione il concessionario; un eventuale upgrade sarebbe solo per accontentare le scimmie che inevitabilmente incontriamo sempre lungo il nostro cammino...
Comunque, altro "problema": se cambi ruote, supponiamo delle xxx2, che ci metti? Tubolare? Tubeless? Di che misura?
Se lo scopo è alleggerire, farei xxx2 + tubolare. Si tratta comunque di un discreto investimento...
mah guarda, premesso che come ho già avuto modo di dire sono curioso di provare quelle che abbiamo di serie con un copertoncino da 28 e magari tubeless. Quello che posso dirti è che di sicuro rimarrei su copertoncino o tubeless e poi cercherei un buon compromesso senza dovermi svenare. Stavo guardando ad esempio delle Hunt o delle FFWD che hanno prezzi giusti (certo tu dirai, per prendere quel target allora rimani con le pro3v :D!).
Altrimenti rimanendo sul "classico" direi Fulcrum con cui mi sono sempre trovato benissimo (ho avuto delle racing 3 e delle speed 40 prese da un amico, altrimenti non sarei mai potuto permettermele!) e ho potuto testare l'ottima qualità sia su un prodotto di media gamma che di alta gamma.