Cancelliere

Apprendista Velocista
24 Dicembre 2011
1.439
248
69
Firenze
Bici
Daccordi, CoppiMasciaghi, Aquila, Atala, ColnagoSport?, Montelatici
Ti ringrazio innanzitutto per la risposta veloce!
Diciamo che la mia "ansia" da tubolare è relativa soprattutto al montaggio, ho letto alcune cose online (devo cercare qualche video, non l'ho mai visto fare), però non mi sembra un'operazione così semplice, soprattutto in caso di forature in aperta campagna.. o mi sbaglio?
Per il montaggioin officina del tubolare su cerchi di alluminio, vedi i tutorial di @Fabiolora sul suo blog elessarbicycle.it, che sono di una chiarezza esemplare:
http://www.elessarbicycle.it/montiamo-il-tubolare/

Se vuoi un video, c'è il tutorial di Continental
Non bisogna farsi impressionare dalla stazza del meccanico Continental, in realtà non occorre tutta questa forza, ci riescono anche i ciclisti più smilzi.

Per la foratura in aperta campagna, la sostituzione del tubolare è rapidissima e semplicissima, si fà utilizzando il tubolare di scorta premasticiato, e senza aggiungere nuovo mastice.
La mia esperienza è questa:
Il risultato è una tenuta più che sufficiente per proseguire in sicurezza, basta non mettersi a fare pieghe esagerate o acrobazie
 

Stenam

Novellino
27 Aprile 2021
5
1
49
Parma
Bici
Bianchi sprint
Ciao a tutti,
nuovo del forum e delle bdc.
Per tastare il terreno e vedere se può diventare un mio hobby, ho trovato una Bianchi Sprint del 1979 tenuta molto bene.
Se scatta la scintilla, vedrò di tenerla come cimelio e passare a qualcosa di contemporaneo.
Sono un po' preoccupato dai tubolari / palmer che non conosco per nulla, e vorrei passare a montare dei copertoni standard con camera d'aria (e possibilmente passando a 28 come larghezza per avere un po' di maggior grip, sono abituato alle mtb e alle pieghe in curva in discesa, che qui ovviamente non posso replicare).
Per farlo dovrei anche cambiare ruote (ora Mavic Speciale Sport).
Chiedo a voi esperti:
- che ruote in alluminio potrei valutare, che siano decenti ma che non rendano assurda l'operazione in termini di costo?
- potrei adattare ruote moderne di quelle con 9 o più rapporti, sostituendoli con i miei 5 originali, o sono di larghezza complessiva diverse rispetto a quelle storiche?
- ho visto che costruiscono copertoni con una protezione contro la foratura, valgono la pena?
Considerate che per ora mi dedicherei a qualche giro in solitaria, senza alcuna velleità, alternando pianura e collina.
Sono tutt'orecchi, grazie in anticipo!
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
24.917
5
9.283
Bugliano
Bici
qualunquemente
Ciao a tutti,
nuovo del forum e delle bdc.
Per tastare il terreno e vedere se può diventare un mio hobby, ho trovato una Bianchi Sprint del 1979 tenuta molto bene.
Se scatta la scintilla, vedrò di tenerla come cimelio e passare a qualcosa di contemporaneo.
Sono un po' preoccupato dai tubolari / palmer che non conosco per nulla, e vorrei passare a montare dei copertoni standard con camera d'aria (e possibilmente passando a 28 come larghezza per avere un po' di maggior grip, sono abituato alle mtb e alle pieghe in curva in discesa, che qui ovviamente non posso replicare).
Per farlo dovrei anche cambiare ruote (ora Mavic Speciale Sport).
Chiedo a voi esperti:
- che ruote in alluminio potrei valutare, che siano decenti ma che non rendano assurda l'operazione in termini di costo?
- potrei adattare ruote moderne di quelle con 9 o più rapporti, sostituendoli con i miei 5 originali, o sono di larghezza complessiva diverse rispetto a quelle storiche?
- ho visto che costruiscono copertoni con una protezione contro la foratura, valgono la pena?
Considerate che per ora mi dedicherei a qualche giro in solitaria, senza alcuna velleità, alternando pianura e collina.
Sono tutt'orecchi, grazie in anticipo!
ho unito la discussione che avevi aperto con questa, dato che tratta del medesimo argomento.
prova a leggere quanto scritto finora, le problematiche sono le stesse.
eventualmente, continua la discussione inserendo qui tutte le domande e i dubbi che dovresti nel caso avere.
 

Railspike

Novellino
26 Agosto 2015
33
5
Bici
in attesa
Sto restaurando una bici anni 70, cimelio di famiglia. Al momento la bici monta dei tubolari Vittoria Rally da 21 riforzati con del Kevlar, il massimo della scomodità. Vorrei montare dei 25, o ancora meglio dei 28. Non esssendo pratico di tubolari vi chiedo: l'altezza del tubolare, rispetto al copertoncino è uguale? Ho chiesto ad un amico che monta dei copertoncini da 28 sulla sua bici moderna, e la misura del raggio della ruota completa è di cm 34,8;
sono al pelo con l'archetto della forcella con questa misura. Qualcuno che monta tubolari da 700x28 mi può dare la misura del raggio della ruota conn tubolare montato? O se qualcuno conosce l'altezza dei tubolari in rapporto alla loro sezione può darmi qualche tabella o dato?
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
24.917
5
9.283
Bugliano
Bici
qualunquemente
Sto restaurando una bici anni 70, cimelio di famiglia. Al momento la bici monta dei tubolari Vittoria Rally da 21 riforzati con del Kevlar, il massimo della scomodità. Vorrei montare dei 25, o ancora meglio dei 28. Non esssendo pratico di tubolari vi chiedo: l'altezza del tubolare, rispetto al copertoncino è uguale? Ho chiesto ad un amico che monta dei copertoncini da 28 sulla sua bici moderna, e la misura del raggio della ruota completa è di cm 34,8;
sono al pelo con l'archetto della forcella con questa misura. Qualcuno che monta tubolari da 700x28 mi può dare la misura del raggio della ruota conn tubolare montato? O se qualcuno conosce l'altezza dei tubolari in rapporto alla loro sezione può darmi qualche tabella o dato?
i tubolari sono perfettamente rotondi, quindi la loro sezione è circolare e l'altezza è uguale alla larghezza.
tieni conto che tante case produttrici di coperture non indicano in maniera veritiera la larghezza dei loro pneumatici, spesso la larghezza è di qualche millimetro superiore a quella dichiarata.
 

Railspike

Novellino
26 Agosto 2015
33
5
Bici
in attesa
i tubolari sono perfettamente rotondi, quindi la loro sezione è circolare e l'altezza è uguale alla larghezza.
tieni conto che tante case produttrici di coperture non indicano in maniera veritiera la larghezza dei loro pneumatici, spesso la larghezza è di qualche millimetro superiore a quella dichiarata.
I problemi li ho in altezza, in larghezza lo spazio è di 40 millimetri. In altezza, con i Vittoria Rally da mm 21, ho ancora mm 14,6 di distanza dall'archetto della forcella. Il tubolare attuale misura 21,7 in larghezza, gonfiato a 4 bar e sporge mm 21 dal bordo del cerchio; di conseguenza un 28c ci sta tranquillamente, cosi come il 30c.
O sbaglio qualcosa nel ragionamento?
 
Ultima modifica:

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
24.917
5
9.283
Bugliano
Bici
qualunquemente
I problemi li ho in altezza, in larghezza lo spazio è di 40 millimetri. In altezza, con i Vittoria Rally da mm 21, ho ancora mm 14,6 di distanza dall'archetto della forcella. Il tubolare attuale misura 21,7 in larghezza, gonfiato a 4 bar e sporge mm 21 dal bordo del cerchio; di conseguenza un 28c ci sta tranquillamente, cosi come il 30c.
O sbaglio qualcosa nel ragionamento?
no, direi tutto corretto
 

Stenam

Novellino
27 Aprile 2021
5
1
49
Parma
Bici
Bianchi sprint
ho unito la discussione che avevi aperto con questa, dato che tratta del medesimo argomento.
prova a leggere quanto scritto finora, le problematiche sono le stesse.
eventualmente, continua la discussione inserendo qui tutte le domande e i dubbi che dovresti nel caso avere.
Grazie per avere indirizzato correttamente il messaggio.
Sto andando avanti con la lettura per farmi una cultura e finora ho desunto che, avendo una larghezza al carro di 120mm, potrei sostituire le ruote con tubolari con altre moderne per copertoncino ma sempre mantenendo un pignone a 5v, dato che mi sembra di aver colto che per inserire pignoni con più rapporti serva più spazio (126mm per le 6v, mentre con i 130 delle moderne si arriva a 11 rapporti, con catene più sottili, se ho ben capito).
Mi servirebbe un consiglio su quali marche e modelli di ruote in alluminio cercare che possano montare un pignone a vite quindi (magari avere una scelta fra cerchi con buona qualità / prezzo e altri più votati alle performance, per quanto possibile).

Dai primi giri fatti inoltre, ho notato che con la guarnitura 52/42 e i rapporti 14-16-18-20-22 non è proprio cosa agevole superare i tornanti, anche quelli collinari: nel caso ho visto che sia SunRace che MV-Tek producono cassette 5v con ruote libere con rapporti 14-17-20-24-28, che manterrebbero il rapporto veloce identico e renderebbero la bici più amica delle salite. Entrambe sono sui 15 eur: ci sono differenze di marca significative? Avete qualche indicazione più performante?

Grazie ancora, ciao
 

calmorr

Pedivella
4 Novembre 2012
407
483
FARO
Bici
Specialized Allez Epic
Con SunRace mi sono trovato sempre bene ( guarniture con perno quadro e cassette fino a 9V). Al Decathlon fino a tempo fa avevano ruote in alluminio decenti per ruota libera a vite 7V a 35€
 

Stenam

Novellino
27 Aprile 2021
5
1
49
Parma
Bici
Bianchi sprint
Grazie per la segnalazione, ho dato un'occhiata e mi paiono una valida alternativa economica.
Probabilmente non ha molto senso spendere di più per avere cerchi più leggeri, altrimenti credo si andrebbe a un costo che renderebbe più sensato acquistare una bici usata (ho visto bici in carbonio di una decina d'anni sui 700 eur).

Al massimo prenderò quelli e un pignone da 6 rapporti, visto che secondo il mio biciclettaio potrebbero starci....
 

Vulcanoromano

Pignone
15 Aprile 2021
283
55
56
Roma
Bici
Olmo
io ho deciso di lasciare i tubolari da quando un rametto sulla strada, solo perchè ho osato passarci sopra senza peraltro neanche romperlo, me li ha messi fuori uso entrambi in un secondo. In passato la rotaia di un cancello me ne aveva fatto fuori uno solo e ci ero passato sopra. Paradossalmente non ho mai bucato con un tubolare, solo problemi di scollamento della camera dalla base.
 

Stenam

Novellino
27 Aprile 2021
5
1
49
Parma
Bici
Bianchi sprint
Ciao,
riprendo il thread per aggiornarvi sugli upgrade fatti, nel caso possa servire la mia esperienza ad altri (in fondo credo sia lo scopo di un forum...).
Dato che ho bucato quasi subito il tubolare, ho colto l'occasione per passare al copertoncino (ovviamente ho conservato le ruote originali).
Come ruote in alluminio con filetto la scelta è parecchio ristretta (o meglio, a parte le ruote Decathlon che mi avevate segnalato sopra molto altro che mi sembrasse un po' di sostanza non ho trovato). Dal mio biciclettaio ho ordinato quindi le ruote da corsa dal catalogo BRN R99, in alluminio cromato con cerchio HENLI larghe 20mm alte 16mm, con 36 raggi su mozzi a cuscinetti (prezzo 110eur).
Ho poi montato Michelin Lithion 2 700x25 (i tubolari originali erano 700x23): avrei potuto montare anche i 28 ma ho cercato un equilibrio fra comfort e agilità.
Di primo acchito il tutto mi sembra più pesante delle ruote Mavic special sport con tubolare originali.

Abbiamo poi visto che il carro in realtà era attorno a 126mm, per cui ho approfittato per montare una ruota libera a 6v 14-28, il rapporto massimo supportato dal cambio Huret originale, rendendo la bici più agile (vs 14-22 originali), cambiando anche la catena; abbiamo provato a inserire anche un 7v ma il cambio non lo reggeva.
Dato che la mia Bianchi ha una guarnitura Sugino da 110 BCD, ho anche sostituito la corona piccola 42 con una stronglight a 36.
Con questa combinazione di rapporti sono riuscito a mantenere il rapporto veloce di prima e a raggiungere in teoria una demoltiplica quasi pari a una bici moderna.
Da ultimo ho cambiato i pattini dei freni montando quelli stile shimano aerodinamici (oltre a guaine al teflon e fili inox).

Mi sembra di aver raggiunto il massimo livello possibile di prestazione, oltre credo sarebbe possibile solo facendosi costruire ruote su misura scegliendo cerchi e raggi di maggior qualità e soprattutto molto più leggeri, ma a livello economico credo che arriverei a cifre assolutamente spoporzionate (già ora mi avvicino tra bici e modifiche ai 500eur, intervento assolutamente antieconomico ma la bici mi piace parecchio e ora la sento molto mia, e questo come soddisfazione non è poco!).
 
  • Mi piace
Reactions: calmorr