Dolore continuo alle gambe

Paolo.87

Apprendista Velocista
26 Ottobre 2011
1.741
50
Pianeta Terra
Bici
Colnago CLX con Campagnolo Chorus e ruote Reynolds
Grazie a tutti ragazzi.. L'influenza la escludo perché ormai è un mesetto che provo questo dolore, che all'inizio attribuii alla palestra (che ho terminato).

Proverò anche con del succo al mirtillo, poi se continua dottore!!
 

kar38

Recordman
23 Ottobre 2010
33.234
538
Bici
si grazie
succo al mirtillo? ;nonzo%

cmq anche senza influenza potrebbe essere qualche virus


guarda mi sono ricordato che da piccolo soffrivo spesso di dolori alle gambe ed era collegato ad un problema che avevo alla gola..una cosa che centrava con la velocità nel sangue o qualcosa del genere

feci delle particolari siringe..e evitai l'operazioni alle tonsille

chiederò meglio a mia mamma sinceramente non mi ricordo molto, però ricordo che soffrivo goni tanto di questi dolori
 
  • Mi piace
Reactions: Paolo.87

Paolo.87

Apprendista Velocista
26 Ottobre 2011
1.741
50
Pianeta Terra
Bici
Colnago CLX con Campagnolo Chorus e ruote Reynolds
succo al mirtillo? ;nonzo%

cmq anche senza influenza potrebbe essere qualche virus


guarda mi sono ricordato che da piccolo soffrivo spesso di dolori alle gambe ed era collegato ad un problema che avevo alla gola..una cosa che centrava con la velocità nel sangue o qualcosa del genere

feci delle particolari siringe..e evitai l'operazioni alle tonsille

chiederò meglio a mia mamma sinceramente non mi ricordo molto, però ricordo che soffrivo goni tanto di questi dolori

Migliora la circolazione, magari aiuta.. Comunque attendò news, grazie!!
 

vulcan

Apprendista Scalatore
29 Ottobre 2011
2.296
415
56
Albino (BG)
Bici
Colnago M10
Era successa la stessa cosa ad un amico che correva con me: dolori alle gambe anche negli allenamenti più "facili". Si scoprì che era anemia.
A quando risalgono gli esami del sangue che citi?
 

Paolo.87

Apprendista Velocista
26 Ottobre 2011
1.741
50
Pianeta Terra
Bici
Colnago CLX con Campagnolo Chorus e ruote Reynolds
Era successa la stessa cosa ad un amico che correva con me: dolori alle gambe anche negli allenamenti più "facili". Si scoprì che era anemia.
A quando risalgono gli esami del sangue che citi?

Allora, a luglio feci esami molto approfonditi tra cui quelli per la celiachia e non emerse niente di particolare se non un valore leggermente sballato di eosinofili. Così a dicembre ho ripetuto l'esame del sangue (solo quelli più classici) ed è sono stati riscontrati i globuli rossi leggerissimamemente alti e la solita leggera eosinofilia. A questo punto il medico mi ha consigliato (per farmi stare tranquillo, non per necessità) di farle vedere all'ematologo (appuntamento il 25 marzo).

Nel mentre ho fatto la visita di idoneità ed il dottore, controllando le analisi mi ha detto che nonostante i due * sono apposto.

Che volere dovrei controllare meglio per vedere se si tratta di anemia?
 

Paolo.87

Apprendista Velocista
26 Ottobre 2011
1.741
50
Pianeta Terra
Bici
Colnago CLX con Campagnolo Chorus e ruote Reynolds
Allora, a luglio feci esami molto approfonditi tra cui quelli per la celiachia e non emerse niente di particolare se non un valore leggermente sballato di eosinofili. Così a dicembre ho ripetuto l'esame del sangue (solo quelli più classici) ed è sono stati riscontrati i globuli rossi leggerissimamemente alti e la solita leggera eosinofilia. A questo punto il medico mi ha consigliato (per farmi stare tranquillo, non per necessità) di farle vedere all'ematologo (appuntamento il 25 marzo).

Nel mentre ho fatto la visita di idoneità ed il dottore, controllando le analisi mi ha detto che nonostante i due * sono apposto.

Che volere dovrei controllare meglio per vedere se si tratta di anemia?

Già, il medico che mi ha dato l'idoneità fece questa ipotesi "magari il numero dei globuli rossi è alto poichè le loro dimensioni sono piccole" poi invece controllò e vide che le dimensioni erano nella norma.
 

Super Ciuk

Apprendista Cronoman
23 Ottobre 2012
2.993
474
Tra il ring e la realtà
Bici
a pedali
Se può esserti d'aiuto voglio portare alla tua conoscenza un "sintomo" che ho avvertito un paio di volte e credo sia da attribiure ad un calo di zuccheri, dovuto ad una alimentazione errata, una volta mi è successo anche per un alimentazione eccessiva immediatamente prima dell'uscita e conseguente blocco parziale della digestione, un altra invece per non essermi alimentato adeguatamente "durante", il problema arriva dopo 3-4 ore di bici e si presenta inizialmente come un fastidio, poi un vero e proprio "dolore" al piede sinistro, è una sensazione di ridotta circolazione che parte dalle dita del piede e poi si estende a tutto il resto del piede, e se non mi alimento subito passa anche al piede destro, ma essendo previdente :mrgreen: mi porto sempre per emergenza una boccetta di zuccheri liquidi e se li perendo "magicamente" il problema sparisce.

Spero di essere di aiuto.


Saluti o-o
 

Paolo.87

Apprendista Velocista
26 Ottobre 2011
1.741
50
Pianeta Terra
Bici
Colnago CLX con Campagnolo Chorus e ruote Reynolds
Se può esserti d'aiuto voglio portare alla tua conoscenza un "sintomo" che ho avvertito un paio di volte e credo sia da attribiure ad un calo di zuccheri, dovuto ad una alimentazione errata, una volta mi è successo anche per un alimentazione eccessiva immediatamente prima dell'uscita e conseguente blocco parziale della digestione, un altra invece per non essermi alimentato adeguatamente "durante", il problema arriva dopo 3-4 ore di bici e si presenta inizialmente come un fastidio, poi un vero e proprio "dolore" al piede sinistro, è una sensazione di ridotta circolazione che parte dalle dita del piede e poi si estende a tutto il resto del piede, e se non mi alimento subito passa anche al piede destro, ma essendo previdente :mrgreen: mi porto sempre per emergenza una boccetta di zuccheri liquidi e se li perendo "magicamente" il problema sparisce.

Spero di essere di aiuto.


Saluti o-o

Le testimonianze sono sempre utili.. Il problema è che a me capita da subito, dopo un ora..
 

sod_bike

via col vento
5 Dicembre 2007
64
1
al caldo sud
Mirtillo? Ma non era che faceva integratori acidi al mirtillo? Hai voglia di mangiar mirtilli e berne succo, con quello che costano e le percentuali presenti effettivamente nei succhi... Sono scettico... Piuttosto vitamina B.
 
Ultima modifica:

kar38

Recordman
23 Ottobre 2010
33.234
538
Bici
si grazie
senza contare che i succhi da supermercato sono pieni di zucchero

direi che meglio comprare i mirtilli e mangiarli
 

Paolo.87

Apprendista Velocista
26 Ottobre 2011
1.741
50
Pianeta Terra
Bici
Colnago CLX con Campagnolo Chorus e ruote Reynolds
Indipendentemente che può servire o meno alla mia causa, c'è da dire che le proprietà del mirtillo sono note anche al di fuori della sfera di Camorani. Inoltre si trovano succhi che praticamente sono dei concentrati, puri e senza l'aggiunta di altro. Questo per dovere di cronaca..
 

sod_bike

via col vento
5 Dicembre 2007
64
1
al caldo sud
Indipendentemente che può servire o meno alla mia causa, c'è da dire che le proprietà del mirtillo sono note anche al di fuori della sfera di Camorani. Inoltre si trovano succhi che praticamente sono dei concentrati, puri e senza l'aggiunta di altro. Questo per dovere di cronaca..

Si, si trovano.
Ma haivoglia a andar di succhi x ristabilire certi equilibri, anche fossero succhi in max purezza...
 

pino6131

Novellino
20 Agosto 2012
14
1
Bici
pinarello FP3
buongiorno a tutti
mi presento ho 52 anni peso 76 kg
vado in bici da 1 anno .in questi ultimi 2 mesi ho allungato la distanza da percorrere da 80 a 120 km per ogni uscita per 4 volte a settimana

Ora dopo l'ultima uscita con salite penso al limite (La canellona a genova voltri punte con il 21%e percorso altri 60 km accuso forte dolore ale gambe e molta stanchezza come posso rimediare ????
grazie a tutti
 

pino6131

Novellino
20 Agosto 2012
14
1
Bici
pinarello FP3
buongiorno a tutti
mi presento ho 52 anni peso 76 kg
vado in bici da 1 anno .in questi ultimi 2 mesi ho allungato la distanza da percorrere da 80 a 120 km per ogni uscita per 4 volte a settimana

Ora dopo l'ultima uscita con salite penso al limite (La canellona a genova voltri punte con il 21%e e percorso altri 60 km facendo capanne di marcarolo e praglia mangiando e bevendo regolarmente. il giorno dopo accuso forte dolore alle gambe e molta stanchezza come posso rimediare ????
grazie a tutti
 

filippo1957

Pedivella
18 Gennaio 2009
336
4
Volla (Napoli)
Bici
Time VXR Proteam,Time EDGE translink. MBT Scott aspect 610
Ciao Pino,premetto che non sono medico,la cosa che ti posso consigliare è fare le analisi del sangue e controllare i valori se sono nella norma,se fossero alterate ,tipo ferro basso,il tuo medico sicuramente la soluzione la troverà.Ti saluto e buone pedalate.