Tech Corner Geometrie bici: Stack e Reach

Shadowplay

Apprendista Cronoman
12 Giugno 2017
3.010
1.580
Bici
Olmo Link Pro
Grazie, non hai idea di una marca modello aero che privilegia più il reach di un'altra?
Se fai il rapporto fra stack e reach è già un punto di partenza: le Olmo, le Ultimate di canyon, hanno stack abbastanza bassi, le caad anche ma non vanno bene per i brevilinei poiché hanno il piantone lungo, la sempre, la aria e la oltre di Bianchi. Wilier invece è un pelo meno estrema di Olmo.
Comunque, allungare il reach non è un problema, basta montare un attacco più lungo, l'importante è non prendere una bici che abbia uno stack troppo alto dato che il tubo sterzo non puoi tagliarlo...
 

Mrcv

Novellino
1 Luglio 2018
40
1
46
Provincia TV
Bici
Nessuna
Se fai il rapporto fra stack e reach è già un punto di partenza: le Olmo, le Ultimate di canyon, hanno stack abbastanza bassi, le caad anche ma non vanno bene per i brevilinei poiché hanno il piantone lungo, la sempre, la aria e la oltre di Bianchi. Wilier invece è un pelo meno estrema di Olmo.
Comunque, allungare il reach non è un problema, basta montare un attacco più lungo, l'importante è non prendere una bici che abbia uno stack troppo alto dato che il tubo sterzo non puoi tagliarlo...
Grazie andrò a vedermi questi suggerimenti, molto interessanti
E poi dovrò fare anche questa benedetta visita biomeccanica ☺️
 
  • Mi piace
Reactions: Shadowplay

Mrcv

Novellino
1 Luglio 2018
40
1
46
Provincia TV
Bici
Nessuna
Basta che guardi le tabelle, ma non ha molto senso perché dipende da che taglia serve a te e che misure esatte servono a te, perché non è che le misure coincidono fra i marchi e perciò una bici un pochino più grande o più piccola potrebbe essere perfetta per le tue esigenze
Grazie; dovrò fare una visita biomeccanica
 

frenzyfrenzy

Novellino
10 Febbraio 2018
65
16
si
Bici
si
Ho provato a chiedere in un'altra discussione ma non ho avuto alcun riscontro. Per chi possiede sia una bdc che una mtb le geometrie sono molto diverse tra loro. Possiedo una Infinito taglia 53 ed una Methanol taglia 17" dove mi trovo benissimo su entrambe ma entrambe sono molto diverse come misuredi reach e stack. E' la mia capacità di adattamento per caso e che sicuramente ha ognuno di noi?
 
  • Mi piace
Reactions: Mrcv

andry96

Scalatore
23 Luglio 2018
7.118
8.709
24
Brescia
Bici
Mtb, holdsworth competition
Ho provato a chiedere in un'altra discussione ma non ho avuto alcun riscontro. Per chi possiede sia una bdc che una mtb le geometrie sono molto diverse tra loro. Possiedo una Infinito taglia 53 ed una Methanol taglia 17" dove mi trovo benissimo su entrambe ma entrambe sono molto diverse come misuredi reach e stack. E' la mia capacità di adattamento per caso e che sicuramente ha ognuno di noi?

No
Le misure sono diverse perché paragoni una MTB con manubrio attacco e posizione da MTB con una bici da corsa che è completamente diversa sia per componenti che per posizione
Reach e stack misurano il telaio, vanno benissimo per paragonare bici simili ma non puoi basarti solo su questi dati per paragonare una bici con piega da corsa con una MTB che ovviamente un manubrio e una posizione completamente diverse
 
  • Mi piace
Reactions: Mrcv

frenzyfrenzy

Novellino
10 Febbraio 2018
65
16
si
Bici
si
No
Le misure sono diverse perché paragoni una MTB con manubrio attacco e posizione da MTB con una bici da corsa che è completamente diversa sia per componenti che per posizione
Reach e stack misurano il telaio, vanno benissimo per paragonare bici simili ma non puoi basarti solo su questi dati per paragonare una bici con piega da corsa con una MTB che ovviamente un manubrio e una posizione completamente diverse
Giusto hai ragione, ma quello che voglio dire se con due bici con geometrie molto diverse mi trovo benissimo pur avendo una postura ovviamente diversa allora la domanda è quanto conta veramente uno o due centimetri se la capacità di adattamento è superiore? Intendo dire che nonostante le geometrie siano diverse il corpo si adatta perfettamente senza problemi e quindi anche se importante trovare la bici perfetta non mi soffermerei troppo sulle misure. Forse sbaglio o forse mi adatto molto bene.
 

andry96

Scalatore
23 Luglio 2018
7.118
8.709
24
Brescia
Bici
Mtb, holdsworth competition
Giusto hai ragione, ma quello che voglio dire se con due bici con geometrie molto diverse mi trovo benissimo pur avendo una postura ovviamente diversa allora la domanda è quanto conta veramente uno o due centimetri se la capacità di adattamento è superiore? Intendo dire che nonostante le geometrie siano diverse il corpo si adatta perfettamente senza problemi e quindi anche se importante trovare la bici perfetta non mi soffermerei troppo sulle misure. Forse sbaglio o forse mi adatto molto bene.

Le geometrie sono diverse perché ci fai cose diverse e perché hai su un manubrio completamente diverso
Se alzi o abbassi il manubrio della bdc di due centimetri ti posso assicurare che te ne accorgi anzi magari ti fermi a metà giro con la schiena inchiodata
Comunque fare questo raffronto guardando solo reach e stack non ha senso perché poi il manubrio ti posiziona in maniera completamente diversa
 

Lssl08

Novellino
1 Febbraio 2019
40
2
39
Padova
Bici
Specy roubaix
esatto .
poi io che sono longilineo e a cavallo tra una 56 per altezza e una 54 per lunghezza , questo rapporto mi ha permesso di scremare gia' molte bici

inoltre conoscendo l'altezza della sella dal movimento centrale , grazie allo stack e qualche rapido calcolo di trigonometria , sono facilmente risalito allo scarto sella-manubrio (sommando l'altezza dello stem e del suo angolo)

insomma grazie a questi 2 parametri non ho piu' sbagliato taglia e risolto il mio eterno dilemma
Ciao ho lo stesso problema cavallo alto per la mia altezza(distanza sella movimento centrale 74.23 cm per 1.76cm di altezza), ed una Schiena rigida e, con l acquisto della nuova bici vorrei evitare troppi spessori. Che conto hai fatto e calcoli devo fare(se posso) ?
 

cbr70

Passista
6 Giugno 2018
4.517
5.106
genova
Bici
Specy
Ciao ho lo stesso problema cavallo alto per la mia altezza(distanza sella movimento centrale 74.23 cm per 1.76cm di altezza), ed una Schiena rigida e, con l acquisto della nuova bici vorrei evitare troppi spessori. Che conto hai fatto e calcoli devo fare(se posso) ?
Geometrie endurance, io ho reso una specy roubaix ma se cerchi nella marca che ti piace , la trovi.
Esiste pure un rapporto stack/reach
-rapporto Stack-To-Reach. Il valore si attesta solitamente tra 1,35 e 1,65 -
 

Lssl08

Novellino
1 Febbraio 2019
40
2
39
Padova
Bici
Specy roubaix
Geometrie endurance, io ho reso una specy roubaix ma se cerchi nella marca che ti piace , la trovi.
Esiste pure un rapporto stack/reach
-rapporto Stack-To-Reach. Il valore si attesta solitamente tra 1,35 e 1,65 -
Ciao ho anche io una Specy Roubaix 2009, ma a livello di controllo dell avantreno in discesa nn sono contento (poco peso sull anteriore). Oltre al fatto che adesso hanno aggiunto la sospensione ... E non mi piace avere cose che sul lungo periodo sono difficili da manutentare
 

cbr70

Passista
6 Giugno 2018
4.517
5.106
genova
Bici
Specy
Ciao ho anche io una Specy Roubaix 2009, ma a livello di controllo dell avantreno in discesa nn sono contento (poco peso sull anteriore). Oltre al fatto che adesso hanno aggiunto la sospensione ... E non mi piace avere cose che sul lungo periodo sono difficili da manutentare
ti segnalo questo calcolatore
inserisci le misure che trovi sulle caratteristiche della bici che ti piace
e misuri le distanze che ti interessano : fuorisella , scartamento sella manubrio per la tua schiena , ecc ecc

 

werther

Novellino
14 Gennaio 2010
61
1
Buongiorno
Tempo fa andai da un biomeccanico con la mia bici per una messa in sella corretta
Ora vorrei cambiare bici e ovviamente dovrei rifare la vista. Mi diceva che (essendo molto alti) la misura da tenere conto era l'orizzontale e tubo sterzo (almeno 225 mm), in quanto sono rigido e devo pedalare piuttosto comodo (sono anche un po' vecchio in verità e vorrei starmene rilassato).
La mia domanda è: se trovo una bici con tubo sterzo più corto ma stack più lungo, la bici risulta comoda lo stesso giusto?
Come.influsicono i due parametri? Il tubo sterzo contribuisce al calcolo dello stack, quindi se ho una forcella più lunga (come nelle Endurance attuali) può andare bene lo stesso?
Grazie a tutti in anticipo
 

EliaCozzi

Apprendista Cronoman
2 Marzo 2016
3.435
2.580
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,
Buongiorno
Tempo fa andai da un biomeccanico con la mia bici per una messa in sella corretta
Ora vorrei cambiare bici e ovviamente dovrei rifare la vista. Mi diceva che (essendo molto alti) la misura da tenere conto era l'orizzontale e tubo sterzo (almeno 225 mm), in quanto sono rigido e devo pedalare piuttosto comodo (sono anche un po' vecchio in verità e vorrei starmene rilassato).
La mia domanda è: se trovo una bici con tubo sterzo più corto ma stack più lungo, la bici risulta comoda lo stesso giusto?
Come.influsicono i due parametri? Il tubo sterzo contribuisce al calcolo dello stack, quindi se ho una forcella più lunga (come nelle Endurance attuali) può andare bene lo stesso?
Grazie a tutti in anticipo
Considerato che:
- le ruote 700c hanno tutte lo stesso diametro
- a parità di tipologia di bici le forcelle hanno più o meno la stessa distanza tra mozzo e battuta serie sterzo
- a parità di tipologia di bici l'angolo sterzo è più o meno lo stesso
se ne deduce che, a parità di bici, lo stack è influenzato solo dalla lunghezza del tubo sterzo.

Le bici con tubo sterzo "corto" e stack "elevato" sono bici che hanno forcelle più lunghe, ma la motivazione della lunghezza è solo per consentire pneumatici di sezione maggiore. Vedi, come esempio estremo, i telai da mtb che hanno tubo sterzo cortissimo, ma stack elevato perché oltre alle ruote grasse montano anche forcelle con ampie escusioni ammortizzanti.

Tu dovresti guardare lo stack, non la lunghezza del tubo sterzo, e fare riferimento a quello per la messa in sella.
 
  • Mi piace
Reactions: werther

werther

Novellino
14 Gennaio 2010
61
1
Considerato che:
- le ruote 700c hanno tutte lo stesso diametro
- a parità di tipologia di bici le forcelle hanno più o meno la stessa distanza tra mozzo e battuta serie sterzo
- a parità di tipologia di bici l'angolo sterzo è più o meno lo stesso
se ne deduce che, a parità di bici, lo stack è influenzato solo dalla lunghezza del tubo sterzo.

Le bici con tubo sterzo "corto" e stack "elevato" sono bici che hanno forcelle più lunghe, ma la motivazione della lunghezza è solo per consentire pneumatici di sezione maggiore. Vedi, come esempio estremo, i telai da mtb che hanno tubo sterzo cortissimo, ma stack elevato perché oltre alle ruote grasse montano anche forcelle con ampie escusioni ammortizzanti.

Tu dovresti guardare lo stack, non la lunghezza del tubo sterzo, e fare riferimento a quello per la messa in sella.
Però il fatto che siamo lunghe solo per accogliere pneumatici più grandi è irrilevante, sono comunque più lunghe e quindi rendono la bici più alta all'anteriore e quindi più comoda, giusto?
 

EliaCozzi

Apprendista Cronoman
2 Marzo 2016
3.435
2.580
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,
Però il fatto che siamo lunghe solo per accogliere pneumatici più grandi è irrilevante, sono comunque più lunghe e quindi rendono la bici più alta all'anteriore e quindi più comoda, giusto?
Ai fini della geometria, la motivazione della lunghezza forcella è irrilevante: forcella più lunga = bici più alta all'anteriore. D'altro canto però non è che puoi montare su una bdc una forcella di una mtb da 29", seppur nella versione rigida. Avresti una bici orribile con angoli molto diversi da quelli per cui è stata progettata e soprattutto la ruota anteriore, se non dotata di adeguati pneumatici, apparirebbe come un ruotino montato su un forcellone.
Ora, a latere di questo "pastrocchio" ipotetico, cioè mettere una forcella mtb 29" su un telaio da corsa che ho buttato lì come esempio un po' assurdo/estremo,, se prendi una bici che ha per suna natura una forcella più lunga, è certamente una bici a indirizzo fondamentalmente gravel: su tale bici nessuno ti proibisce di montare coperture da 25, ma esteticamente non saranno bellissime perché ci sarà un sacco di spazio nei "passaggi ruota".
In conclusione, personalmente per prima cosa valuterei l'utilizzo che ne devo fare della bici, se la uso su strada asfaltata, il massimo a cui posso spingermi è una geometria "endurance". La forcella non sarà molto diversa da una "race" ma certamente il tubo sterzo sarà più lungo e complessivamente avrò uno stack maggiore. Mentre, se penso di utilizzare la bici anche su sterrato, o per lo meno penso di montarci degli pneumatici "maggiorati" rispetto ai 25/28mm, allora mi indirizzerò verso un telaio gravel dove la lunghezza della forcella da un contributo più consistente all'aumento dello stack.
 
  • Mi piace
Reactions: werther

werther

Novellino
14 Gennaio 2010
61
1
Grazie mille, inizio a capire meglio.
Faccio un esempio di due bici Endurance: domane tubo sterzo 24.5 e stack 65.6, Roubaix tubo sterzo 20,5 e stack 66,5.
Possiamo dire che sono similari? Nonostante una grande differenza di rubo sterzo (che esteticamente incide parecchio)?
 

trail79

Novellino
10 Luglio 2018
30
1
42
Messina
Bici
nessuna...
Ciao a tutti...sono molto interessato anche io alla questione. Dovrei prendere una nuova bdc con un tubo sterzo di almeno 159 (visita biomeccanica) ma tra i telai Endurance non trovo molto. Riconsiderare tutto alla luce dello stack potrebbe allargare la scelta ma non so come fare (oltre a piantone e orizzontale non ho altre misure per il telaio)