Vi fermate o ignorate un ciclista a bordo strada?

Lumi

Apprendista Cronoman
8 Novembre 2020
2.859
2.461
Legnano
Visita sito
Bici
Colnago V3Rs
Son sincero, dipende, a volte mi sono fermato, a volte no, quando non mi sono fermato non so dire il motivo, forse è semplicemente passato l’attimo o forse ho avuto impressione non ce ne fosse bisogno.

Se capitasse a me, mi farebbe piacere se qualcuno si interessasse ma preferirei fare da solo e con calma in caso di piccoli problemi risolvibili con quello che ho appresso. Mi è capitato di bucare in gruppo e la fretta per evitare di tenere tutto il gruppo fermo mi ha portato a fare le cose male, danneggiando valvola e camera d’aria.
 
  • Mi piace
Reactions: pecoranera

mr.sli

Gregario
3 Gennaio 2005
667
62
71° 10'N 21"E
Visita sito
Bici
a pedali
ho imparato a valutare la situazione, se capisco che ci sono problemi chiedo se serve aiuto.
Però a volte c'è da pensare su certi personaggi.............

Episodio 1)
Una domenica mattina ero con un amico e abbiamo visto uno fermo (vestito di tutto punto ed una bella bici ) ad un semaforo di inizio lavori,
abbiamo rallentato e abbiamo capito che aveva forato abbiamo chiesto se serviva aiuto e
la risposta è stata : cosa devo fare? Ci ha detto che non aveva niente per riparare, non aveva il cellulare ed era a 40 km da casa.
OK camera d'aria e bomboletta di CO2 te la diamo noi. Risposta ? Bene grazie, ma ecco che arriva un gruppetto che rallenta perchè stavano per arrivare le macchine del senso unico alternato e tra di loro c'era Saronni. Il tizio lo riconosce e gli chiede di farsi un selfie
(e tira fuori un cellulare !)
Mentre dice a noi cambiatemi pure la camera d'aria, ........... gliela cambiamo e alla fine ci ringrazia e ripartiamo. Dopo qualche minuto ci raggiunge e dice che non si sentiva piu' sicuro. Allora gli diciamo che avremmo cambiato giro e saremmo passati da uno che noleggia bici
e avrebbe potuto prendersi una camera e bomboletta, visto che ora eravamo in 3 e un solo kit di ricambio.
Arriviamo in prossimità del noleggio e ci dice che non si fermava che tanto non aveva i soldi e c'eravamo noi ad accompagnarlo.
Al che gli abbiamo detto che allungavamo il giro e che si arrangiasse per la strada di ritorno, non lo abbiamo mandato al diavolo ma la voglia era tanta.........

Episodio 2)
Era una mattina di questa calda estate e ho forato a 100 m. da un semaforo che attraversa una statale in campagna. Mentre sto mettendo la camera d'aria nuova arriva un gruppetto di una decina di pensionati, li vedo avvicinarsi mi aspetto la domanda : serve aiuto?
Ehh no ! ...... si mettono a pochi metri da me e si mettono a fare i propri bisogni e al termine aspettano il verde e se ne vanno senza proferire parola, neanche un saluto..............

Il mondo è bello perchè vario

bye
 

Triggerpoint

Apprendista Scalatore
8 Gennaio 2017
2.377
2.380
cormons, Italia
Visita sito
Bici
S-works sss
io mi fermi sempre sia che sono in bici sia che sono in auto.... Le volte che ho bucato io si è sempre fermato qualcuno in bici a chiedermi se avevo bisogno.... Mi è capitato in auto di accompagnare un ciclista a casa caricando la bici in auto poiché gli si era squartato il copertone, non chiedetemi come....
Successo più d una volta anche a me . Solidarietà ciclistica . però effettivamente notò sempre più spesso gente che neppure saluta !
 
  • Mi piace
Reactions: bikernat

Dragon77

Apprendista Cronoman
25 Maggio 2016
2.824
2.544
Visita sito
Bici
classic
giusto settimana scorsa ho forato anche io...
mi sono messo subito all'opera con la bici a ruote per aria, prima con la bomboletta gonfia e ripara (servita a nulla, era scaduta...) e poi a cambiarmi la camera.
non mi interessava si fermasse qualcuno, per mia fortuna avevo tutto il "kit" di quel che serve in questi casi, però in effetti ho notato che saranno passati almeno una decina di ciclisti (chi da solo, chi in gruppetto) e nessuno si è fermato a vedere se avevo bisogno d'aiuto. ok per quelli in discesa che stavano facendo il record personale e non potevano rallentare, ma anche quelli che salivano...
solo un signore si è fermato a chiedere, e sinceratosi che avevo tutto sotto controllo mi ha augurato il meglio e buona continuazione del giro.


io ieri mentre rincasavo ho trovato uno a piedi con bici per mano, ed ho notato che aveva la posteriore bucata.stavo quasi per ignorarlo perchè avevo fretta di rincasare, ma ho fatto 20 metri (stavo anche correndo) e sono tornato indietro a vedere se gli serviva aiuto. lui però aveva una gravel e le mie camere sono + strette...cmq aveva già chiamato a casa e lo stavano per raggiungere, quindi ci siamo salutati ed io mi sono rigirato ed ho proseguito verso casa.
molti km dopo mi è venuto in mente che gli potevo dire di andare sul bicigrill qualche km + avanti dove hanno sempre un servizio per l'assistenza...
 

paolo_84

Apprendista Passista
25 Agosto 2015
870
633
Visita sito
Bici
BMC TeamMachine SLR01
Chiedo sempre, anche nelle GF.

Alla sportful dell’anno scorso sulla salita finale di croce d’aune ho visto un ragazzo seduto sull’asfalto, mi fermo e mi dice che era in crisi di fame.

Fortunatamente avevo ancora qualcosa preso al ristoro precedente e glie l’ho passato.

Insomma, mi comporto come vorrei che facessero gli altri se fossi io in difficoltà.
 

123lorka

Apprendista Cronoman
8 Ottobre 2007
3.475
1.373
Croazia
Visita sito
Bici
Specialized, Tribam
Se da solo rallento e chiedo, se vedo che sono fermi in 2 o piu no. Anche perche oggi, rispetto a 15-20 anni fa, tutti hanno il cellulare quindi in caso di problemi e piu facile. C'era un periodo, anni fa, quando non riuscivo a trovare il giusto assetto in bici (problemi a regolare la giusta inclinazione delle tacchette). Mi fermavo spesso a bordo strada toglievo la scarpa e cercavo di regolare le tacchette. Si fermavano o rallentavano ogni volta in 3 o 4, tanto che dopo un po non mi sono fermato piu a bordo strada, ma entravo in qualche stradina nel bosco per non essere visto. Mi colpi molto sta cosa. Non so se oggi si fermerebbero in tanti come allora, certo che quando qualcuno si ferma e chiede e davvero un gesto bellissimo...almeno per me...rende questo mondo un po piu solidale rispetto al menefregismo che si vede troppo spesso in giro.
 

makkio

Apprendista Passista
27 Agosto 2014
1.000
157
Bari
motografando.altervista.org
Bici
Wilier Evasion
io chiedo se hanno bisogno, nel caso mi fermo.
Oppure se vedo gente palesemente in difficoltà mi fermo a prescindere...ma a dire il vero su strada capita di rado perchè la maggior parte delle persone è in gruppo quindi una mano la ha gia
 

stambecco

Maglia Rosa
14 Giugno 2005
9.900
3.141
cane sciolto
Visita sito
Bici
si
io guardo, dando per scontato che se ha bisogno mi fà un cenno o mi chiede aiuto, e sinceramente spero che non lo faccia :mrgreen:

se invece è una ragazza bellissima che sembra aver bisogno di aiuto tiro dritto perchè è sicuramente una trappola :))):

in compenso sabato sera ho rimesso su la catena ad un ragazzino a cui era caduta proprio davanti a casa mia, una city bike con paracatena, era in evidente difficoltà, sono entrato a prendere i guanti e dopo averlo aiutato mi sono sentito meglio.
 

Fitzcarraldo

Apprendista Cronoman
13 Novembre 2008
3.051
1.469
Visita sito
Bici
klein, lynskey, sunn
onestamente non mi fermo, sampre alzo la testa e chiedo o comunque rivolgo un gesto o uno sguardo interrogativo in modo da mostrare disponibilità ad una eventuale richiesta di aiuto, che il più delle volte non arriva.
però forse se fossi io in difficoltà pèreferirei uno che si ferma, quindi mi sento che potrei fare di più fermandomi.
peraltro ultimo episodio che mi è capitato, ho squarciato un copertone a 5-6km da casa e mi sono incamminato a bordo strada pensando già ad 1h buona di cammino, invece si è fermato un ragazzo gentilissimo con furgone da artigiano che rientrava dal lavoro ed ha insistito per caricarmi la bici e portarmi in paese... ho davvero apprezzato e pensato che tutti (io in primis) dovremmo non solo essere disponibili in caso di richiesta di aiuto ma propositivi perchè spesso anche chi non chiede sarebbe felice di un aiuto.
 
  • Mi piace
Reactions: rosmadbike

scamorza

Apprendista Scalatore
4 Marzo 2006
2.057
138
Visita sito
Io chiedo sempre se serve aiuto.
Qualcuno a volte mi guarda strano, come se lo importunassi, altri, la maggior parte, mi ringraziano.
Io ho forato due volte lo scorso mese di agosto. Alla seconda foratura non avevo ricambio e le pezze rapide non ci stavano.
Ho spinto la bici per chilometri, senza che nessun ciclista mi chiedesse se avessi bisogno di aiuto.
Dopo diversi chilometri, due ragazzi in auto mi hanno "costretto" amichevolmente a caricare la bici in auto e mi hanno portato nel pressi di casa.
Ho apprezzato molto.
 
  • Mi piace
Reactions: rosmadbike

EZIO61

Gregario
16 Ottobre 2018
603
698
61
Villafranca d'Asti
Visita sito
Bici
Orbea
Un "serve aiuto" ? rallentando lo lancio sempre. Bello l'episodio dove usciamo io , mio padre e mia moglie , a 50 km da casa troviamo due "ciclisti" ( in realta' neofiti , erano dei canoisti in bici ) che avevano " sputtanato" due camere tentando di cambiarle e pizzicandole (bucato tutti e due nello stesso tratto). Cambiamo noi le camere e dopo i ringraziamenti , offerte di birra ( declinate) ecc ecc ripartono loro e ripartiamo noi. Ora abbiamo pero' una camera in tre. A 20 km da casa buca mio padre. Cambiamo ……… a 10 km da casa buca mia moglie………….andato a casa preso la macchina e recuperata a bordo strada……..
P.S Mai piu' bucato nessuno dei tre e saranno passati 15 anni
 

Dragon77

Apprendista Cronoman
25 Maggio 2016
2.824
2.544
Visita sito
Bici
classic
mi è tornato in mente un episodio capitatomi un paio d'anni fa, o forse anche 3 annetti fa...
insomma all'ultimo giro che avevo fatto avevo lavato la bici, e per farlo tolto fanalini e borsellino sottosella con la camera+Co

era il periodo "buono" che riuscivo a prendere su la bici la sera dopo lavoro, almeno a giorni alterni.
quindi una sera, subito dopo essere tornato da lavoro mi son vestito da "bicidipendente" in fretta e furia, preparato borraccia, e via subito in bici...
stavo facendo uno dei miei giri classici, circa 30 km, quando a circa 7/8 km da casa mentre tornavo ho bucato...
purtroppo nel fare le cose in fretta prima di partire non avevo messo in tasca la solita bomboletta gonfia/ripara...
vabbè, mi son detto cambio la camera in 10 minuti...
e nel sottosella però non avevo il borsellino, dimenticato di rimetterlo dopo averla lavata....

quindi mi sono avviato a piedi con bici per mano, ero in una ciclopedonale a bordo strada, e nel mentre è passato un Ebete Obeso in auto che mi ha urlato contro "ah ah ah hai bucato!

io gli ho risposto mandandolo aff... a quel paese, insomma avete capito. ma mi era salita una rabbia che se per sbaglio tornava indietro perchè lo avevo mandato ... gli avrei pure tirato la bici in faccia...
 

bikernat

Scalatore
8 Luglio 2013
7.707
11.335
Napoli
Visita sito
Bici
BDC Wilier GTR Team / Zero9 - MTB Wilier 409XB
è passato un Ebete Obeso in auto che mi ha urlato contro "ah ah ah hai bucato!
ho notato anche io nei miei riguardi, i più aggressivi sono sempre stati le persone in abbondante sovrappeso in auto
forse provano un senso di inferiorità a causa delle loro condizioni fisiche e magari vedendo qualcuno in bici diversamente magro o perlomeno senza essere in perenne stato di gravidanza, li porta a sfogarsi in questo modo.
 
  • Mi piace
Reactions: Febox

Ultimi itinerari e allenamenti