Bikeporn Titanio

Rone69

Scalatore
16 Settembre 2013
7.443
1.700
Faenza (Ra)
Visita sito
Bici
Fasterway Classic, Fondriest R20
Si chiaro, perchè il Fusion viene 3999 sterline sul sito di Reilly, quindi con quel budget vai tranquillamente su un su misura italiano. La mia situazione era molto diversa, perchè ho pagato 1750€ il kit telaio T325D...prezzo che è impossibile da battere. Avevo sentito anche Waltly in Cina e non conveniva comunque rispetto a Reilly (volevano 1000 di telaio, poi la spedizione con tasse prepagate costava tanto...quindi la differenza era pochissima).

Valuta anche questa https://jguillem.com/bike/formentor-disc
Bella!
Grazie, il fondatore del marchio ha trascorsi importanti con il mondo della telaistica in titanio, se ho capito bene era uno dei fondatori di Van Nicholas.
 
Ultima modifica:

alespg

Passista
26 Dicembre 2017
4.377
3.277
pavia
Visita sito
Bici
scapin eos 3
Grazie per I consigli.
È vero il Fusion costa molto, ma mi piace anche molto e la geometria è quasi perfetta.
Proverò a contattare i telaisti che avete citato, oltre a loro ci sono anche Bixxis, De Rosa (li fa sempre Bixxis?) Passoni (però credo costino troppo) Somec e poi ... ?

Avrei una domanda tecnica per quanto riguarda la differenza fra le metodologie di saldatura del titanio e la relativa durabilità, c'è chi salda in campana e chi no, sapete cosa comporta in funzione della durata del telaio?
considera anche Simoncini:
1694870443548.png
per quanto riguarda il metodo di saldatura, ha già risposto @matteof93
 

Rone69

Scalatore
16 Settembre 2013
7.443
1.700
Faenza (Ra)
Visita sito
Bici
Fasterway Classic, Fondriest R20
Per cortesia mi dareste qualche consiglio volendo prendere un telaio in titanio, forse su misura, a casa dovrei prestare attenzione e o cosa dovrei chiedere al produttore ?
A parte la geometria ovviamente.
Grazie in anticipo.
 

sheik yerbouti

i'm voodoo child
8 Dicembre 2013
17.567
8.599
Visita sito
Bici
disc
Per cortesia mi dareste qualche consiglio volendo prendere un telaio in titanio, forse su misura, a casa dovrei prestare attenzione e o cosa dovrei chiedere al produttore ?
A parte la geometria ovviamente.
Grazie in anticipo.
legend by bertoletti, se dovessi farmi un su misura andrei senz'altro da lui, puoi chiedergli quello che vuoi,
 

alespg

Passista
26 Dicembre 2017
4.377
3.277
pavia
Visita sito
Bici
scapin eos 3
Per cortesia mi dareste qualche consiglio volendo prendere un telaio in titanio, forse su misura, a casa dovrei prestare attenzione e o cosa dovrei chiedere al produttore ?
A parte la geometria ovviamente.
Grazie in anticipo.
Devi partire dalle tue intenzioni di montaggio ed utilizzo: elettronico? Cavi integrati? Passaggio ruote?
E soprattutto, che forcella, serie sterzo, manubrio e reggisella montare.... le stesse cose valgono per qualsiasi telaio su misura
 
  • Mi piace
Reactions: Rone69

Rone69

Scalatore
16 Settembre 2013
7.443
1.700
Faenza (Ra)
Visita sito
Bici
Fasterway Classic, Fondriest R20
Devi partire dalle tue intenzioni di montaggio ed utilizzo: elettronico? Cavi integrati? Passaggio ruote?
E soprattutto, che forcella, serie sterzo, manubrio e reggisella montare.... le stesse cose valgono per qualsiasi telaio su misura
Grazie.
Pensavo che la forcella fosse opportuno farla scegliere al telaista come la serie sterzo e l'angolo del tubo sterzo.
Cavi integrati.
Utilizzo diciamo granfondo, mi aspetto un buon comportamento in salita e una buona guidabilità in discesa, il titanio deve essere funzionale al comfort.
Gruppo elettronico o meccanico, in ogni caso per freno a disco.
Reggisella da 27.2, con arretramento da 15/20mm circa abbinato ad un angolo piantone da 73°/73,5° , il materiale deve essere funzionale al comfort.
Passaggio ruote che consenta il montaggio di un 28c su canale da 21 per le uscite "estreme", quindi direi 30/31mm effettivi.
Poi boh ....
 
  • Mi piace
Reactions: alespg

alespg

Passista
26 Dicembre 2017
4.377
3.277
pavia
Visita sito
Bici
scapin eos 3
Grazie.
Pensavo che la forcella fosse opportuno farla scegliere al telaista come la serie sterzo e l'angolo del tubo sterzo.
Cavi integrati.
Utilizzo diciamo granfondo, mi aspetto un buon comportamento in salita e una buona guidabilità in discesa, il titanio deve essere funzionale al comfort.
Gruppo elettronico o meccanico, in ogni caso per freno a disco.
Reggisella da 27.2, con arretramento da 15/20mm circa abbinato ad un angolo piantone da 73°/73,5° , il materiale deve essere funzionale al comfort.
Passaggio ruote che consenta il montaggio di un 28c su canale da 21 per le uscite "estreme", quindi direi 30/31mm effettivi.
Poi boh ....
con i cavi integrati, la forcella ormani si porta dietro anche la scelta di tutto il sistema attacco-piega serie sterzo, per cui vedi cosa propongono i vari telaisti, il nuovo sistema Columbus è molto bello, ma ho paura che costicchi....
Ti chiederanno se vuoi un tubo sterzo cilindrico da 44mm, quindi con serie sterzo semintegrata o conico, che è più costoso.
Con reggisella da 27,2 il diametro del tubo verticale è 28,1, di conseguenza gli altri tubi saranno massimo da 31,6 anche perchè con il titanio grado 9 non puoi schiacciare o sagomare nulla.
Movimento centrale? T47? BSA classico?
un ultima raccomandazione, vedi cosa ti propongono come minuterie...forcellini, attacchi dei dischi, collarino, ponticelli..per me sono parti che abbelliscono o rendono anonimo un telaio. oltre alla finitura
 

Rone69

Scalatore
16 Settembre 2013
7.443
1.700
Faenza (Ra)
Visita sito
Bici
Fasterway Classic, Fondriest R20
con i cavi integrati, la forcella ormani si porta dietro anche la scelta di tutto il sistema attacco-piega serie sterzo, per cui vedi cosa propongono i vari telaisti, il nuovo sistema Columbus è molto bello, ma ho paura che costicchi....
Ti chiederanno se vuoi un tubo sterzo cilindrico da 44mm, quindi con serie sterzo semintegrata o conico, che è più costoso.
Con reggisella da 27,2 il diametro del tubo verticale è 28,1, di conseguenza gli altri tubi saranno massimo da 31,6 anche perchè con il titanio grado 9 non puoi schiacciare o sagomare nulla.
Movimento centrale? T47? BSA classico?
un ultima raccomandazione, vedi cosa ti propongono come minuterie...forcellini, attacchi dei dischi, collarino, ponticelli..per me sono parti che abbelliscono o rendono anonimo un telaio. oltre alla finitura
Grazie, hai qualche esempio da mostrarmi?
Per quanto riguarda il reggisella nella mia ignoranza, ho scritto 27,2 in quanto generalmente sono più confortevoli di quelli più grossi, senza pensare che poi comporta la scelta del diametro delle restanti tubazioni.

Avevo già visto i nuovi prodotti di Columbus, trovo molto interessante la nuova forcella, la Futura, che grazie alla sezione a trifoglio del tubo, consente il passaggio integrato con sezioni da 1-1/8" e mi piace anche il reggisella, meno il manubrio e la pipa.

Mi sono riletto velocemente tutte le pagine della discussione e devo dire che ci sono rimasto male quando ho letto che alcuni ritengono che il titanio non sia molto diverso dagli altri materiali usati per fare telai e che forse è sopravvalutato.
 
Ultima modifica:

matteocicchini

Pedivella
11 Marzo 2010
302
67
Terni
Visita sito
Bici
Bianchi infinito CV disc
Io mi sono affidato a Darren Crisp ,prova a sentirlo persona molto disponibile offre un bel servizio di misurazione e costruzione su misura ,puoi scegliere molte cose ,finiture e secondo me sulla cura dei particolari e saldature non ha eguali qui nel nostro paese ,il mio dovrebbe arrivare ad inizio 2024 ,e posterò qualche foto appena l avrò tra le mani
 

alespg

Passista
26 Dicembre 2017
4.377
3.277
pavia
Visita sito
Bici
scapin eos 3
Grazie, hai qualche esempio da mostrarmi?
Per quanto riguarda il reggisella nella mia ignoranza, ho scritto 27,2 in quanto generalmente sono più confortevoli di quelli più grossi, senza pensare che poi comporta la scelta del diametro delle restanti tubazioni.

Avevo già visto i nuovi prodotti di Columbus, trovo molto interessante la nuova forcella, la Futura, che grazie alla sezione a trifoglio del tubo, consente il passaggio integrato con sezioni da 1-1/8" e mi piace anche il reggisella, meno il manubrio e la pipa.

Mi sono riletto velocemente tutte le pagine della discussione e devo dire che ci sono rimasto male quando ho letto che alcuni ritengono che il titanio non sia molto diverso dagli altri materiali usati per fare telai e che forse è sopravvalutato.
no, mi spiace ma per il Titanio non posso esserti di grande aiuto. guarda le realizzazioni di quelli che ti sono stati suggeriti, e prendi nota dei particolari che ti piacciono...poi, chiedi preventivi.