Gare Campionati del mondo 2020: Alaphilippe d'oro

Texas

via col vento
6 Settembre 2020
42
33
34
Roma
Bici
Giant tcr
Ma che senso ha fare un mondiale in linea su un circuito nel quale si attacca all'ultima salita dell'ultimo giro? Bene partire e arrivare all'autodromo, ma con un percorso non ripetitivo, questi giri e giretti alla fine di gare anche importanti non sono spettacolari, li trovo noiosi e prevedibili, soprattutto nel ciclismo moderno, non trovate anche voi?
 
  • Mi piace
Reactions: fabiopon

doublet

Pignone
22 Gennaio 2013
195
87
Bici
specialized roubaix sl2
direi che i quattro che erano con van aert se gli avessero dato una mano a rientrare non c’era storia chi vinceva, per cui ha vinto alaphilippe
 
  • Mi piace
Reactions: Lightwave

toni77

Apprendista Passista
30 Aprile 2017
852
1.490
Holzkirchen, Baviera
Bici
Colnago V3RS Disc "La Gina" , 3T Exploro Race "La Wanda"
Ma che senso ha fare un mondiale in linea su un circuito nel quale si attacca all'ultima salita dell'ultimo giro? Bene partire e arrivare all'autodromo, ma con un percorso non ripetitivo, questi giri e giretti alla fine di gare anche importanti non sono spettacolari, li trovo noiosi e prevedibili, soprattutto nel ciclismo moderno, non trovate anche voi?

Sulla prevedibilità ti posso anche dare ragione, nel senso che una volta tanto ha vinto il favorito, con tutto l’aggravio di pressione e aspettative che comporta e normalmente su circuiti duri (vedi anche Innsbruck 2018) si decide tutto alla fine.

Sul noioso, mi dispiace ma dissento: non c’erano duecento metri piatti o uguali che fossero! Il circuito di oggi era una gran “giostra” e chiunque abbia pedalato sui colli romagnoli lo può confermare. Provare per credere la prossima volta che capiti dalle parti di Imola ;-)
 
  • Mi piace
Reactions: fabiopon and Ptr87

dadee86

Novellino
17 Giugno 2019
9
4
Pistoia
Bici
Colnago CLX-1
Pogakaciar poteva scattare all ultimo giro e andare via con alaphilippe...alla sarebbe stato un bel finale .
Van aert voleva ...voleva crono e linea ma ha fatto secondo da entrambe ... tanto di cappello...ma chi troppo vuole nulla stringe
 
  • Mi piace
Reactions: Volcome

maxtor70

Apprendista Passista
27 Agosto 2010
1.045
275
in zona
Bici
Specialized Tarmac SL6 "Pro"
Come scritto dalla stragrande maggioranza dei forumendoli successo meritatissimo, ha vinto il più forte ieri, ha attaccato al momento giusto, è un corridore che "amo" perchè cerca di dare sempre spettacolo (anche se non prediligo i cugini di oltralpe generalmente ahahahah), mi piace anche perchè è emozionale, non è un freddo, spesso dopo le Sue imprese si commuove ed io che sono un romantico del ciclismo lo apprezzo tanto, insomma, chapeau Lulù, Campione del Mondo 2020...
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.813
15.331
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Ma che senso ha fare un mondiale in linea su un circuito nel quale si attacca all'ultima salita dell'ultimo giro? Bene partire e arrivare all'autodromo, ma con un percorso non ripetitivo, questi giri e giretti alla fine di gare anche importanti non sono spettacolari, li trovo noiosi e prevedibili, soprattutto nel ciclismo moderno, non trovate anche voi?
Nel 99% dei casi, il ciclismo appare noioso e prevedibile, perché si sta comodi sul divano. Quelli si danno invece delle botte assurde e questo mondiale lo ho trovato, almeno negli ultimi 50 km (di più sarebbe troppo pretendere), molto mosso, combattuto e incerto. Con attacchi e tentativi a ripetizione. Non c'è stato solo quello finale di Alaphilippe.
 
  • Mi piace
Reactions: ala83 and FDG

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.620
7.631
96
dove capita
Pogakaciar poteva scattare all ultimo giro e andare via con alaphilippe...alla sarebbe stato un bel finale .
Van aert voleva ...voleva crono e linea ma ha fatto secondo da entrambe ... tanto di cappello...ma chi troppo vuole nulla stringe

Nessuno si vorrebbe trovare in un finale con Van Aert. Dei primi 30 di ieri forse, ma forse, solo Matthews potrebbe batterlo in volata.
Ormai Van Aert lo hanno "battezzato" tutti, e collaborazioni non ne troverà più.

Casomai l'unico errore che gli si può imputare secondo me è quando lui non ha collaborato quando era rimasto solo con Landa, Uran e Nibali alla prima salita. Però col senno del poi sono bravi tutti.
 
  • Mi piace
Reactions: bastianella31

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.620
7.631
96
dove capita
Comunque a taglio di capelli più disastroso il podio va ribaltato, con Hirschi oro. Van Aert abbonato all'argento.

Ei7i4W_VoAARnfs
 

gianlub

Gregario
14 Ottobre 2008
564
71
Bici
Trek Emonda SLR8, Cube Reaction SL 29"
Sulla prevedibilità ti posso anche dare ragione, nel senso che una volta tanto ha vinto il favorito, con tutto l’aggravio di pressione e aspettative che comporta e normalmente su circuiti duri (vedi anche Innsbruck 2018) si decide tutto alla fine.

Sul noioso, mi dispiace ma dissento: non c’erano duecento metri piatti o uguali che fossero! Il circuito di oggi era una gran “giostra” e chiunque abbia pedalato sui colli romagnoli lo può confermare. Provare per credere la prossima volta che capiti dalle parti di Imola ;-)
Assolutamente d'accordo!
Io lo scorso anno (ora più sporadicamente) ho frequentato la zona per lavoro e prima di andarci credevo di trovare zone monotone (io arrivo dal Piemonte...).Invece, anche grazie ad amici imolesi, ho scoperto zone meravigliose e percorsi divertentissimi (e anche tosti): e anche senza salire a quote abituali per noi piemontesi, di dislivello ne puoi fare tanto restando in zona e girando per i vari colli/passi appenninici.
Anche ora, quando vado in zona, vedo di portarmi sempre la bici, e dopo il lavoro una bella pedalata nella zona del circuito mondiale (o della crono) ci sta sempre: giri serali al tramonto con i panorami della Vena del Gesso sono impagabili. :-)
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.813
15.331
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Magari anche che organizzare un mondiale in venti giorni su un percorso in linea di 250km sarebbe stato un tantino complicato (in questo caso), no?
Fra l'altro, i mondiali, non si svolgono praticamente sempre a circuito, salvo al limite la parte iniziale, ovvero quella in cui non succede comunque nulla?
……….Casomai l'unico errore che gli si può imputare secondo me è quando lui non ha collaborato quando era rimasto solo con Landa, Uran e Nibali alla prima salita. Però col senno del poi sono bravi tutti.
Collaborare con quei 3 o portarli al traguardo? Chi di quei 3 lo avrebbe aiutato 1 metro se non lo hanno fatto nemmeno Hirsci e Kwiat? Si sarebbe trovato a portarli all'ultima salita, con quei 3 che avrebbero cercato di staccarlo in ogni modo (cosa che non sarebbero riusciti a fare) e lui a corrergli dietro e se ci riusciva, poi portarli al traguardo. Lui gli è andato dietro per tenere chiusa la corsa, voleva arrivare in volata, non avendone, come è ovvio, per staccare tutti come ha fatto Alaphilippe sulla salita finale.
 
  • Mi piace
Reactions: bastianella31