[Forum People] Simone Orsucci (o.simo)

Clodovico

Mago di Otz
30 Ottobre 2006
14.552
635
Milano Milano
Bici
Feathery Princess & Dark Mistress
Mamma mia! indice di massa corporea 1.83, inferiore a 20 e quindi molto ma di molto.... sotto peso! Questo è Biafra, mi chiedo come fai a rimanere in piedi.;nonzo%
Complimenti comunque.
Non sarei cosi drastico, di under 20 sul forum siamo in tanti, e alcuni memmeno cosi giovani come Simone :mrgreen:.

P.S.: io sono 63.5 per 1.82 (=19.17), 44 anni
 

stefanob

Pignone
31 Gennaio 2011
178
5
Ravenna
Bici
SCOTT CR1-PRO 2011
Complimenti, bella intervista e bella persona che non conoscevo.

Attenzione, 1.83 m X 63 kg produce un BMI di 18.8.
Le tabelle del BMI indicano il range del normopeso fra 18.5 e 24.9.
Quindi, prima di parlare di "biafra", sottointendendo anoressia, è meglio fare attenzione.
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.586
7.553
96
dove capita
Complimenti davvero.
Ma quante ore dedichi ogni giorno alla bici per poter fare 20000 km all'anno?
Curiosità legata al fatto che studiando per il dottorato e lavorando immagino che di ore libere non ne hai di certo molte, e nei mesi invernali mi riesce difficile pensare che tu esca in bici con il buio.

Una piccola osservazione sul rapporto ore/km: io faccio circa le stesse ore settimanali di Simone, ma la meta' dei km...non serve dire il perche'...
 

toni-bello

Gregario
21 Settembre 2007
606
4
77
mar ionio
Bici
Pedal force ZX3 6200g.
Complimenti, bella intervista e bella persona che non conoscevo.

Attenzione, 1.83 m X 63 kg produce un BMI di 18.8.
Le tabelle del BMI indicano il range del normopeso fra 18.5 e 24.9.
Quindi, prima di parlare di "biafra", sottointendendo anoressia, è meglio fare attenzione.

Non intendevo dire questo, facevo riferimento a me che peso 65 kg x 1.66 e quindi un BMI di 23,55.
Per raggiungere quel BMI di 1.88 dovrei pesare 52Kg.Uah o-o
Inimaginabile 13 kg in meno, e mia moglie mi dice sempre che sono troppo magro!:bua::bua:
 

Bassonsforever

Gregario
7 Novembre 2008
600
13
Civitella Roveto
Bici
sarto telai
vedo che molti si soffermano, anche giustamente, sul peso di o.simo ma credo che abbia sicuramente anche un gran motore di natura supportato poi dal peso..a me piace invece notare in quale maniera prende il ciclismo amatoriale e che metta alcune cose più importanti prima..complimenti!
 

minaroby

Maglia Iridata
24 Febbraio 2007
12.070
281
ai domiciliari
Bici
con rotelle
ho una grande ammirazione nei tuoi confronti,ce l'avevo prima per i tuoi risultati e la tua modestia,adesso ancor di più per il modo in cui vivi il ciclismo e per le priorità che hai dato alla tua vita,complimenti.
roby.
 

ottomilainsù

Pignone
24 Luglio 2011
147
12
Arsiè
Bici
alcune...
Attenzione che il BMI va preso con un po' di buon senso.
Io sarei sovrappeso, ma quand'anche perdessi quei 4 kg di troppo che ho, sarei comunque al di sopra dell'indice normale.
questione di corporatura.
Poi non posso nascondere che invidio uno che si sbafa mezzo kilo di gelato al giorno...
 

o.simo

Moderatore corsaiolo
24 Settembre 2007
6.499
174
Lucca
Bici
Rose XEON CRS
Però non vorrei passare per quello che nasconde l'importanza che ha il ciclismo e la bici in generale nelle proprie giornate, è senza ombra di dubbio la passione più grande che ho, e anche se ci sono cose più importanti gli dedico comunque uno spazio, anche mentale, decisamente non trascurabile o-o
 

zakknero

Pignone
30 Agosto 2009
199
0
PARMA
Bici
moser
Però non vorrei passare per quello che nasconde l'importanza che ha il ciclismo e la bici in generale nelle proprie giornate, è senza ombra di dubbio la passione più grande che ho, e anche se ci sono cose più importanti gli dedico comunque uno spazio, anche mentale, decisamente non trascurabile o-o
E ci credo altrimenti alcuni risultati non si ottengono anche se dotati..
Anzi, cosa ne pensi di quelli che dicono di fare pochi km in anno(ne ho sentiti alcuni che dicevano 5000 o 7000km) e poi te li ritrovi in testa?

(Non voglio insinuare nulla, mi interessa sapere come la pensa uno che comunque si allena)
 

o.simo

Moderatore corsaiolo
24 Settembre 2007
6.499
174
Lucca
Bici
Rose XEON CRS
[Penso che nelle granfondo sia difficile inventare qualcosa, io però ho un compagno di squadra che per 9 mesi l'anno dal lunedì al venerdì fa 1h45' e nei tre mesi estivi mezz'ora di più e domenica è arrivato 2° nel medio alla Colnago, certo però non si parla di 5-7000km ma comunque ben di più
 

Corto Maltese

Gregario
2 Giugno 2011
603
20
Sicilia
Bici
Pinarello FP2
Ho capito, io purtroppo ho bisogno di più ore per capire bene le cose e mi resta il tempo per giretti da 60km alla sera...pazienza ognuno è fatto a modo suo...mamma mia 20000 km l'anno sono davvero tanti, per curiosità mi mandi in mp lo schema di una tua settimana tipo(se c'è) del tuo allenamento?...non si sa mai che riesca a farmi andar bene qualcosa...ciao e grazie.
Mi aggiungo anch'io alla richiesta. Da universitario sono sempre combattuto tra studio e bici....ed è un peccato dato che niente come il ciclismo ti abitua a soffrire per non soffrire. Un principio che applicato ai libri è quanto mai vitale :wacko:
 

Beppeturbo

Maglia Gialla
22 Agosto 2007
10.581
45
Padova
Bici
Trek Emonda SLR 8
Personalmente la cosa che ammiro di più in Simone é l'essere stato uno dei pochi ad avere ammesso anche qui sul forum un suo sbaglio. Di fronte a questa eccellenza umana, quelle sportive e di studio, che naturalmente riconosco e ammiro, passano in secondo piano.

In questo contesto agiografico fatico a non chiedere però quale sia stato questo sbaglio (ahimè sono un curioso per natura), evidentemente tale da meritare una menzione in una discussione dal registro inevitabilmente e giustamente celebrativo.
Un po' come se incontrassi Baggio per strada, e gli dicessi come prima cosa "Roberto, peccato per quel rigore a Pasadena in finale con il Brasile, però ti stimo soprattutto per il tuo lato zen" :asd:
 

o.simo

Moderatore corsaiolo
24 Settembre 2007
6.499
174
Lucca
Bici
Rose XEON CRS
Come ho detto non ho particolari settimane tipo, al massimo ho qualche punto che più o meno tengo costante
1) Durante la settimana (non week-end) cerco di fare almeno due uscite di 3ore, o almeno una di 4 ore
2) D'inverno sfrutto i fine settimana senza gare per fare una doppia uscita lunga, in maniera da aver meno necessità di fare km durante la settimana
3) Un giorno di riposo assoluto, non sempre lo stesso, spesso però il martedì nel periodo delle corse
4) Cerco di sfruttare al meglio le mie uscite, per questo esco quasi sempre da solo o con compagni di allenamento che abbiano la medesima impostazione mentale.
 

o.simo

Moderatore corsaiolo
24 Settembre 2007
6.499
174
Lucca
Bici
Rose XEON CRS
In questo contesto agiografico fatico a non chiedere però quale sia stato questo sbaglio (ahimè sono un curioso per natura), evidentemente tale da meritare una menzione in una discussione dal registro inevitabilmente e giustamente celebrativo.
Un po' come se incontrassi Baggio per strada, e gli dicessi come prima cosa "Roberto, peccato per quel rigore a Pasadena in finale con il Brasile, però ti stimo soprattutto per il tuo lato zen" :asd:

Ho preso parte ad una granfondo alla quale non ero iscritto, fatto per il quale attualmente non posso prendere parte a quella manifestazione
 

Beppeturbo

Maglia Gialla
22 Agosto 2007
10.581
45
Padova
Bici
Trek Emonda SLR 8
Ho preso parte ad una granfondo alla quale non ero iscritto, fatto per il quale attualmente non posso prendere parte a quella manifestazione

Grazie Simone, non conoscendoti personalmente ma conoscendo tristi risvolti del ciclismo amatoriale (ad alti livelli come il tuo) e non solo di quello professionistico, istintivamente avevo pensato a cose ben peggiori, e credo che lo stesso possano aver fatto altri forumendoli che non hanno il piacere di conoscerti personalmente. Per questo mi aveva stupìto e in parte indispettito la sottolineatura di un errore che avresti commesso. Ti ho dato così l'occasione per fugare il dubbio.
Grazie e complimenti per l'impegno "a tutto campo". o-o
 

o.simo

Moderatore corsaiolo
24 Settembre 2007
6.499
174
Lucca
Bici
Rose XEON CRS
Grazie Simone, non conoscendoti personalmente ma conoscendo tristi risvolti del ciclismo amatoriale (ad alti livelli come il tuo) e non solo di quello professionistico, istintivamente avevo pensato a cose ben peggiori, e credo che lo stesso possano aver fatto altri forumendoli che non hanno il piacere di conoscerti personalmente. Per questo mi aveva stupìto e in parte indispettito la sottolineatura di un errore che avresti commesso. Ti ho dato così l'occasione per fugare il dubbio.
Grazie e complimenti per l'impegno "a tutto campo". o-o
Non voglio sminuire quanto fatto, mettersi nel mezzo senza essere regolarmente iscritto può provocare problemi all'organizzazione e agli altri partecipanti.
Detto questo ti assicuro che non avrò mai problemi di doping, purtroppo molto diffuso, non ci sono cascato quando ero dilettante e a maggior ragione non sarò così deficiente da cascarci in futuro, anche nel forum penso di essere sempre stato in prima linea nel condannare certi personaggi vomitevoli o-o
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.733
15.247
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
.........2) D'inverno sfrutto i fine settimana senza gare per fare una doppia uscita lunga, in maniera da aver meno necessità di fare km durante la settimana
.................
Interessante questa cosa che avevo pensato di provare anche io nel prossimo inverno per le medesime ragioni di poco tempo infrasettimanale.
Un consiglio: vantaggi, svantaggi e accorgimenti nel fare ciò?
Ho preso parte ad una granfondo alla quale non ero iscritto, fatto per il quale attualmente non posso prendere parte a quella manifestazione
C'è da dire, visto il tuo livello, che pur avendone preso parte indebitamente, non hai fatto la gara secondo le tue possibilità, influenzando di fatto la classifica, ma ti sei fatto una passeggiata per posti che meritano con una persona che per te meritava........e se non erro non eri iscritto a quella gara perchè un regolamento a mio modo di vedere non considivisibile, non ti dava la possibilità di iscrivertici, senza che tu ne avessi alcuna colpa. Ovviamente la regola c'era e andava rispettata, e per questo hai preso una giusta sanzione, ma non sempre è facile farlo con regole quantomeno molto discutibili.