Martinello vs Dagnoni

lap74

Apprendista Scalatore
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.974
1.203
Ascoli Piceno
Visita sito
Bici
Scott Addict Gravel Tuned Sram Force AXS monocorona
In risposta ad un articolo diciamo “celebrativo” apparso sulla rivista online tuttobiciwe b, Martinello ha scritto questo durissimo post sulla sua pagina fb contro il presidente delle federazione:
L’autore dell’articolo nonché direttore di tuttobiciwe b ha poi voluto replicare alle “accuse” mosse (anche a suo carico) da Martinello con un secondo articolo che ho trovato piuttosto “sgarbato”.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Super Ciuk

CHIAPPA

Apprendista Cronoman
17 Giugno 2008
3.431
821
48
Milano e ▲ Lariano
Visita sito
Bici
Giant TCR Advanced SL ISP 2012

leandro_loi

Velocista
20 Luglio 2019
5.384
4.825
54
dovunque si possa pedalare
Visita sito
Bici
mia
Ma se Martinello ha già detto che lui nelle scuole ci andava da prima di Dagnoni e continua ad andarci, perchè il direttore di tuttobiciwe b sostiene che Silvio non ha risposto alla domanda: "oltre a criticare, Martinello cosa fa?".
Dagnoni finora si è fatto bello di vittorie date da altri che hanno lavorato prima di lui. E probabilmente potrà vivere di rendita ancora per un po'.
Vedremo se avrà il coraggio di riformare il sistema elettorale per il consiglio federale, come al momento delle votazioni sembravano auspicare tutti i candidati (anche la Isetti che si credeva la pupilla di Di Rocco).
 

Lumi

Scalatore
8 Novembre 2020
6.604
5.804
Italia
Visita sito
Bici
Colnago V3Rs
Ho evitato di postare gli ulteriori articoli apparsi sul corriere, ogni giorno c’e’ un aggiornamento e la vicenda sembra proprio pessima, oggi dovrebbe esserci un chiarimento con la Gimondi.
 
  • Mi piace
Reactions: alespg

Lumi

Scalatore
8 Novembre 2020
6.604
5.804
Italia
Visita sito
Bici
Colnago V3Rs
Pare che la Gimondi si sia dimessa, tutti gli sponsor si siano dissociati dalla gestione della federazione e anche la societa’ che era destinataria del bonifico da 106 k€ abbia negato contatti con la federazione e coinvolgimento nel procacciare gli sponsor. Strano che Dagnoni non spieghi nulla …
 

embolo70

Gregario
4 Settembre 2014
627
766
Genova
Visita sito
Bici
Daccordi Profidea
Pare anche che durante la seduta la Gimondi sia anche stata pesantemente insultata da un consigliere senza che l assemblea facesse nulla per riportare a toni civili il dibattito. Dagnoni impressione veramente pessima.
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
23.432
25.164
98
dove capita
Visita sito
Puzza di marcio lontano 100 km, perche’ pagare provvigioni a una societa’ irlandese per lo sponsor di “un noto marchio di integratori che supporta la fci da sempre”?

Potrebbe essere il classico meccanismo con cui si pagano extra agli atleti ad esempio.
Fatturi alla società intermediaria per provvigioni su intermediazioni e poi questi vengono girati come "diritti di immagine" ad altre società o agenti che curano gli atleti.

Ovviamente sono pratiche un po' borderline (pur non essendo illegali), ma non per forza illeciti. E dubito siano cose mai successe prima.
 

Lumi

Scalatore
8 Novembre 2020
6.604
5.804
Italia
Visita sito
Bici
Colnago V3Rs
Potrebbe essere il classico meccanismo con cui si pagano extra agli atleti ad esempio.
Fatturi alla società intermediaria per provvigioni su intermediazioni e poi questi vengono girati come "diritti di immagine" ad altre società o agenti che curano gli atleti.

Ovviamente sono pratiche un po' borderline (pur non essendo illegali), ma non per forza illeciti. E dubito siano cose mai successe prima.
Diciamo che è un modo per far girare dei soldi senza che si veda dove vanno, se poi finissero agli atleti come extra sarebbe bello ... forse troppo bello ...

Anche io ho letto che la Gimondi è stata insultata, al di là di dove finiscono i soldi mi sembra una gestione personalistica e settaria, noncurante delle regole, dove chi non si adegua al capo setta è emarginato.

E sembra anche che sia in atto uno scontro tra fazioni dentro la Federazione ...
 

gibo2007

Apprendista Cronoman
30 Agosto 2015
3.157
1.948
Visita sito
Bici
Canyon
Potrebbe essere il classico meccanismo con cui si pagano extra agli atleti ad esempio.
Fatturi alla società intermediaria per provvigioni su intermediazioni e poi questi vengono girati come "diritti di immagine" ad altre società o agenti che curano gli atleti.

Ovviamente sono pratiche un po' borderline (pur non essendo illegali), ma non per forza illeciti. E dubito siano cose mai successe prima.
Certo che se lo fa una federazione non ci si può lamentare di quello che fanno privati cittadini.
 
  • Mi piace
Reactions: Lumi

ildoppingnonvincemai

Apprendista Scalatore
5 Ottobre 2015
2.604
1.325
Visita sito
Bici
nome proprio "Morgana"
Diciamo che è un modo per far girare dei soldi senza che si veda dove vanno, se poi finissero agli atleti come extra sarebbe bello ... forse troppo bello ...

Anche io ho letto che la Gimondi è stata insultata, al di là di dove finiscono i soldi mi sembra una gestione personalistica e settaria, noncurante delle regole, dove chi non si adegua al capo setta è emarginato.

E sembra anche che sia in atto uno scontro tra fazioni dentro la Federazione ...
Questo non mi sembra, in fin dei conti la sola voce fuori dal coro è stata quella della Gimondi che tra parentesi in campagna elettorale stava con Martinello.
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
23.432
25.164
98
dove capita
Visita sito
Diciamo che è un modo per far girare dei soldi senza che si veda dove vanno, se poi finissero agli atleti come extra sarebbe bello ... forse troppo bello ...

Anche io ho letto che la Gimondi è stata insultata, al di là di dove finiscono i soldi mi sembra una gestione personalistica e settaria, noncurante delle regole, dove chi non si adegua al capo setta è emarginato.

E sembra anche che sia in atto uno scontro tra fazioni dentro la Federazione ...

Ovviamente è una possibilità. Poi resta da stabilire dove vadano realmente. Io Dagnoni non lo conosco e non mi sta né simpatico né antipatico; alcune cose che ha fatto mi fanno storcere molto il naso (certi commenti sul ciclismo femminile) ed altre un po' (presentare alcune attività della federazione nella sede di una sua agenzia).

Però mi astengo dal giudicare in base al poco che si sa, perché potrebbero essere cose "losche" come no, allo stato dei fatti.
Presentare dei fatti di cui non si conosce il quadro in modo negativo è già fare politica.
 
  • Mi piace
Reactions: lap74

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
23.432
25.164
98
dove capita
Visita sito
Certo che se lo fa una federazione non ci si può lamentare di quello che fanno privati cittadini.

Boh, alla fine se non c'è niente di illegale....un atleta è un privato cittadino, e che cerchi di minimizzare le tasse da pagare su una "prestazione" non mi pare niente di sconvolgente.
La federazione se paga tot, pagarla a x (in Irlanda) o y (in Italia) cambia niente.
 

Lumi

Scalatore
8 Novembre 2020
6.604
5.804
Italia
Visita sito
Bici
Colnago V3Rs
Boh, alla fine se non c'è niente di illegale....un atleta è un privato cittadino, e che cerchi di minimizzare le tasse da pagare su una "prestazione" non mi pare niente di sconvolgente.
La federazione se paga tot, pagarla a x (in Irlanda) o y (in Italia) cambia niente.
Io non sono d'accordo su alcune cose.

1) oltre agli sponsor e ai tesseramenti la Federazione prende finanziamenti pubblici? Se sì la gestione deve essere trasparente e rendicontata al centesimo altrimenti sono d'accordo che possono fare quello che vogliono
2) a prescindere dai finanziamenti pubblici io ho una tessera FCI e vorrei che chi mi rappresenta seguisse delle regole
3) pagare in Irlanda per evadere le tasse italiane è illegale
4) se parlassimo di una azienda privata che rischia in proprio ed è giudicata dal mercato potremmo passare sopra alla trasparenza, l'AD è responsabile e se sbaglia va a casa, ma nel caso di una società sportiva ritengo sia diverso

Io non so proprio chi sia Dagnoni, sono un semplice lettore del Corriere e tesserato FCI, mi sono indignato per quello che ho letto e mi piacerebbe sentire la sua posizione, se fa il pesce in barile e tiene il culo sulla poltrona senza rispondere alle accuse esplicite che gli stanno arrivando mi sento preso in giro. Se risponde in modo ragionevole posso anche farmi un'opinione a suo favore.
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
23.432
25.164
98
dove capita
Visita sito
Io non sono d'accordo su alcune cose.

1) oltre agli sponsor e ai tesseramenti la Federazione prende finanziamenti pubblici? Se sì la gestione deve essere trasparente e rendicontata al centesimo altrimenti sono d'accordo che possono fare quello che vogliono
2) a prescindere dai finanziamenti pubblici io ho una tessera FCI e vorrei che chi mi rappresenta seguisse delle regole
3) pagare in Irlanda per evadere le tasse italiane è illegale
4) se parlassimo di una azienda privata che rischia in proprio ed è giudicata dal mercato potremmo passare sopra alla trasparenza, l'AD è responsabile e se sbaglia va a casa, ma nel caso di una società sportiva ritengo sia diverso

Io non so proprio chi sia Dagnoni, sono un semplice lettore del Corriere e tesserato FCI, mi sono indignato per quello che ho letto e mi piacerebbe sentire la sua posizione, se fa il pesce in barile e tiene il culo sulla poltrona senza rispondere alle accuse esplicite che gli stanno arrivando mi sento preso in giro. Se risponde in modo ragionevole posso anche farmi un'opinione a suo favore.

Ok, infatti vedremo cosa dirà Dagnoni. Per il momento si conosce la posizione della Gimondi ed il fatto che Bonarrigo ha fatto 5 telefonate in giro per sapere della questione (lo stesso che per sapere se Evenepoel avesse un modem per rubare i dati agli altri corridori al Lombardia ha chiamato Davide Bramati).

Sul punto 4): no, non è illegale. Su che base lo sarebbe? Se uso un intermediario all'estero per un servizio non c'è niente di illegale. E' la federazione che paga, che tasse evaderebbe?
 

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
13.643
18.138
43
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Visita sito
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
Non ho seguito bene la vicenda perchè quando un ente sportivo viene gestito "in modo politico" la cosa si fa nauseante per me, ma c'è stata anche una polemica sui parenti tesserati per farli diventare accompagnatori.....
Mah....
questo, per me, è pure peggio
che vergogna
 
  • Mi piace
Reactions: lap74